La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

I FRUTTI DELLA COMPETENZA Progetto didattico-educativo per lo sviluppo della competenza ACQUISIRE E INTERPRETARE INFORMAZIONI Insegnanti: Daniela Nicoletti.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "I FRUTTI DELLA COMPETENZA Progetto didattico-educativo per lo sviluppo della competenza ACQUISIRE E INTERPRETARE INFORMAZIONI Insegnanti: Daniela Nicoletti."— Transcript della presentazione:

1 I FRUTTI DELLA COMPETENZA Progetto didattico-educativo per lo sviluppo della competenza ACQUISIRE E INTERPRETARE INFORMAZIONI Insegnanti: Daniela Nicoletti Maria Grazia Nicoletti Maria Alessandra Simo Beatrice Grottini Valentina Paoltroni INSIEME… PERCHÉ QUALCOSA DI NUOVO ACCADA IN CLASSE Progetto di Formazione e Ricerca Istituto Comprensivo Camerano Scuola dell’Infanzia i_frutti_della_competenza.ppt “Umbriano a.s

2 I FRUTTI DELLA COMPETENZA bambini di 5 anni PREMESSA RISPONDERE POSITIVAMENTE ALLE SOLLECITAZIONI DEL CORSO DI FORMAZIONE RACCORDO CON PROGRAMMAZIONE ANNUALE

3 PERCORSO DI EDUCAZIONE EMOTIVA COMPETENZA Acquisire e interpretare informazioni NARRAZIONE CONTENUTO Frutta

4 STRUTTURA DI OGNI SINGOLA FASE 1 Momento collettivo 2 Attività di gruppo / Attività individuale WARM UP ATTIVITÀ PRINCIPALE EMOZIONI Riflessione Brainstorming, giochi linguistici, giochi ci movimento…

5 FASE I – Incipit Tempo: 3 h 1. WARM UP 2. ATTIVITA’ PRINCIPALE 3. ANGOLO DELLE EMOZIONI BRAINSTORMING CACCIA AL TESORO LETTERA INSIEMI e NUMERI RIFLESSIONE

6 WARM UP a) Lettera I bambini ricevono una lettera dal Folletto

7

8

9 WARM UP b) Brainstorming I bambini nominano la frutta che conoscono e attaccano la relativa flashcard alla lavagna magnetica

10 WARM UP c) Caccia al Tesoro Se la frutta vuoi trovare Tu ti devi dar da fare Ora in piedi zitto zitto, torna indietro e vai diritto. Esci fuori dalla stanza per trovarne in abbondanza. Gira a destra e avanti tutta s’avvicina la tua frutta, poi rigiri a sinistra e qui aguzza la tua vista: in un piccolo angolino troverai un bel cestino.

11 Seguendo le indicazioni dell’indovinello, i bambini…. … trovano il cesto di frutta.

12 ATTIVITA’ PRINCIPALE Campo d’ Esperienza: LA CONOSCENZA DEL MONDO INSIEMI E NUMERI

13 INSIEMI PER TIPO

14 INSIEMI PER COLORE

15 INTERSEZIONE La pesca, gialla e rossa è stata prima inserita nell’insieme della frutta gialla, poi nell’insieme della frutta rossa

16 I bambini si sono mossi per tentativi: a) in mezzo tra i due cerchi b) in mezzo tra le due“circonferenze tangenti” c) all’interno di due “circonferenze coincidenti “

17 Infine sono giunti ad individuare la posizione corretta, facendo leva sulla Zona di Sviluppo Prossimale

18

19 ISTOGRAMMA DELLA FRUTTA

20 tante immagini quanti sono i frutti contati I bambini contano i diversi frutti e incollano nell’istogramma

21

22 ISTOGRAMMA COLLETTIVO Sono state rivolte ai bambini domande per stimolare una loro riflessione sui numeri e sui rapporti di quantità. Es.: Sono di più le albicocche o o mele? Le pere o i kiwi? Quanti di più? Quanti di meno?

23 ATTIVITA’ INDIVIDUALE i bambini compilano un istogramma individuale colorando tante caselle quanti sono i frutti di ogni tipo

24 ISTOGRAMMA INDIVIDUALE

25

26 ANNOIATOARRABBIATOFELICE SPAVENTATOTRISTE SORPRESO EMOZIONI

27 Ogni bambino incolla l’immagine dell’emozione che ha provato durante l’attività. FELICE: 7 SORPRESO: 6

28 FASE II Tempo: 3 h 1. WARM UP 2. ATTIVITA’ PRINCIPALE 3. ANGOLO DELLE EMOZIONI BRAINSTORMING COMPILAZIONE DELLA LETTERA MAGGIORE - MINORE UGUALE RIFLESSIONE

29 FASE II BRAINSTORMING I bambini scrivono i numeri che conoscono

30 L’insegnante predispone una lettera di risposta al Folletto. I bambini devono compilarla inserendo i numeri giusti

31 I bambini compilano la lettera

32 LA LETTERA

33 La lettera viene inserita nella busta… … e spedita!

34 ATTIVITA’ PRINCIPALE Campo D’Esperienza : La conoscenza del mondo MAGGIORE/MINORE/UGUALE Obiettivi comprendere le relazioni di quantità; utilizzare simboli di quantità;

35 MAGGIORE Le fragole nel piatto blu sono di più, quindi sono più forti e colpiscono con la freccia le fragole nel piatto giallo MINORE Le fragole nel piatto blu sono di meno, quindi sono meno forti e vengono colpite con la freccia dalle fragole nel piatto giallo UGUALE Le fragole nel piatto blu sono tante quante quelle nel piatto giallo, quindi nessuno è più forte e nessuno viene colpito dalla freccia MAGGIORE – MINORE - UGUALE

36 Le attività sono state ripetute con altri tipi di frutta ed altri oggetti per verificare la capacità dei bambini di generalizzare

37 Successivamente sono stati messi in relazione diversi tipi di frutta per far emergere il pensiero “magico” dei bambini e stimolarli verso il processo di astrazione, passando dalle caratteristiche fisiche della frutta al concetto di numero VIDEO

38 GROUPWORK I bambini sono stati divisi in gruppi. Ogni gruppo deve realizzare, con oggetti, una relazione di quantità

39 GRUPPO MINORE VIDEO

40 In seguito ogni singolo gruppo ha rappresentato graficamente l’attività svolta

41 Gruppo MINORE ˂

42 Ogni bambino ha disegnato una parte Gruppo UGUALE =

43 Gruppo MAGGIORE ˃

44

45 SORPRESO: 3 FELICE: 10

46 FASE III Tempo: 3h 1. WARM UP 2. ATTIVITA’ PRINCIPALE 3. ANGOLO DELLE EMOZIONI LETTURA DELLA LETTERA GIOCO - PUZZLE OSSERVAZIONE DELLA FRUTTA RIFLESSIONE

47 WARM UP Lettera e puzzle I bambini ricevono una lettera del Folletto contenente un puzzle

48 PUZZLE

49 PUZZLE I bambini ricompongono il puzzle e scoprono l’immagine del mobile del televisore VIDEO

50 I bambini si recano nella stanza del televisore e trovano un regalo nel cassetto del mobile

51 Il Folletto ha regalato ai bambini un microscopio digitale

52 ATTIVITÀ PRINCIPALE Campo d’Esperienza: La conoscenza del Mondo OSSERVAZIONE DELLA FRUTTA Obiettivi: cogliere le caratteristiche principali della frutta: forma, colore, profumo sviluppare la capacità di conoscere attraverso i sensi utilizzare strumenti

53 IL TATTO I bambini, bendati, devono riconoscere la frutta al tatto

54

55 I bambini annusano la frutta per coglierne l’odore

56

57 L’OLFATTO I bambini, bendati, devono riconoscere la frutta dall’odore

58 I bambini osservano la frutta utilizzando il microscopio digitale OSSERVIAMO L’ANANAS

59 OSSERVIAMO L’ARANCIA

60 OSSERVIAMO LA FRAGOLA I bambini individuano i semi della fragola

61 LAVORO DI GRUPPO i bambini mettono i semi in ordine di grandezza OBIETTIVI: seriare stabilire relazioni

62 Tutti i bambini hanno incollato i semi e l’immagine del relativo frutto

63

64

65 FELICE: 9 SORPRESO: 4

66 FASE IV Tempo: 3h 1. WARM UP 2. ATTIVITA’ PRINCIPALE 3. ANGOLO DELLE EMOZIONI OSSERVAZIONE ED ESPLORAZIONE DEL REGALO ESSICCAZIONE DELLA FRUTTA RIFLESSIONE

67 WARM UP I bambini ricevono dal Folletto un sacchettino misterioso

68 Lo toccano e lo annusano… …senza vederne il contenuto

69 Per i bambini contiene… 1. un limone 2. biscotti 3. biscotti al limone 4. una cosa da mangiare 5. fette tagliate di limone 6. qualcosa di limone 7. delle cose rotonde 8. fette di arancia

70 Il sacchetto misterioso contiene frutta essiccata

71 ATTIVITA’ PRINCIPALE Campo d’Esperienza: La conoscenza del mondo ESSICCAZIONE DELLA FRUTTA Obiettivi - Osservare fenomeni naturali - Formulare ipotesi - Verificare la validità delle ipotesi

72 I bambini confrontano la frutta fresca e la frutta essiccata e FORMULANO IPOTESI COME HA FATTO A DIVENTARE COSÌ?

73 IPOTESI N. 1 METTERE LA FRUTTA NELL’ ACQUA I bambini osservano che non c’è stato alcun cambiamento

74 I bambini osservano che la frutta non si è essiccata, ma affumicata IPOTESI N. 2 METTERE LA FRUTTA SUL FUOCO

75 I bambini osservano che l’arancia non ha più il succo, ma non si è essiccata IPOTESI N. 3 SPREMERE LA FRUTTA PER TOGLIERE IL SUCCO

76 La frutta si è essiccata IPOTESI N. 4 METTERE LA FRUTTA AL SOLE

77 Utilizziamo un essiccatore I bambini sentono l’aria calda che fuoriesce dall’essiccatore

78 I bambini mettono la frutta nell’essiccatore

79 L’essiccatore viene acceso

80 Con il nuovo strumento la frutta si è essiccata

81 Verifica delle ipotesi

82 I bambini riflettono su quale ipotesi abbia dato esito positivo e incollano il simbolo giusto vicino alle immagini

83 I bambini hanno constatato la validità/non validità delle loro ipotesi

84 I nostri capolavori I bambini realizzano dei quadretti con la frutta essiccata

85 GIARDINO FIORITO

86

87 IL CANESTRO DI FRUTTA

88 VASO DI FIORI

89 SORPRESO: 10 FELICE: 3

90 FASE V Tempo: 3h 1. WARM UP 2. ATTIVITA’ PRINCIPALE 3. ANGOLO DELLE EMOZIONI ATTIVITÀ IN LINGUA INGLESE LA MACEDONIA RIFLESSIONE

91 WARM UP a) Lettera I bambini ricevono una lettera contenente una ricetta

92

93 WARM UP b) gioco in lingua inglese FRUIT SALAD

94 VIDEO

95 ATTIVITÀ PRINCIPALE Campo d’Esperienza: la conoscenza del mondo LA MACEDONIA OBIETTIVI - Realizzare un piatto di macedonia seguendo le indicazioni di una ricetta - Realizzare un sequenza temporale dell’esperienza vissuta e verbalizzare

96 I bambini scelgono la frutta seguendo le indicazioni della ricetta VIDEO

97 GLI INGREDIENTI SONO PRONTI

98 I bambini tagliano la frutta

99

100 Aggiungono il succo di limone

101 e quattro cucchiai di zucchero

102 I bambini mangiano la macedonia in giardino PIC-NIC nel giardino della scuola

103

104

105 I bambini hanno preparato un bicchierino di macedonia per il Folletto e lo hanno messo in frigorifero

106 Il giorno dopo…

107 ATTIVITÀ INDIVIDUALE sequenza temporale sull’esperienza realizzata e verbalizzazione

108

109 1. Prima il Folletto ci ha mandato la posta che c’era dentro la ricetta della macedonia. Abbiamo preso la frutta che c’era scritto sulla ricetta. 2. Poi l’abbiamo tagliata con il coltello di plastica. 3. Poi ci abbiamo messo il succo di limone e quattro cucchiai di zucchero e l’abbiamo girata. 4. E poi infine l’abbiamo mangiata di fuori in giardino.

110 SORPRESO: 2 FELICE: 11

111 CRITERI DI VALUTAZIONE

112 VALUTAZIONE COMPLESSIVA

113 GRAZIE!


Scaricare ppt "I FRUTTI DELLA COMPETENZA Progetto didattico-educativo per lo sviluppo della competenza ACQUISIRE E INTERPRETARE INFORMAZIONI Insegnanti: Daniela Nicoletti."

Presentazioni simili


Annunci Google