La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

 La posizione della Francia. La posizione della Francia  Le catene montuose. Le catene montuose.  I fiumi. I fiumi.  Le pianure. Le pianure.  Le isole.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: " La posizione della Francia. La posizione della Francia  Le catene montuose. Le catene montuose.  I fiumi. I fiumi.  Le pianure. Le pianure.  Le isole."— Transcript della presentazione:

1  La posizione della Francia. La posizione della Francia  Le catene montuose. Le catene montuose.  I fiumi. I fiumi.  Le pianure. Le pianure.  Le isole Le isole  Il clima e il paesaggio. Il clima e il paesaggio.  La Francia. La Francia.  Le regioni della Francia. Le regioni della Francia.  Le città più visitate della Francia. Le città più visitate della Francia.  L’ordinamento politico. L’ordinamento politico.  La popolazione. La popolazione.  L’economia. L’economia.  La storia. La storia.  Immagini Storia Francia. Immagini Storia Francia.

2 La posizione della Francia.  La Francia è il paese più grande dell’ Europa Occidentale. Confina ad Est con il Belgio, il Lussemburgo, la Germania, la Svizzera e l’ Italia; a Sud-Est con il Principato di Monaco e a Sud-Ovest con Andorra e la Spagna. E’ Bagnata a sud dal Mar Mediterraneo, ad Ovest dall’ Oceano Atlantico e a Nord dal canale della manica.

3 Le catene montuose.  Le due principali catene montuose della Francia sono le Alpi e i Pirenei, che la separano rispettivamente dall’ Italia e dalla Spagna. Alpi Pirenei

4 I Fiumi.  Il territorio francese è attraversato da diversi fiumi, la maggioranza dei quali nasce nella parte centro-orientale del paese e scorre verso Ovest per sfociare nell’ Oceano Atlantico o nella Manica.

5 Le Pianure.  Le pianure francesi si estendono tra i rilievi ed il mare e sono spesso solcate da fiumi. Le più grandi sono il Bacino d’ Aquitania a Sud-Ovest, il Bacino di Parigi a Nord, la Pianura Alsaziana ad Est e la Piana del Rodano a sud.

6 Le Isole  Nella Manica, tra la Francia e il Regno Unito si trovano numerosi e piccoli arcipelaghi. Le isole principali sono la Corsica di circa 8680 km (quadrati), l’ isola d’ Olèron di 175 km (quadrati) e l’isola di Ré che occupa circa 85 km (quadrati). Per capire le dimensioni di queste isole si pensi che la nostra isola d’Elba misura 224 Km (quadrati), il lago di Bolsena è di 113 Km (quadrati) e l’isola d’Ischia è di 45 Km (quadrati).

7 Il Clima e il Paesaggio. Nella Francia ci sono 3 diverse fasce climatiche. A Nord il clima è Atlantico, al centro del paese il clima è continentale e a Sud il clima è invece mediterraneo. Clima Atlantico. Clima Continentale. Clima Mediterraneo.

8 La Francia  La Francia, ufficialmente Repubblica Francese, è uno Stato membro dell'Unione europea. Ubicata in Europa occidentale, comprende anche alcuni dipartimenti d'oltremare in Africa, Oceania e America.

9 Le regioni della Francia.

10 Le Città più visitate della Francia. Parigi Parigi; con riferimento alla città antica Lutezia, è la capitale e la città più popolosa della Francia. È inoltre dopo Londra, Berlino, Madrid e Roma il quinto comune più popoloso dell'Unione europea. Parigi è molto famosa anche per la Tour Eiffel. Marsiglia. Marsiglia è la più grande città della Francia meridionale, capoluogo della regione Provenza. Fondata dai Greci durante l'Antichità, è una delle più antiche città francesi. Considerando il numero di abitanti della sola municipalità risulta essere la seconda città della Francia, dopo Parigi. In realtà, Lione, pur avendo meno abitanti di Marsiglia, ha un'area metropolitana più estesa che supera il milione e mezzo di abitanti contendendo a Marsiglia il primato di seconda città di Francia.

11 L’ Ordinamento Politico Politicamente la Francia è una repubblica Semipresidenziale, è divisa in 22 regioni a loro volta divise in 96 départements, inoltre la costituzione francese è molto centralista, e non lascia grande spazio alle autonomie regionali.

12 La popolazione. Il 77 % della popolazione francese vive nelle città e circa il 20 % risiede nell’ area metropolitana di Parigi: questo dato, da solo, è sufficiente a dare l’ idea dell’ importanza che la capitale riveste nell’ economia e in tutti gli altri aspetti della vita del Paese. Nella città di Parigi e nella sua area metropolitana si concentrano molte delle più importanti industrie e quasi tutte le istituzioni politiche e culturali francesi.

13 L’Economia. L'economia della Francia è una moderna economia di mercato, è tra le più avanzate del mondo. Il settore primario equivale a circa il 2% con la produzione delle barbabietole, cereali e patate, il settore secondario a circa il 23% con il settore tessile, siderurgico e automobilistico, infine il terziario a circa il 75% con i trasporti delle merci marittimi, è estremamente sviluppati anche iol settore finanziario grazie alle banche. C’è anche il turismo che è una grandissima fonte di guadagno per lo stato. Il terreno sterile è del 18%, i boschi occupano il 28%, i pascoli il 18% e i terreni coltivabili sono il 36%.

14 La Storia. Il territorio oggi compreso entro i confini dello Stato francese ha avuto un ruolo di primo piano nella storia della civiltà europea fin dal I secolo a.C., quando le armate romane di Giulio Cesare sconfissero i Galli, popolazione di origine celtica che risiedeva in quelle terre. La regione gallica tornò a essere autonoma sotto le dinastie dei re dei Franchi, un popolo germanico che occupò l’ area tra la fine dell’ impero Romano e l’ inizio del Medioevo, dandogli il proprio nome. Uno dei sovrani franchi, Carlo Magno, si impose sulla scena politica europea fondando nell’ 800 il Sacro Romano Impero.

15 Immagini storia Francia. Popolo dei Galli Popolo dei Galli. Popolo dei Franchi.

16 Fine. By Marco D.C.


Scaricare ppt " La posizione della Francia. La posizione della Francia  Le catene montuose. Le catene montuose.  I fiumi. I fiumi.  Le pianure. Le pianure.  Le isole."

Presentazioni simili


Annunci Google