La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

PATOLOGIA SOSPETTA l 1) Leucocheratosi l 2) Erosione vera : l a) leucoplachia l b) base papillare l c) mosaico l 3) Trasformazioni atipica l 4) Vascolarizzazione.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "PATOLOGIA SOSPETTA l 1) Leucocheratosi l 2) Erosione vera : l a) leucoplachia l b) base papillare l c) mosaico l 3) Trasformazioni atipica l 4) Vascolarizzazione."— Transcript della presentazione:

1 PATOLOGIA SOSPETTA l 1) Leucocheratosi l 2) Erosione vera : l a) leucoplachia l b) base papillare l c) mosaico l 3) Trasformazioni atipica l 4) Vascolarizzazione atipica

2 PATOLOGIA NEOPLASTICA CERTA CARCINOMA “K”

3 CLASSIFICAZIONE COLPOSCOPICA l C-1 : Normale l C-2 : Non normale ma sicuramente benigna l C-3 : Area di ricostruzione atipica l C-4 : Sospetta (area di displasia) l C-5 : Altamente sospeta (trasformazione atipica - leucocheratosi)

4 DEPISTAGE CITOLOGICO l Raccolta del materiale (medici,ostetriche,infermiere) con spatola,pipetta,tampone l Lettura dei preparati l Convocazione visita di seconda istanza dei soggetti con reperti sospetti per: a)colposcopia b) biopsia mirata l Esame istologico : l a) negativo - controllo periodico l b) positivo - ricovero e protocollo terapeutico personalizzato

5 Per ottenere preparati leggibile è necessaria una tecnica corretta l A) prelievo prima della visita l B) speculum asciutto l C) non irrigazioni da almeno tre giorni l D) prelievo per scraping l E) immediata fissazione l F) accludere scheda dati essenziali

6 CAUSE DI ERRORE l Falso positivo: confusione di elementi benigni con quelli maligni l Falso negativo:mancato riconoscimento di cellule maligne ritenute normali o mancata desquamazione l Scambio di vetrini l Deterioramento campione per ritardo fissazione e colorazione l Colorazione inadeguata o sbagliata l Contaminazione durante colorazione di più vetrini l Contaminazione durante il prelievo

7 MODIFICAZIONE DELL’INTERACELLULA RISPETTO ALLE ALTRE l ANISOCITOSI E POLIMORFISMO l PERDITA DEI LIMITI DELLE SINGOLE CELLULE, QUASI FUSIONE l PERDITA DI POLARITA’ l PERDITA DELL’ORIENTAMENTO DEI NUCLEI l AFFOLLAMENTO DI CELLULE E NUCLEI “OVERLAPPING” l SFALDAMENTO IN AMMASSI l FENOMENI DI CANNIBALISMO FRA CELLULE NEOPLASTICHE l DISKARIOSI: Abnorme ipertrofia del nucleo in maturazione ritardata rispetto alla netta differenz. Citoplasmatica ; l leggera :da flogosi croniche, disendocrinie dismetabol. l Marcata : con alterazione del citoplasma “immatuta” al limite della benignità !!! l DISKERATOSI: ipermaturazione citoplasm. Con nucleo normale e maturo

8 MODIFICAZIONE DELL’INTERA CELLULA RISPETTO ALLE ALTRE DISPASIA : Alterazioni citoplasmatiche ma nucleo normale o appena rigonfio METAPLASIA : Dismorfie e distipie lievi specie nucleari

9 CLASSIFICAZIONE DEGLI STRISCI l Secondo Papanicolau : 5 classi ( I II III IV V ) l Secondo Ayre : 4 classi (0-I infiammatorio, II precanceroso, III cancro ) l Semplificata : I negativo, II dubbio o sospetto, III positivo l CASI CITOLOGICAMENTE SOSPETTI l interpretazione clinica della risposta del citologo l a) sospetto in depistage : ulteriori accertamenti l b) sospetto in caso clin.pos. È uguale a POSITIVO l c) sospetto o positivo inaspettato : ulter. accer. Comportamento Clinico differenziato l Il grado III° di Papanic. o il II° di Ayre o semplificato incide per il 3-8% e corrisponde nel 10% ad un cancro e per il 30% ad una lesione colposcopicamente sospetta che è nel 18% istologicam. Una displasia o iperplasia.

10 CRITERI GENERALI DI MALIGNITA’


Scaricare ppt "PATOLOGIA SOSPETTA l 1) Leucocheratosi l 2) Erosione vera : l a) leucoplachia l b) base papillare l c) mosaico l 3) Trasformazioni atipica l 4) Vascolarizzazione."

Presentazioni simili


Annunci Google