La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Problematic lesions in children. Moscarella E, et al. Dermatol Clin. 2013 Oct;31(4):535-47.2013.06.00 2013 Jul 10. Review.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Problematic lesions in children. Moscarella E, et al. Dermatol Clin. 2013 Oct;31(4):535-47.2013.06.00 2013 Jul 10. Review."— Transcript della presentazione:

1

2

3 Problematic lesions in children. Moscarella E, et al. Dermatol Clin Oct;31(4): Jul 10. Review.

4 L’asportazione di nevi benigni in età pediatrica, per l’esclusione di un melanoma è 20 volte più frequente rispetto a quella per gli adulti

5 quali sono le vere lesioni problematiche?

6 Le lesioni melanocitarie problematiche in età pediatrica sono rappresentate da -nevi congeniti -nevi di Spitz

7 fattori di rischio per lo sviluppo di melanoma in età pediatrica -familiarità -immunosoppressione -malattie genetiche (es. xeroderma pigmentoso) -nevo melanocitico gigante

8 MACCHIE NERE Nevo acquisito

9

10 MACCHIE NERE Nevo acquisito: nel bambino necessita di controllo solo se c’è immunodeficienza o familiarità per melanoma non necessaria la dermoscopia accrescimento contemporaneo di più nevi: no controllo poiché il melanoma è unico nevi soggetti a traumi: non vanno asportati protezione solare: come per il resto della cute

11 MACCHIE NERE Nevo melanocitico congenito

12

13 I nevi melanocitici congeniti comportano un elevato rischio per melanoma se paragonati ai nevi comuni

14 MACCHIE NERE Nevo melanocitico congenito: 1,4 % dei nati alla nascita può rimanere misconosciuto perchè chiaro fattori favorenti: - familiarità - fumo materno - problemi gravidici rischio di trasformazione maligna se diametro > 1 cm chiedere consulenza

15 MACCHIE NERE Nevo congenito gigante

16

17 Nevo congenito gigante: > 7,6 cm 1: nati 4-8% di trasformazione maligna soprattutto nel 1 anno di vita in particolare melanosi leptomeningea piu frequente in caso di nevi multipli sulla linea mediana nel 6% dei casi regredisce nel giro di 5 anni MACCHIE NERE

18 NEVO DI SPITZ

19

20 NEVO DI SPITZ Insorge tipicamente nell'infanzia, é rosa-rosso e ovalare sul volto e arti quello di Reed compare piú spesso tra i 20 e i 30 anni, in donne, sugli arti inferiori comuni le forme di passaggio in genere < 1 cm Non c'é associazione con il melanoma.

21 NEVO DI SPITZ versus LESIONI SPITZOIDI ATIPICHE

22 Nevo di Spitz -classico, pigmentato e regolare -diagnosticato facilmente con la clinica e la dermoscopia può essere seguito in maniera conservativa

23 Lesioni spitzoidi atipiche nevi di Spitz -atipici -grandi (> 1 cm), -nodulari -ulcerati -che si modificano rapidamente devono essere escissi

24 Diagnosi differenziale Il nevo di Spitz va distinto da un piccolo emangioma, dal granuloma piogenico, dal mastocitoma solitario, ma soprattutto dal melanoma (quasi inesistente in età pediatrica) Dermoscopia con epiluminescenza: aspetto regolare, margini netti Se la diagnosi è certa: nessuna terapia L’asportazione in età pediatrica richiede l’anestesia generale e comporta maggiori cicatrici

25 NEVO DI SUTTON

26 NEVO BLU

27

28 GRAZIE


Scaricare ppt "Problematic lesions in children. Moscarella E, et al. Dermatol Clin. 2013 Oct;31(4):535-47.2013.06.00 2013 Jul 10. Review."

Presentazioni simili


Annunci Google