La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Rousseau (1712-1778) n Vita e opere. Rousseau liberò gli uomini o li ha resi schiavi? Il problema del Rousseau “padre dei totalitarismi”. n Contesto storico.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Rousseau (1712-1778) n Vita e opere. Rousseau liberò gli uomini o li ha resi schiavi? Il problema del Rousseau “padre dei totalitarismi”. n Contesto storico."— Transcript della presentazione:

1 Rousseau ( ) n Vita e opere. Rousseau liberò gli uomini o li ha resi schiavi? Il problema del Rousseau “padre dei totalitarismi”. n Contesto storico. L’Illuminismo, la ragione e il progresso. n Opere distruttive e opere costruttive. Autori descrittivi, distruttivi e prescrittivi.

2 Rousseau n Il Discorso sopra l’origine della disuguaglianza (1754) n Intento: spiegare in che modo si è arrivati al dominio del più forte sul più debole e del ricco sul povero. Capovolgimento provocatorio del valore di tre elementi centrali del pensiero illuminista: la ragione, il progresso e la proprietà privata. Essi corrompono la società, creando e alimentando le disuguaglianze tra i suoi membri. n L’uomo allo stato di natura: non bestione violento, ma “buon selvaggio”. n Le tappe della disuguaglianza. Tecnologia, perdita di vigore fisico. I rapporti sociali e la reputazione. Il lavoro e la proprietà. n Lo stato di guerra e la soluzione dei ricchi: il contratto fraudolento

3 Rousseau n Il Contratto sociale (1762) n L’origine del diritto di comandare e del dovere di obbedire. Il diritto del più forte, la cessione irrevocabile dei diritti, la schiavitù per diritto di guerra. L’accordo consensuale tra individui liberi ed eguali. n Il patto sociale (e non di governo). Somma di forze, sovranità popolare, cessione irrevocabile dei diritti alla comunità, la creazione dell’ “io comune” dotato di una sua volontà e di un suo corpo. Interesse comune e tensione etica.

4 Rousseau n Assolutezza e giustizia del potere sovrano. Il dovere di obbedienza. n La volontà di tutti e la volontà generale. Inalienabile, indivisibile, irrappresentabile. L’antitesi tra democrazia diretta e democrazia rappresentativa. Il rapporto tra maggioranza e minoranza nell’assemblea. n Il legislatore. n La subordinazione dell’esecutivo e il primato del legislativo.

5 Rousseau n Diritto di resistenza individuale (non ammesso) e diritto di un intero popolo al mutamento costituzionale (ammesso). n I quattro tipi di religione. La religione civile. n Rousseau e la Rivoluzione Francese: dalla Déclaration del 1789 alla costituzione giacobina.


Scaricare ppt "Rousseau (1712-1778) n Vita e opere. Rousseau liberò gli uomini o li ha resi schiavi? Il problema del Rousseau “padre dei totalitarismi”. n Contesto storico."

Presentazioni simili


Annunci Google