La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

MELANOMA MALIGNO DELLA CAVITA NASALE CON ESPRESSIONE NEUROENDOCRINA CASE REPORT M. BONUCCI*; M. LEONARDI° *Servizio Anatomia Patologica; °U.O. Otorino.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "MELANOMA MALIGNO DELLA CAVITA NASALE CON ESPRESSIONE NEUROENDOCRINA CASE REPORT M. BONUCCI*; M. LEONARDI° *Servizio Anatomia Patologica; °U.O. Otorino."— Transcript della presentazione:

1 MELANOMA MALIGNO DELLA CAVITA NASALE CON ESPRESSIONE NEUROENDOCRINA CASE REPORT M. BONUCCI*; M. LEONARDI° *Servizio Anatomia Patologica; °U.O. Otorino CASA DI CURA SAN FELICIANO ROMA

2 - I MELANOMI DELLA CAVITA NASALE E DEI SENI PARANASALI SONO TUMORI RARI; - HANNO PER QUESTO UNA DIFFICOLTA CLASSIFICATIVA. - SONO NEOPLASIE A CORPONTAMENTO BIOLOGICO AGGRESSIVO ED HANNO CATTIVA PROGNOSI.

3 LA DIAGNOSI DIFFERENZIALE COMPRENDE LINFOMI, SARCOMI, CARCINOMI A PICCOLE CELLULE ED I CARCINOIDI MALIGNI OLTRE ALLA VARIANTE AMELANOTICA E QUELLA CON ASPETTI A PICCOLE CELLULE DEL MELANOMA STESSO.

4 GLI ASPETTI MORFOLOGICI ED ARCHITETTURALI NON SEMPRE SONO SUFFICIENTI PER LA FORMULAZIONE DI UNA PRECISA ED ESAUSTIVA DIAGNOSI. LO STUDIO IMMUNOISTOCHIMICO DIVENTA FONDAMENTALE PER LA CORRETTA DIAGNOSI DI UN MELANOMA.

5 UNA PAZIENTE DI 77 ANNI SI E RIVOLTA PRESSO LA NOSTRA U.O. DI OTORINO LAMENTANDO UNA DIFFICOLTA ALLA NORMALE RESPIRAZIONE. UN ESAME OBIETTIVO E SUSSEGUENTE ESAME T.A.C. EVIDENZIAVA UNA MASSA A PARTENZA DAL TURBINATO MEDIO CHE INTERESSAVA LA CAVITA NASALE CHE VENIVA TRATTATA CON CHIRURGIA

6 Giungeva al nostro Laboratorio una lesione nodulare di colorito grigiastro di 2.5 cm. di consistenza molle e friabile. Lesame al microscopio mostrava una proliferazione di elementi atipici, poco coesi e con architettura pseudonodulare ed a nidi che interessava la mucosa e la lamina propria della cavità nasale (Fig.1).

7 Le cellule atipiche di piccole e medie dimensioni presentano nucleo rotondo con sporadico pleomorfismo,nucleolo evidente e eosinofilo, cromatina granulare e grossi inclu si chiari nucleari (Fig.2). Numerose mitosi. Numerose cellule erano presenti allinterno di strutture vasali linfatiche. La caratterizzazione I.I.C. dimostrava la positività per S100, HMB45, Cromogranina Sinaptofisina (Figg )

8 -IL MELANOMA MALIGNO DELLA CAVITA NASALE E UNA NEOPLASIA RARA CON DIFFICOLTA CLASSIFICATIVE. -LE INDAGINI IMMUNOISTOCHIMICHE SONO NECESSARIE PER LA DIAGNOSI. -NEL NOSTRO CASO LA POSITIVITA PER S100 ED HMB-45 SONO DIRIMENTI

9 - IN LETTERATURA LA COESPRESSIONE DI MARKERS NEUROENDOCRINI IN MELANOMI E ESTREMAMENTE RARA. - NEL NOSTRO CASO LA CONCOMITANTE POSITIVITA PER CROMOGRANINA E SINAPTOSIFINA POTREBBE ESSERE ESPRESSIONE DI UNA NEOPLASIA DA COLLISIONE (CARCINOIDE MALIGNO) O ESPRESSIONE ANOMALA TIPO OAT CELL DEL MELANOMA

10 Fig. 1

11 Fig. 2

12 Fig.3 S100

13 Fig.4 HMB45

14 Fig.5 CROM

15 Fig.6 SYN


Scaricare ppt "MELANOMA MALIGNO DELLA CAVITA NASALE CON ESPRESSIONE NEUROENDOCRINA CASE REPORT M. BONUCCI*; M. LEONARDI° *Servizio Anatomia Patologica; °U.O. Otorino."

Presentazioni simili


Annunci Google