La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

ASSOCONSUL ® 770/2011 Semplificato Treviso, 25 Maggio 2011.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "ASSOCONSUL ® 770/2011 Semplificato Treviso, 25 Maggio 2011."— Transcript della presentazione:

1 ASSOCONSUL ® 770/2011 Semplificato Treviso, 25 Maggio 2011

2 770/2011 Semplifcato Sintesi delle Novità del 770/2011 SLITTAMENTO DELLA SCADENZA AL 22 AGOSTO FRONTESPIZIO - barratura nuovo quadro SY - eliminata sezione domicilio notificazione atti - firma dichiarazione: aggiunto nuovo campo “situazioni particolari” PARTE B DATI FISCALI - Imposta sost nel caso di sospensioni : Nuova casella 30 - eliminata 65 bonus erogato - stock options : nuove caselle da 70 e 72 - all’incremento prod lavoro : nuove caselle da 97 a Compenso erogato comparto sicurezza: nuove casella 121

3 770/2011 Semplifcato PARTE B – TFR - Detrazione TFR: nuova casella TFR - Titolo caselle158, 162…: aggiunti due nuovi codici M, N - eliminata 233 compensazioni - compensazioni: nuove caselle 243 e 244 parte C dati previdenziali - Contributi sospesi : anno 2010: nuova casella 81

4 770/2011 Semplifcato parte D assistenza fiscale - Imposta sostitutiva premi produttività :nuova sezione distinta tra dichiarante e coniuge - Imposta sostitutiva Rettifiche : nuove caselle 98 e 99 importo trattenuto dichiarante e coniuge - imposta sostitutiva Conguagli non effettuati : nuove caselle da 132 a 135 importo non trattenuto e non rimborsato dichiarante e coniuge parte lavoro autonomo - casella 39 eliminata : imponibile - nuova casella 39 causale : interattiva (redditi erogati altri soggetti)

5 770/2011 Semplificato ST I e II sezione, SV - Casella 4 Importi utilizzati a scomputo: Eliminata indicazione del credito dei punti venti punti percentuali dell’acconto irpef utilizzato a scomputo (nota Q) - casella 10 Note : eliminata Q, nuova nota Q per eventi sismici. SX - Rigo SX1, CASELLA 6 Credito di cui al decreto legge 168/2009 (II acconto) : Eliminato - VERSAMENTI 2009 IN ECCESSO E RESTITUZIONI EFFETTUATE DAL SOSTITUTO, colonna 4, SX4 colonna 4: è dato dalla somma SX1 colonne 1,2, 3, 4, 5 e non più (colonna 6 eliminata ) -AMMONTARE UTILIZZATO A SCOMPUTO DEI VERSAMENTI 2010colonna 5 SX4 colonna 5: somma colonne 4 e 5, della sezione I e II dei righi del prospetto ST e del prospetto SV al netto di quanto riportato al rigo SX38 colonna 1, al rigo Sx39, col. 1 e al rigo Sx40, col. 2 (eliminato) SX40 BONUS ELIMINATO SX40 CREDITO scaturito dalla liquidazione definitiva della prestazione in forma capitale caselle 1,2,3 SY nuovo quadro somme liquidate a seguito pignoramento.

6 770/2011 – attività funzionali alla gestione Gestione tabella date versamento - rilasciata da Nuova Informatica - contiene le date dei versamenti inF24 Riporto date in gestione EX quadro L - funzione di massa - per singola ditta

7 770/2001 – attività funzionali alla gestione Gestione tabella protocollo - verifica se esiste in banca dati carica delegato - se esiste persona fisica abbinata - esiste adempimento TEL - copia della tabella protocollo

8 770/2011 – attività funzionali alla gestione Impostazione area dati per la gestione delle stampe - Definizione Stampa laser - Definizione Coda stampa - Determinazione Numero copie - Indirizzo sostituto - Abilitazione funzioni compatta/ordinamento ST, SV - Abilitazione fatturazione addebiti

9 770/2011 – Recuperi dai vari moduli Recupero dal cud Recupero dalle paghe Recupero dalla ritenuta d’acconto I RECUPERI DEVONO ESSERE ESEGUITI NELL’ORDINE INDICATO. ***NB *** PRIMA DI ESEGUIRE LE MEMORIZZAZIONI DAI VARI MODULI ACCERTARSI CHE L’AMBIENTE 770 RISULTI “VUOTO” OSSIA PRIVO DI SOSTITUTI

10 770/2011 RECUPERO DAL CUD - e’ il PRIMO RECUPERO DA ESEGUIRE - i CUD DEVONO ESSERE IN STATO DI PRONTO - LANCIO PER TUTTI O PER SINGOLO SOSTITUTO ( E DIPENDENTE) - CREAZIONE DEL SOSTITUTO - RECUPERO DATI DEL DIPENDENTE

11 770/2011 recuperi da cud 1.Novita vengono recuperate le somme erogate per incremento produttività e prodotta lista di anomalie per le seguenti casistiche : a) la somma dei campi (nel modello CUD) supera il tetto massimo dei euro b) quando verifica che la somma dei campi (nel modello CUD) supera il tetto massimo dei euro c) quando verifica che il campo 101 supera il tetto massimo dei euro

12 770/2011 attività propedeutiche al recupero dalle paghe 2011 novità’ Creazione della causale 99 per i tributi negativi delle addizionali comunali e regionali PRESUPPOSTO: AGENZIA DELLE ENTRATE NON ACCETTA I TRIBUTI NEGATIVI IN F24

13 770/2011 CREAZIONE CAUSALE 99 -Procedura PAR725CL va eseguita da lancio programmi vari dell’ Utente paghe -Crea la causale 99 Eccedenza di versamento per l’addizionale regionale X001 (es. Z001 Z= veneto), abbattendo le ritenute effettuate quando trova che ci sono dei tributi negativi: - nel mese di dicembre 2010 per il tributo X001 - nel mese di gennaio 2011 per il tributo X00R (rate anno precedente) CAUSALE 99 viene riportata : - sx1, casella 4 - sx4, casella 4

14 ADD regionali e comunali a credito CONGUAGLIO DI FINE ANNO : Procedura di calcolo è stata modificata in sede di conguaglio 2010: Nel caso in cui, al momento del conguaglio, le addizionali regionali e comunali calcolate al dipendente risultino a CREDITO, la procedura: - restituisce nella busta paga del conguaglio, al dipendente cessato, l’importo a credito, mentre al dipendente in forza, riporta gli importi a credito nelle rate di addizionali regionali e comunali dell’anno successivo (F9= Gestione Addizionali); - non fa nascere il tributo negativo in F24; - memorizza l’importo a credito in un archivio della ditta (nel file ACPADITT); - non fa nascere le righe di addizionale regionale e comunale in negativo nell’archivio F9= Gestione Addizionali; - il credito della ditta verrà riportato in F24 con il tributo 6781 con la prima elaborazione relativa all’anno 2011.

15 ADD regionali e comunali a credito CONGUAGLIO FINE ANNO PER I NON LICENZIATI Sempre con il conguaglio di Dicembre 2010 è stato calcolato il saldo delle addizionali da prelevare in rate l’anno successivo (2011); nel caso in cui fosse risultato un credito è nata una rata in negativo per l’anno 2011 e per il mese di Gennaio. PROCEDURA CR Tale funzionalità va eseguita per ogni ambiene paghe (ovvero per ogni ambiente in cui risiede l’archivio S770H2P) Con l’esecuzione della funzione viene prodotta una lista (con i dati utente CR678101) dove vengono dettagliati l’elenco dei tributi 6781 memorizzati nel modello di delega unificata F24 con periodo delega 2011/05.

16 770/2011 CREAZIONE CAUSALE 99 -Crea la causale 99 Eccedenza di versamento per l’addizionale comunali 3847 e 3848 abbattendo le ritenute effettuate quando trova che ci sono dei tributi negativi: - nel mese di dicembre 2010 per il tributo nel mese di gennaio 2011 per il tributo P848 (rate anno precedente) CAUSALE 99 viene riportata : - sx1, casella 4 - sx4, casella 4

17 770/2011 Attività propedeutiche ai recuperi SCOPO : PROVVEDERE ALLA SISTEMAZIONE DELL’EX QUADRO L IN DETERMINATE CASISTICHE Attività propedeutiche possono essere rilanciate ma solo al primo lancio producono delle stampe di ausilio Gli utenti devono essere scollegati dall’ex quadro L : in caso contrario la procedura emette un messaggio

18 770/2011 attività propedeutiche al recupero dalle paghe 1) TRIBUTO 1712 IN PRESENZA DI 1713 NEGATIVO La procedura crea per il tributo 1712 la causale 99 eccedenza di versamento per il corrispondente importo del tributo 1713 negativo CAUSALE 99 viene riportata : - sx1, casella 4 - sx4, casella 4

19 770/2011 attività propedeutiche al recupero dalle paghe 2) TRIBUTO 1053 NEGATIVI La procedura crea per il tributo 1053 la causale 99 eccedenza di versamento per il corrispondente importo dello stesso tributo 1053 negativo CAUSALE 99 viene riportata : - sx1, casella 4 - sx4, casella 4 Viene prodotta una lista PAR721PT con gli aggiornamenti effettuati e gli eventuali residui.

20 770/2011 attività propedeutiche al recupero dalle paghe 3) COMPENSA TRIBUTI DI ADD COMUNALI La procedura crea per ditte paghe diverse che hanno medesima anagrafica unica a parità di : - codice tributo - codice comune - data versamento effettua la COMPENSAZIONE TRA I TRIBUTI DI ADDIZIONALE COMUNALE A CREDITO E A DEBITO. Viene prodotta la lista PAR719PC delle compensazioni e degli importi negativi di addizionale comunale negativi a credito memorizzati in f24 (fino a novembre 2010). Tali crediti non sono stati memorizzati in F24, è compito dell’utente valutare come riportarli nell’SV.

21 770/2011 attività propedeutiche al recupero dalle paghe 4) ASSOCIATI PARTECIPAZIONE : TRASFORMAZIONE TRIBUTO 1040 SCOPO: NON “CONFONDERE” IL TRIBUTO 1040 DEGLI ASSOCIATI IN PARTECIPAZIONE DAL 1040 DELLA RITENUTA ACCONTO La procedura TRASFORMA 1040 degli ASSOCIATI IN PARTECIPAZIONE in 1A40

22 770/2011 attività propedeutiche al recupero dalle paghe 5) AGGIORNA TRIBUTO 1001 DEL MESE DI NOVEMBRE - tributo mese novembre - compresenza con tributo (irpef tredicesima) - causali non versamento N3 (credito assistenza fiscale ) e N1(utilizzo N2 ) La procedura se le ritenute effettuate sono uguali alle ritenute versate e ci sono delle causali di non versamento opera così: - SOMMA alle ritenute effettuate la causale N3 - SOTTRAE alle ritenute versate la causale N1.

23 770/2011 attività propedeutiche al recupero dalle paghe 6) LISTA TRIBUTI DI ADDIZIONALE REGIONALE CON IMPORTI NEGATIVI Viene prodotta la lista PAR719PR che elenca i tributi di addizionale regionale negativi a credito memorizzati in f24 (fino a novembre 2010). Tali crediti non sono stati memorizzati in F24, è compito dell’utente valutare come riportarli nell’ST II sezione.

24 770/2011 attività propedeutiche al recupero dalle paghe 7) LISTA SQUADRATURE QUADRO L TRA RITENUTE EFFETTUATE E NON VERSATE La procedura emette una lista SILQL8 che estrae le casistiche che presentano una incongruenza tra le ritenute effettuate e versate e le causali di non versamento ( ad eccezione della causale N2).

25 770/2011 attività propedeutiche al recupero dalle paghe 8) LISTA TRIBUTI CON IMPORTO INFERIORE ALL’EURO La procedura emette una query modificabile dall’utente che lista i tributi,anche di addizionale comunale, che hanno : - ritenute effettuate maggiori di 0 e inferiori all’euro - ritenute versate uguali a 0..

26 770/2011 Recupero dalla procedura paghe E’ IL SECONDO RECUPERO DOPO IL RECUPERO DAL CUD PRIMA DI ESEGUIRLO ACCERTARSI DI AVERE ESEGUITO LE ATTIVITA’ PROPEDEUTICHE Può ESSERE ESEGUITO PER TUTTI I MODELLI OVVERO SELEZIONANDO IL MODELLO DEL 770 (QUADRO B, C, D, ASSOC PART, ST, SV, SX) PER TUTTI I SOSTITUTI O PER SINGOLO SOSTITUTO CHI CREA IL FRONTESPIZIO E’ IL RECUPERO DELL’ST

27 770/2011 Recupero dalla procedura paghe Recupero parte D : produce lista dei dipendenti che hanno assistenza fiscale e se esistono 730 Rettificativi o Integrativi Recupero Lavoro Autonomo : recupera gli associati partecipazione gestiti nella procedura paghe Recupero Prospetto ST: si puo’ decidere di recuperare interamente il prospetto ST o di non recuperare il tributo 1A40 La procedura effettua conversione dei tributi presenti nella procedura paghe (es. X00R= 3802)

28 770/2011 Recupero dalla procedura paghe Recupero prospetto SV : vengono memorizzati i i tributi di addizionale comunale 3845, 3846, 3847, 3848, P848 Recupero prospetto SX può essere recuperato in due modalità: - se in delega F24 è stato utilizzato il tributo 6781, 6782, 1713 recuperare con S - se invece si vuole recuperare il credito della colonna 3 dell’SX4 uguale alle colonna 2 dell’SX4 questo implica che TUTTO il credito è stato utlizzato in F24

29 770/2011 Recupero dalla procedura paghe Liste prodotte dal recupero paghe : PA77LD : ditte prive di PAT PA7LDD: elenco dipendenti per i quali è opportuno controllare segnale esito, tipo conguaglio PA77LA : associati partecipazione privi di codice fiscale PA77SX : - lista delle ditte per le quali è stato creato SX - lista delle ditte per le quali non è stato possibile creare SX : ditte cessate nell’anno precedente per le quali si presenta il 770 solo per far valere chiesto in compensazione

30 770/2011 Recupero dalla procedura paghe ***NOVITA’ 2011*** RIGO SX4, COLONNA 4 : memorizzate le causali 99 “eccedenza versamento” e N2 “esborso datore di lavoro” relative alle addizionali comunali e regionali a credito del mese di dicembre 2010 e gennaio 2011 non compensate in F24. Nei righi da SX7 a SX30 sono suddivise tali causali per codice comune e codice regione.

31 770/2011 Recupero dalla procedura paghe INAIL per soci Recupera i dati INAIL dei soci collaboratori Per singola ditta paghe o per tutte le ditte Lista PA7LDC: elenco dei soci privi di collegamento ad anagrafica unica per i quali non sono stati compilati i dati anagrafici

32 770/2011 Recupero dalla Ritenuta Acconto Memorizza i dati dalla ritenuta d’acconto : - Dati anagrafici : dall’anagrafica Fornitore - Somme Erogate: dati relativi alle certificazioni - Prospetto ST : tributo Lista RA77LA : dipendenti privi di codice fiscale

33 Query sul 770/2011 Ditte senza codice Attività nel Frontespizio Parte C INAIL : manca codice comune Parte C INAIL : manca PAT Quadro ST I, II sez., SV : totale per colonna 2 “Rit. Operate” e colonna 7 “ Importo versato”. Quadro SX credito utilizzare compensazione anno precedente : viene letta la caselle del 770 anno precedente Quadro Lavoro Autonomo : visualizza imponibili e ritenute presenti nel 770 Semp Lavoro dipendente : totale ritenute IRPEF casella 5 totale per sostituto Parte A dipendente: dipendenti privi di codice comune

34 770/2011 gestione interattiva: le novità Nuovo modello ministeriale quadro – SY – SOMME LIQUIDATE A SEGUITO DI PROCEDURA DI PIGNORAMENTO PRESSO TERZI E RITENUTE OPERATE AI SENSI DELL’ART. 25 DEL D.L. N.78/2010 Controlli interattivi inseriti nella gestione della parte B del dipendente: - Sezione _Altri Dati La conferma interattiva calcola il campo 46 Totale detrazioni come segue: 35 Detrazioni per carichi di famiglia + 36 Detrazioni per famiglie numerose + 40 Detrazioni per lavoro dipendente pensioni e redditi assimilati + 41 Detrazioni per oneri + 42 DETRAZIONI PER CANONI DI LOCAZIONE + 51 Detrazione fruita comparto sicurezza Qualora tale importo superi il valore del campo 34 Imposta lorda, il campo 46 Totale detrazioni assume il medesimo contenuto del Sezione _ Somme erogate per l’incremento della produttività del lavoro La conferma interattiva esegue i seguenti controlli: a) La somma campi non deve superare b) La somma campi non deve superare c) Il campo 101 deve essere inferiore a Sezione_ Compensi relativi agli anni precedenti soggetti a tassazione separata La conferma interattiva controlla che il campo 121 Comparto erogato comparto sicurezza non superi il campo 120 Totale compensi arretrati per i quali è possibile fruire delle detrazioni.

35 770/2011 FUNZIONALITA’ DEL PRONTO 1) FRONTESPIZIO : calcola il numero dei dipendenti e degli autonomi, 2) REDAZIONE DICHIARAZIONE : compila la sezioni I (trasmissione integrale 770 Semplif) se : - campo “Presenza Quadri ST, SX” è compilato con Semplificato - campo “Presenza Quadri ST, SX” è compilato con Presenza di 770 ORDINARIO In tale ultimo caso viene anche barrata la sezione relativa al 770 ORDIN nella sezione I compila la sezione II (770 semplificato ma invio ST,SV,SX con 770 ORDIN) se: - campo “Presenza Quadri ST, SX” è compilato con ORDINARIO Le sezioni I e II vengono impostate dal pronto IN MANCANZA del CF del soggetto che presenta la restante parte. Se il CF è presente, l’utente deve compilare interattivamente le sezioni III e IV. 3) QUADRO D barratura flag inferiore all’ euro, 4) compila il prospetto SS 5 ) DATI TRASMISSIONE TELEMATICA: viene compilata sezione se la tabella protocollo è correttamente impostata. 6) è LO STATO NECESSARIO AFFINCHE’ SIA CREATO IL FILE TELEMATICO E SIA POSSIBILE LA STAMPA PER SINGOLO SOSTITUTO.

36 770/2011 FUNZIONALITA’ DEL PRONTO OPERAZIONI SOCIETARIE STRAORDINARIE Con il quadro SW abbino alla società dichiarante la società estinta. La dichiarazione ESTINTA DEVE essere in stato di PRONTO. Il PRONTO : - unisce la DUE dichiarazioni - crea il dipendente nella dichiarazione del sostituto inglobante compilando altresì, nel caso in cui il dipendente NON sia esistente nella inglobante, in tale dichiarazione, la casella CF del sostituto estinto (casella 152). - lavoratori autonomi si diversifica per il fatto che non esiste una funzione che unisce l’autonomo: ovvero se l’autonomo è presente sia nella cessata che nella inglobante il lavoratore autonomo nella dichiarazione dell’inglobante è presente due volte. Le istruzioni ministeriali confermano che per il lavoratore autonomo si possono compilare tante comunicazioni quanti sono i compensi erogati nell’anno. - prospetto ST SS e SY sono accodati : cioè più prospetti - quadro SX è unico ed i dati delle due dichiarazioni vengono sommati; La funzione di SOSPESO sospende entrambe le dichiarazioni.

37 770/2011 RICOSTRUZIONE PRONTO ESEGUE QUELLO CHE FA IL PRONTO MA LA DICHIARAZIONE NON DEVE ESSERE MESSA IN SOSPESO SCOPO: LEGGERE IL NUOVO INTERMEDIARIO INCARICATO TRASMISS TELEM MODIFICATO AL MOMENTO DELLA MESSA IN PRONTO PUO ‘ESSERE ESEGUITA DI MASSA O PER SINGOLO SOSTITUTO SELEZIONANDO LO STATO (PRONTE, TRASMESSE, STAMPATE)

38 770/2011 SOSPESO DI MASSA ESEGUE LA SOSPENSIONE DELLA DICHIARAZIONE, RENDENDOLA QUINDI GESTIBILE PUO ‘ESSERE ESEGUITA DI MASSA O PER SINGOLO SOSTITUTO PER GRUPPO SERVIZIO

39 770/2011 RIORDINAMENTO TRIBUTI RIORDINAMENTO TRIBUTO MESE ANNO RIORDINAMENTO ANNO MESE TRIBUTO Le funzionalità in oggetto sono: - Ordinamento modelli per Tributo-Anno-Mese - Ordinamento modelli per Anno-Mese-Tributo Eseguibili per - Quadro ST - Sezione I Erario - Quadro ST - Sezione II Addizionale regionale - Quadro SV - Trattenute di addizionali comunali all'Irpef Dal sostituto per singola dichiarazione

40 770/2011 COMPATTA TRIBUTI Compatta tributi per quadro ST, SV - Quadro ST - Sezione I Erario - Quadro ST - Sezione II Addizionale regionale - Quadro SV - Trattenute di addizionali comunali all'Irpef Da dove PUO’ ESSERE lanciata a) da "Gestione dichiarazione", b) da "Elenco modelli per sezione"

41 770/2011 FUNZIONALITA’ STAMPE DI MASSA

42 770/2011 FUNZIONALITA’ STAMPA LASER C/S Stampa Laser Modelli Mettendo un check sul campo “Stampa laser modelli” viene prodotta la stampa in modalità laser. ***Novità 770/2011*** E’ stata prevista la possibilità di stampare di massa su laser l’Impegno alla Presentazione Telematica. Possibilità di stampare: SOLO le dichiarazioni protette da password ESCLUDERE quelle protette da password

43 770/2011 FUNZIONALITA’ STAMPA LASER AS/400 Gestione Dichiarazioni Sostituto d’Imposta Gestione Sostituto d’imposta anno corrente Modello 770 – Stampe Stampa Modelli 770 Semplificato Possibilità di stampare: SOLO le dichiarazioni protette da password ESCLUDERE quelle protette da password STAMPA CON SPOOL MASTER

44 770/2011 FUNZIONALITA’ STAMPA PDF, FDF PDF e FDF vengono creati in una apposita cartella definita dall’utente in strumenti /opzioni. La differenza tra i due è la seguente: il file PDF della dichiarazione è un unico file cui viene attribuito come nome il Codice Fiscale del dichiarante. I file FDF vengono generati tanti file quante sono le pagine della dichiarazione.

45 770/2011 STAMPA SINGOLO SOSTITUTO

46 DAL SOSTITUTO è possibile STAMPARE LA SINGOLA DICHIARAZIONE in diverse modalità: – Laser – PDF solo dati sostituto: si può stampare anche un solo quadro (es. ST) – PDF tutta la dichiarazione – PDF cumulativo Lavoratore Dipendente e Autonomo – Anteprima file PDF : ***novita*** anteprima viene aperto su apposita sezione

47 770/2011 STAMPA SINGOLO SOSTITUTO ***Novità 2011*** PDF cumulativo Lavoratore Dipendente e Autonomo E’ una stampa CUMULATIVA sul lavoratore dipendente e lavoratore autonomo: in stampa viene generato un’unico lavoratore dipendente in cui ogni importo è il risultato della somma del medesimo campo di ogni dipendente del sostituto corrente. La stampa è Riepilogativa, per cui sono identificati come tali il sostituto, il “DIPENDENTE RIEPILOGATIVO”e l’“AUTONOMO RIEPILOGATIVO” Il nome del file PDF prodotto nella cartella di stampa termina con “-RIEPILOGATIVO” )

48 770/2011 CREAZIONE FILE TELEMATICO 770 DEVE ESSERE nello stato di PRONTO (RICOSTRUZIONE DEL PRONTO DI MASSA) Può AVVENIRE : - singolarmente : nome FILE è il Codice Fiscale del Sostituto - di massa : nome è definito dall’utente nel campo “nome file “

49 770/2011 CREAZIONE FILE TELEMATICO PER SINGOLO SOSTITUTO La creazione del file telematico per SINGOLO SOSTITUTO dall’ambiente client server compie contemporanemente le tre seguenti operazioni: - creazione del file telematico in AS/400 univoco formato dai primi 10 caratteri del codice fiscale del sostituto; - trasferisce il file telematico appena creato, dall’AS400 al PC e lo salva nella cartella di destinazione specificata in Opzioni Telematico ‘Percorso file telematico’; - sottopone al controllo del diagnostico il file telematico e crea il file esito (.WRI) nella cartella indicata in Opzioni Telematico ‘Percorso diagnostici ministerali’..

50 770/2011 CREAZIONE FILE TELEMATICO e CONTROLLI Il programma produce tre file (nella cartella indicata in “Percorso file telematico” in Opzioni Telematico): - un file senza estensione: è il file telematico prodotto su PC; - un file con estensione.WRI: è il file di esito che dà informazioni di errata/esatta compilazione del file telematico prodotto; - un file con estensione.DGN: è il file di esito usato per un diagnostico particolare di Entratel. I tre file, sopraindicati, rimangono salvati nel percorso e possono in ogni momento essere consultati.

51 770/2011OPERAZIONI STRAORDINARIE SOCIETARIE OPERAZIONI SOCIETARIE STRAORDINARIE CON ESINZIONE DEL SOGGETTO PREESISTENTE SENZA PROSECUZIONE LIQUIDAZIONE, FALLIMENTO, LIQUIDAZIONE COATTA AMMINASTATIVA SUCCESSIONI MORTIS CAUSA SENZA LA PROSECUZIONE DA PARTE DEGLI EREDI

52 770/2011 O.S.S ESTINZIONE SENZA PROSECUZIONE IL SUCCESSORE UNIVERSALE DEVE : - compilare frontespizio nella sezione “dati relativi sostituto”indicando sostituto estinto - compilare dati rappresentante con i propri dati - compilare UNA SOLA COMUNICAZIONE redditi lavoro dipendente per ciascun percipiente - compilareUNA SOLA COMUNICAZIONE redditi lavoro autonomo IN OGNI COMUNICAZIONE VA INDICATO IL CF DEL SOGGETTO ESTINTO

53 770/2011 O.S.S ESTINZIONE SENZA PROSECUZIONE GESTIONE NELLA PROCEDURA - indicare nei dati relativi al rapprensentate il codice: 3 CURATORE 7 EREDE 8 LIQUIDATORE TALI CODICI POSSONO ESSERE RECUPERATI SE GESTITI NELLA BANCA DATI ( f6 GESTIONE CARICHE ) PARTICOLARITA’ : se trattasi di 770 presentato dal curatore fallimentare : - redditi lavoro dipendente: nei redditi erogati da altri soggetti nei punti 76 e 77 indicare i redditi erogati dal curatore - redditi redditi autonomo: compilate le caselle 37 e 38 per redditi erogati prima dell’apertura e redditi erogati dal curatore

54 770/2011 O.S.S ESTINZIONE CON PROSECUZIONE Scomparsa dei presistenti soggetti con la prosecuzione di un nuovo soggetto ( fusioni, scissione totale..) Scioglimento di società personale con prosecuzione di uno soltanto dei soci mediante ditta individuale Successione mortis causa con la prosecuzione dell’attività da parte di uno degli eredi

55 770/2011 O.S.S ESTINZIONE CON PROSECUZIONE A) operazioni di conguaglio effettuate dal soggetto ESTINTO : - NUOVO DICHIARANTE presenta UN’UNICA DICHIARAZIONE anche per esporre le attività del soggetto estinto : gestione SW richiamando estinto che deve essere in PRONTO - Più PROSPETTI ST, SV, SY, SS - UN SOLO PROSPETTO SX - SE IL DIPENDENTE è PRESENTE IN ENTREMBE LE DICHIARAZIONI LA PROCEDURA “ACCORPA” I DATI - NELLA SEZIONE RELATIVA AL TFR VIENE COMPILATA LA CASELLA 152 CODICE FISCALE SOSTITUTO – OPERAZIONI STRAORDINARIE

56 770/2011 O.S.S ESTINZIONE CON PROSECUZIONE B) operazioni di conguaglio effettuate dal soggetto INGLOBANTE : - NUOVO DICHIARANTE presenta UN’UNICA DICHIARAZIONE anche per esporre le attività del soggetto estinto : gestione SW richiamando estinto che deve essere in PRONTO - Più PROSPETTI ST, SV, SY, SS - UN SOLO PROSPETTO SX LE OPERAZIONI DI CONGUAGLIO SONO PERO’ STATE FATTE DALL’INGLOBANTE E GESTITE QUINDI NELLA PROCEDURA PAGHE CON F17 : VERRANNO QUINDI COMPILATE LE CASELLE DA 76 A 92 NEI I “DATI RELATIVI AI CONGUAGLI” PER I REDDITI EROGATI DALL’ESTINTO.

57 770/2011 O.S.S SENZA ESTINZIONE DEL SOGGETTO PREESISTENTE CON PROSECUZIONE LA DICHIARAZIONE VA COMPILATA DA PARTE DI TUTTI I SOGGETTI CHE PARTECIPANO ALL’OPERAZIONE STRAORDINARIA SOCIETARIA CESSIONI E CONFERIMENTI DITTA INDIVIDUALE CESSIONI RAMI AZIENDA SCISSIONE PARZIALE TRASFORMAZIONI CONFERIMENTI D’AZIENDA RIMANE OBBLIGO DICHIARATIVO IN CAPO AD OGNI SOGGETTO

58 770/2011 O.S.S PASSAGGIO DI DIPENDENTI PASSAGGIO DIPENDENTI : NOVAZIONE DEL RAPPORTO DI LAVORO DAL LATO SOGGETTIVO SOCIETA’ CEDENTE ANCHE SE NON HA L’OBBLIGO DI RILASCIARE IL CUD 2011 PER I REDDITI EROGATI FINO AL MOMENTO DELLA CESSAZIONE : NEI REDDITI EROGATI DA ALTRI SOGGETTI NELLA CASELLA CAUSA DEVE INDICARE IL CODICE 8 (casella 79) viene recuperato dalla procedura paghe se compilato nell’F17 SOCIETA’ ACQUIRENTE DEVE INDICARE : - PUNTO 1 REDDITI DI TUTTO ANNO (CONGUAGLIO ) - PUNTI DA 73 A 92 REDDITI EROGATI DA ALTRO SOGGETTO - PUNTI 76,77,79 (CAUSALE 1) RECUPERATA DA F17

59 770/2011 ORDINARIO Nessuna novità rilevante se non le novità che concernono il 770 semplificato - eliminazione domicilio notificazione atti - firma dichiarazione: codice - ST, SV: eliminato riduzione II acconto IRPEF (nota Q) - sx: eliminato SX1, col. 6 eliminato SX40 - SX40 nuovo scaturito dalla liquidazione definitiva SCUDO FISCALE - SX41 nuove caselle 3 e 5 - SX45 nuova casella 3 - SX47 nuova casella 3

60 770/2011 ORDINARIO: TRASPORTO DA SEMPLIFICATO Recupero quadri ST – SV- SX da 770 sempl. a 770 ordin. Gestione Sostituto d’imposta anno corrente Gestione Modello 770 Modello 770 – Attivita’ di Elaborazione

61 ST, SV, SX CON 770 ORDINARIO VENGONO PRESENTATI SIA IL 770 SEMPLIFICATO CHE ORDINARIO I QUADRI ST, SV, SX VENGONO PRESENTATI SOLO CON ORDINARIO È SUFFICIENTE NEL 770 SEMPLIFICATO nella casella Presenza quadri ST,SV, SX indicare ORDINARIO

62 ST, SV, SX CON 770 ORDINARIO PROCEDURA DI RECUPERO AL 770 ORDINARIO CREA: - FRONTESPIZIO ORDINARIO - QUADRI ST, SV, SX VENGONO RECUPERATI DAL SEMPLIFICATO - nel 770 semplificato i quadri st, sv, sx NON vengono stampati, inseriti nel telematico, e non c’è più la barratura della presenza di tali quadri.

63 ST, SV, SX CON ENTRAMBE I 770 VENGONO PRESENTATI SIA IL 770 SEMPLIFICATO CHE ORDINARIO I QUADRI ST, SV, SX VENGONO PRESENTATI CON ENTRAMBI I MODELLI (OGNUNO PRESENTA IL SUO È SUFFICIENTE NEL 770 SEMPLIFICATO nella casella Presenza quadri ST,SV, SX indicare “PRESENZA DI 770 ORDIN”

64 ST, SV, SX CON ENTRAMBE I 770 La procedura RECUPERA SOLO IL FRONTESPIZIO DELL ‘ORDINARIO perché I QUADRI ST, SV, SX VERRANNO PRESENTATI OGNUNO CON IL PROPRIO 770

65 Nuova Informatica ringrazia tutti i partecipanti e augura …. Buon lavoro!


Scaricare ppt "ASSOCONSUL ® 770/2011 Semplificato Treviso, 25 Maggio 2011."

Presentazioni simili


Annunci Google