La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Per il biennio per il biennio Grammatica Grammaticaitaliana Grammatica italiana.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Per il biennio per il biennio Grammatica Grammaticaitaliana Grammatica italiana."— Transcript della presentazione:

1 per il biennio per il biennio Grammatica Grammaticaitaliana Grammatica italiana

2 SintassiSintassi PERIODO IPOTETICO

3 SintassiSintassi Cos’è un periodo ipotetico? frase complessa un’ipotesi una conseguenza È una frase complessa in cui si formula un’ipotesi (se mangiassi le carote) dalla quale può derivare una conseguenza (non sarei così miope)

4 SintassiSintassi Se mangiassi panini ipercalorici a tutto spiano, Se non avessi mangiato i deliziosi spicchi di mela del distributore, Protasi Protasi (= premessa) è la subordinata condizionale che enuncia l’ipotesi, cioè la premessa necessaria al verificarsi dell’azione della reggente. diventerei diventerei un pallone aerostatico (e volerei via da scuola). mi troverei a quest’ora non mi troverei al Pronto Soccorso. Apodosi Apodosi (= conseguenza) è la proposizione che presenta la conseguenza dell’ipotesi formulata nella protasi. Protasi e apodosi PROTASI = PREMESSA

5 SintassiSintassi Tre diversi modi di presentare l’ipotesi

6 SintassiSintassi Primo tipo = realtà (ipotesi e conseguenze reali e certe); Secondo tipo = possibilità (conseguenze possibili e realizzabili, ma non certe); Terzo tipo = irrealtà (ipotesi e conseguenze del tutto irrealizzabili). Prima, una presentazione sommaria

7 SintassiSintassi Una verità ovvia di M. Ghandi “Se pensi che tutto il mondo sia sbagliato, devi ricordarti che contiene esseri come te”

8 SintassiSintassi Se pensi che tutto il mondo sia sbagliato, devi ricordarti che contiene esseri come te. È un periodo ipotetico della realtà. La premessa (se pensi) e la conseguenza (ricordati) sono presentate come certe e sicure. In questo caso il verbo è all’indicativo (= modo della realtà oggettiva) nella protasi e nell’apodosi. Analizziamo la frase di M. Ghandi

9 SintassiSintassi Presenta l’ipotesi e la sua conseguenza come reali e certe Protasi: modo indicativo Apodosi : indicativo Periodo ipotetico misto quando nell’apodosi sono usati i modi imperativo, congiuntivo esortativo Periodo ipotetico della realtà o di primo tipo della realtà o di primo tipo. Esempi Se pensi questo, sbagli. Se farà questa scelta, se ne pentirà. Se ha agito così, è stato imprudente. Se vuole parlarne, venga qui (periodo ipotetico misto Se vuole = indicativo VengaVenga qui = congiuntivo esortativo ).

10 SintassiSintassi “Se lo sapevo, non venivo” È una costruzione tipica del parlato, colloquiale. Con l’indicativo imperfetto ci si riferisce in questo caso a un’ipotesi non realizzata (dunque impossibile = irrealtà nel passato).

11 SintassiSintassi Scelte di vita, Jim Morrison “Se dovessi scegliere tra il tuo amore e la mia vita, sceglierei il tuo amore perché è la mia vita”

12 SintassiSintassi Se dovessi scegliere tra il tuo amore e la mia vita, sceglierei il tuo amore. Periodo ipotetico della possibilità: la premessa e la conseguenza sono presentate come possibili e realizzabili, ma non certe congiuntivo imperfetto Protasi: congiuntivo imperfetto (dovessi) condizionale presente Apodosi: condizionale presente (sceglierei) Analizziamo Jim Morrison la frase di Jim Morrison

13 SintassiSintassi Einstein (a proposito della bomba atomica) “Se solo l’avessi saputo, avrei fatto l’orologiaio”

14 SintassiSintassi Se solo l’avessi saputo, avrei fatto l’orologiaio. Periodo ipotetico della irrealtà perché sia la premessa (se l’avessi saputo = ipotesi irrealizzabile nel passato) che la conseguenza (avrei fatto l’orologiaio) sono del tutto irrealizzabili. Protasi = congiuntivo trapassato Apodosi = condizionale passato Analizziamo la frase di Einstein

15 SintassiSintassi È possibile distinguerli solo in base al contesto. Considero il significato generale della frase e valuto se l’ipotesi presentata nella protasi possa risultare possibile o irrealizzabile. Esempio: a) Se venisse alla festa (è una eventualità possibile), si divertirebbe. b) Se potessi volare (impossibile), lo seguirei. Come distinguere il periodo ipotetico della possibilità da quello dell’irrealtà (nel presente)?


Scaricare ppt "Per il biennio per il biennio Grammatica Grammaticaitaliana Grammatica italiana."

Presentazioni simili


Annunci Google