La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

CORSO ALLENATORI DI BASE UEFA-B Stadio comunale S. Antioco Marzo- Aprile 2012 ESERCITAZIONE LINEA DIFENSIVA A 4.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "CORSO ALLENATORI DI BASE UEFA-B Stadio comunale S. Antioco Marzo- Aprile 2012 ESERCITAZIONE LINEA DIFENSIVA A 4."— Transcript della presentazione:

1 CORSO ALLENATORI DI BASE UEFA-B Stadio comunale S. Antioco Marzo- Aprile 2012 ESERCITAZIONE LINEA DIFENSIVA A 4

2 Docente: Corsista: Porro Alessandro Giandon Gian Marco

3 Esercitazione linea difensiva a 4 Nr. Allievi (categoria: allievi,,juniores,prima squadra) 8 giocatori Periodo dell’ anno Qualsiasi Spazio Metà campo Durata dell’ esercitazione 8-10 ‘ Obiettivi tecnico/tattici Fase difensiva: presa di posizione,copertura, Obiettivi motoriCapacità coordinative: Differenziazione, reazione,orientamento. Capacità condizionali: Rapidità,forza esplosiva Obiettivo fisicoSistema anaerobico alattacido

4

5 L’ESERCITAZIONE Il calciatore blu posto al centro del centrocampo trasmette la palla di interno collo a palombella o mezza altezza verso un giocatore della linea difensiva a sua scelta. Il giocatore della linea difensiva,a seconda del segnale acustico o vocale dato dall’allenatore, respinge la palla di testa o di piede creando una parabola, cercando quindi di mandarla alle spalle dei giocatori blu posti dinanzi a lui, oppure, controlla la palla e con un passaggio rasoterra cerca di farla passare dentro la porticina posta nella sua direzione I giocatori blu, restando disposti sulla stessa linea, cercano di intercettare il passaggio in caso di controllo in ricezione del difensore. Variante 1: i 3 giocatori blu si dispongono in prossimità della linea difensiva creando un’ azione di disturbo passivo; In caso di intercettamento della palla iniziano un’azione offensiva contro la difesa schierata cercando di portare la palla oltre la linea di fondo. Variante 2: i 3 giocatori blu si passano palla e i rossi vanno al marco e copro, quando danno la palla in dietro al centrocampista o ad un segnale di questo che ha un suo pallone, i 4 difensori si devono preparare per coprire la profondità del lancio o provare l’anticipo corto se giocata rasoterra. Respinta o gioco come nell’esercizio base Strumenti: 7/8 palloni, paletti,4 casacche. Conclusioni: Obiettivo dell’esercitazione è abituare i difensori a respingere verso l’alto la palla, in modo da evitare la riconquista delle seconde palle alla squadra avversaria che accorciando conquista campo. Ma anche il controllo della palla per dare il via ad un’azione offensiva (transizione positiva).


Scaricare ppt "CORSO ALLENATORI DI BASE UEFA-B Stadio comunale S. Antioco Marzo- Aprile 2012 ESERCITAZIONE LINEA DIFENSIVA A 4."

Presentazioni simili


Annunci Google