La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Dott.ssa Elisabetta Muccioli ARTRITE SUPPURATIVA =ARTRITE SETTICA IN ETA PEDIATRICA.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Dott.ssa Elisabetta Muccioli ARTRITE SUPPURATIVA =ARTRITE SETTICA IN ETA PEDIATRICA."— Transcript della presentazione:

1 Dott.ssa Elisabetta Muccioli ARTRITE SUPPURATIVA =ARTRITE SETTICA IN ETA PEDIATRICA

2 Dott.ssa Elisabetta Muccioli DEFINIZIONE Patologia infettiva articolare Frequenza maggiore in età < 4 anni Nei bambini e nei lattanti possono causare disabilità permanenti Terapia medica e chirurgica temepestiva riducono al minimo i danni alla sinovia, alla cartilagine adiacente e allosso

3 Dott.ssa Elisabetta Muccioli EZIOLOGIA Spettro microbico vario Staphylococco aureo Strepto gruppo A e Pneumococco Kingella kingae Gonococco Adolescenti sessualmente attivi Articolazioni piccole/se grande articolazione è monoarticolare Candida: manifestazione di malattia disseminata multisistemica Parvovirus, parotite epidemica, vaccini per rosolia Probabile patogenesi immunomediata Le sindromi virali sono caratterizzate spesso da artrite

4 Dott.ssa Elisabetta Muccioli EZIOLOGIA PER ETA Neonato Stafilococco e Streptococco di gruppo B Bambino da 2 mesi a 5 anni Stafilococco aureo e Haemophilus influenzae Bambino > 5 anni Stafilococco aureo e Streptococchi di gruppo A

5 Dott.ssa Elisabetta Muccioli DD Artriti reattive post-infettive gastrointestinali o genitourinarie Malattia di Lyme : artrite non suppurativa, più simile a disordine reumatologico

6 Dott.ssa Elisabetta Muccioli EPIDEMIOLOGIA 50% entro i 2 anni Entro i 5 anni di età Adolescenti e neonati sono a rischio di artrite gonococcica Modalità di infezione Via ematogena Lesioni o procedure penetranti: traumi, artroscopia, interventi di protesi, iniezioni intra-articolari Maggiore rischio di infezione articolare per pz immunodepressi e per pz con artropatie reumatologiche

7 Dott.ssa Elisabetta Muccioli PATOGENESI Disseminazione ematogena localizzazione sinoviale Endotossina batterica nello spazio sinoviale stimola la produzione di citochine scatenando una cascata infiammatoria TNF alfa e IL1 I neutrofili rilasciano enzimi proteolitici ed elastasi che danneggiano la cartilagine e il tessuto sinoviale Ialuronidasi batterica degrada lacido ialuronico nel liquido sinoviale, rendendo il liquido meno viscoso e riducendone il potere di lubrificazione e protezione della cartilagine articolare: aumentata frizione danno della cartilagine Accumulo di materiale purulento nello spazio articolare aumenta la pressione intra-articolare e può compromettere la vascolarizzazione, inducendo la necrosi da pressione della cartilagine Distruzione di sinovia e cartilagine è imputabile a una combinazione di enzimi proteolitici e fattori meccanici

8 Dott.ssa Elisabetta Muccioli CLNICA Dipende da età del pz Neonati e lattanti: clinica associata a osteomielite adiacente dovuta alla diffusione transepifisaria dellinfezione NB osteomielite adiacente di femore prossimale, omero prossimale, radio prossimale, tibia distale PERCHE metafisi si estende allinterno dellarticolazione Febbre Articolazione: segni di localizzazione infiammatoria: dolore, edema, eritema, calore NB: eritema ed edema più evidenti in artrite suppurativa per la presenza di infezione sinoviale più superficiale DD osteomielite segno più tardivo per interessamento di metafisi localizzata più in profondità Se arti inferiori/bacino: zoppia Sede 75% arti inferiori: ginocchio, anca 25% arti superiori: gomito, polso, spalla

9 Dott.ssa Elisabetta Muccioli DIAGNOSI Emocromo, VES, PCR Possono essere nella norma nelle fasi iniziali Indicano processo infiammatorio/infettivo in modo aspecifico Utili per il monitoraggio della risposta alla terapia Emocoltura : fare sempre nei casi sospetti! Coltura e microscopia diretta da liquido articolare Facile aspirazione dalle grandi articolazioni/anca difficile, usa guida ecografica e iniezione intra- articolare di mdc Chimica di liquido sinoviale non utile perché alterazioni presenti anche in altre patologie reumatiche(febbre reumatica, artrite reumatoide): aumento di cellule e proteine e riduzione di glucosio RX: allargamento della capsula articolare, edema dei tessuti molli, obliterazioni delle linee adipose; 50% negativa per artrite suppurativa dellanca ECO: evidenzia versamento articolare e raccolte fluidi nei tessuti molli e nelle regioni periostee; bene per diagnosi in anca (meglio di rx) e per agoaspirazione liquido articolare nellanca TC/RM: utili per escludere osteomielite adiacente ESAMI EMATICI STRUMENTALI Se si sospetta gonococco, eseguire anche le colture anale, cervicale e faringea

10 Dott.ssa Elisabetta Muccioli DD Anca Malattia di Legg-Perthes-Calvé Epifisiolisi della testa femorale Ascesso dello psoas Osteomielite femore prossimale, vertebre o bacino Ginocchio Osteomielite femore distale, tibia prossimale Artrite reumatoide pauciarticolare Traumi, cellulite, piomiosite, anemia a cellule falciformi, emofilia, porpora di Schonlein-Henoch Se poliarticolare malattia da siero malattia vascolare del collagene febbre reumatica porpora di Schonlein-Henoch Artrite reattiva dopo Infezioni batteriche gastrointestinali o genitali Parassitarie Faringite streptococcica Epatite virale

11 Dott.ssa Elisabetta Muccioli TERAPIA Multidisciplinare: pediatra, chirurghi ortopedici, radiologi TERAPIA MEDICA Terapia antibiotica Empirica in base alletà del pz e probabile agente eziologico Neonati:penicillina anti-staffilococcica (oxacillina) + cefalosporina ad ampio spettro (cefotaxima) Bambini: cefazolina Se stafilococco aureo meticillino-resistente usa clindamicina+vancomicina Se immunodeficit: vancomicina+ceftazidime QUANDO identificato il germe, aggiustamento della terapia DURATA da 10 a 14 giorni; può essere prolungata in condizioni particolari; la sospensione della terapia antibiotica può essere fatta in pz con esame clinico negativo e VES-PCR nella norma Associazione di desametasone per 4 giorni è utile in bambini con artrite settica

12 Dott.ssa Elisabetta Muccioli TERAPIA Multidisciplinare: pediatra, chirurghi ortopedici, radiologi TERAPIA CHIRURGICA ANCA: emergenza chirurgica !!! Per la massima vulnerabilità della vascolarizzazione della testa femorale Aspirazione quotidiana del liquido sinoviale 1-2 aspirazioni Se il liquido continua ad accumularsi dopo 4-5 giorni, necessaria artrotomia NO instillazioni di antibiotici intra-articolari che irritano la sinovia: se somministrati per via sistemica raggiungono comunque buona concentrazione articolare

13 Dott.ssa Elisabetta Muccioli PROGNOSI Se terapia adeguata: rapido miglioramento di segni e sintomi Se non migliora entro 72 ore, necessario rivalutare la terapia medica attuata e la diagnosi eventuale ricorso allintervento chirurgico Recidiva di malattia solo nel 10% Sequele dellinfezione possono non essere evidenti per mesi o anni Necessario follow-up a lungo termine Attenta valutazione di arco di movimento articolare e lunghezza ossea Prognosi migliore se terapia medica/chirurgica iniziano entro 7 giorni dallesordio di malattia


Scaricare ppt "Dott.ssa Elisabetta Muccioli ARTRITE SUPPURATIVA =ARTRITE SETTICA IN ETA PEDIATRICA."

Presentazioni simili


Annunci Google