La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

> 70 years old < 70 years old Prevalenza: 2-3% oltre i 65 anni di età Stenosi aortica.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "> 70 years old < 70 years old Prevalenza: 2-3% oltre i 65 anni di età Stenosi aortica."— Transcript della presentazione:

1 > 70 years old < 70 years old Prevalenza: 2-3% oltre i 65 anni di età Stenosi aortica

2 Congenita Su valvola mono- bi o tricuspide Acquisita Calcifica-degenerativa Reumatismo articolare acuto Artrite reumatoide valvolare Lalterazione valvolare determina flusso turbolento che deteriora i lembi valvolari e determina successivante fibrosi, rigidità e calcificazione della valvola. Nella stenosi aortica calcifica-degenerativa, le alterazioni precoci mostrano un quadro cronico di infiammazione cellulare (macrofagi e linfociti T) e presenza di lipidi nellambito della lesione. Questi pazienti mostrano una più elevata incidenza di fattori di rischio per aterosclerosi coronarica. La stenosi aortica reumatica è il risultato delle aderenze e della fusione delle commissure e delle cuspidi valvolari. I lembi e lanello valvolare si vascolarizzano, con conseguente retrazione e irrigimento delle cuspidi con eventuale successiva calcificazione.

3 Correlazione tra fattori di rischio per patologia aterosclerotica e sviluppo di stenosi aortica Stewart et al. hanno identificato il sesso maschile, lipertensione arteriosa, elevati livelli di LDL-c ed il fumo di sigaretta come fattori di rischio per valvulopatia aortica calcifica. Nello studio di Palta e coll. è stata identificata una correlazione significativa tra tabagismo, elevati livelli plasmatici di creatinina, colesterolo e calcio e progressione della stenosi aortica. stenosi aortica degenerativa processo infiammatorio attivo Analogia con il processo aterosclerotico

4 Stenosi aortica fisiopatologia Ostacolo alleiezione di sangue del Vsn Lieve >1.5 cm² Moderata > cm² Grave 1cm²

5 Stenosi aortica fisiopatologia Lostacolo al flusso impone un sovraccarico di pressione al Vsn, che viene compensato dallaumento dello spessore parietale e della massa ventricolare. Lipertrofia concentrica riporta nella norma lo stress sistolico di parete e preserva la funzione sistolica normale; tuttavia la funzione diastolica può essere alterata. Alla fine, la contrattilità del ventricolo sn risulta compromessa e il ventricolo si dilata

6 Stenosi aortica fisiopatologia Ostacolo alleiezione del Vsn Ipertrofia concentrica del Vsn Alterazione della funzione diastolica Inadeguato massa/volume Disfunzione contrattile Dilatazione del VSn e insufficienza mitralica

7 Stenosi aortica fisiopatologia Il rimodellamento ventricolare sinistro sembra a sua volta incidere sulla progressione della stenosi aortica come evidenziato nello studio di Palta; in cui il diametro telesistolico e telediastolico del ventricolo sinistro correlavano in maniera indipendente con la percentuale annua di riduzione dellarea valvolare aortica Palta S et al. Circulation 2000; 101:

8 Ruolo dellipertensione arteriosa nella progressione della stenosi aortica Ipertensione arteriosa postcarico effetti sul rimodellamento ventricolare e storia naturale stenosi aortica Symptomatic aortic stenosis: does systemic hypertension play an additional role? Antonini-Canterin F et al. Hypertension 2003; 41: Terapia antipertensiva con Ace inibitori controllo rimodellamento ventricolare riduzione apposizione calcio sulle cuspidi aortiche Angiotensin-converting enzyme inhibitors and change in aortic valve calcium. OBrien KD et al. Arch Intern Med 2005; 165(8):

9 Stenosi aortica manifestazioni cliniche Triade sintomatica patognomica Angina pectoris Sincope Dispnea

10 Stenosi aortica manifestazioni cliniche Ipertrofia ventricolare A umento del consumo di O 2 miocardico Compressione delle arterie coronarie Riduzione compliance del Vsn con aumento della pressione diastolica ventricolare (apporto atriale indispensabile per un buon funzionamento cardiaco) Sono da mettere in relazione con….

11 Stenosi aortica manifestazioni cliniche I meccanismi di compenso del cuore con stenosi aortica sono messi a dura prova dallo sforzo fisico… questo comporta: Aumento consumo di ossigeno e comparsa di angina da sforzo (nei pz anziani spesso coesiste una coronaropatia). inoltre: Pressione ventricolare sistolica } stimolazione barocettori ventricolari brusca vasodilatazione periferica…non compensata da aumeno della portata per via dellostruzione allefflusso Comparsa di sincope Pressione ventricolare sistolica } aumento del postcarico (sforzo di parete) con impossibilità del ventricolo ad espellere in sistole tutto il sangue che riceve in diastole…. Comparsa di dispnea

12 Stenosi aortica manifestazioni cliniche - Obiettività … pulsus parvus et tardus … pulsus alternans … - Ascoltazione T1 normale o ; sdoppiamento paradosso T2; T4; Soffio mesosistolico a diamante

13 Indicazioni all Ecocardiografia transtoracica nella stenosi aortica Diagnosi di SA e valutazione della severità della stenosi. Valutazione delle dimensioni e funzione del ventricolo sn. Valutazione di cambiamenti nella severità emodinamica e della funzione ventricolare in pazienti con SA durante la gravidanza. Rivalutazione di pazienti asintomatici con SA severa. Rivalutazione pazienti con documentata SA con comparsa di nuovi segni e sintomi di patologia. Classe I

14 Trattamento della stenosi aortica Commissurotomia, Valvuloplastica con catetere a palloncino La valvuloplastica con palloncino è una tecnica temporanea adatta per pz anziani e ad alto rischio con sintomatologia avanzata e per le situazioni di emergenza Tecniche palliative che permettono di posticipare lintervento chirurgico..

15 Indicazioni alla sostituzione valvolare nella stenosi aortica Pz sintomatici con SA grave Classe I Pz con SA grave sottoposti a intervento chirurgico di bypass coronarico Classe I Pz con SA grave sottoposti a intervento chirurgico sullAorta o su altre valvole cardiache. Classe I Pazienti asintomatici con SA grave e disfunzione sistolica del Vsn Classe IIa risposta anomala allo sforzo (ipotensione ) Classe IIa


Scaricare ppt "> 70 years old < 70 years old Prevalenza: 2-3% oltre i 65 anni di età Stenosi aortica."

Presentazioni simili


Annunci Google