La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

INTRODUZIONE ALLA PSICOPATOLOGIA DELLO SVILUPPO Federica Fini psicologa –psicoterapeuta U.O di Neuropsichiatria Infantile – Ospedale di Macerata.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "INTRODUZIONE ALLA PSICOPATOLOGIA DELLO SVILUPPO Federica Fini psicologa –psicoterapeuta U.O di Neuropsichiatria Infantile – Ospedale di Macerata."— Transcript della presentazione:

1 INTRODUZIONE ALLA PSICOPATOLOGIA DELLO SVILUPPO Federica Fini psicologa –psicoterapeuta U.O di Neuropsichiatria Infantile – Ospedale di Macerata

2 INTRODUZIONE

3 NORMALITA’ COME EQUILIBRIO E COME PROCESSO DINAMICO:

4 CONTINUA…

5 ALCUNE DOMANDE

6 COSA INTENDIAMO PER SVILUPPO

7 Continua…

8 COMPITI DI SVILPUPPO DEL BAMBINO TRA I 6 ANNI E GLI 11 ANNI

9 PSICOPATOLOGIA DELLO SVILUPPO

10 Continua…

11 Entità del disagio

12 IL PERCORSO EVOLUTIVO TRA RISCHIO E PROTEZIONE

13 PAROLE CHIAVE 1/6

14 PAROLE CHIAVE 2/6

15 PAROLE CHIAVE 3/6

16 PAROLE CHIAVE 4/6

17 PAROLE CHIAVE 5/6

18 PAROLE CHIAVE 6/6

19 FATTORI PROTETTIVI

20

21 CLASSIFICAZIONE DEI DISTURBI IN ETA’ EVOLUTIVA

22

23 DISTURBI INTERNALIZZATI ED ESTERNALIZZATI (Achenbach, 1979)

24

25

26

27

28

29

30

31

32

33

34

35

36 FASI DI SVILUPPO SOCIALE, EMOTIVO E COGNITIVO NEL PRIMO ANNO DI VITA ETA’ (mesi)SVILUPPO SOCIALESVILUPPO EMOTIVO SVILUPPO COGNITIVO O- 1 Regolazione dei cicli sonno – alimentazione; comportamento di attaccamento né intenzionale né selettivo Sorriso endogeno; dolore, distress Esercizio dei riflessi innati Il bambino si volge al caretaker se preso in braccio; inizio reazione preferenziale verso il caretaker che riesce a quietarlo Sorriso esogeno sociale; vulnerabile alle stimolazioni esterne espressione di distress Acquisizione dei primi schemi d’azione riguardanti il proprio corpo; attesa passiva; prime abitudini Scambi reciproci caretaker – bambino; verso la fine del periodo prime attività di scambio sociale; coordinamento alimentare e cura; attaccamento verso una o + persone Circospezione; piacere; riso attivo; rabbia; gioia; sorriso selettivo; protesta alla separazione dal caretaker Coordinazione vista – manipolazione; scoperta effetti delle azioni; comprensione della causalità; anticipazione; inizio ricerca attiva di un oggetto caduto.

37 ETA’ (mesi)SVILUPPO SOCIALESVILUPPO EMOTIVOSVILUPPO COGNITIVO Gioco vocale e motorio; il bambino mostra iniziativa nello scambio sociale con attività preferite; esplorazione attiva dell’ambiente vicino al caretaker; legami di attaccamento specifici Differenziazione delle risposte emotive; formazione effettiva legame attaccamento con conseguente ansia da separazione, paura; umore irato, risposte mediate dal contesto; capacità di far fronte a situazioni avverse. Coordinazione schemi in sequenza e applicazione a situazioni nuove; scoperta nuovi mezzi; interesse per le qualità degli oggetti e loro selezione; ricerca oggetto nascosto; utilizzazione di strumenti; imitazione….


Scaricare ppt "INTRODUZIONE ALLA PSICOPATOLOGIA DELLO SVILUPPO Federica Fini psicologa –psicoterapeuta U.O di Neuropsichiatria Infantile – Ospedale di Macerata."

Presentazioni simili


Annunci Google