La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

L-Metionina, Ibiscus sabdariffea e Boswellia serrata nel trattamento delle infezioni urinarie in gravidanza Emilio Giugliano.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "L-Metionina, Ibiscus sabdariffea e Boswellia serrata nel trattamento delle infezioni urinarie in gravidanza Emilio Giugliano."— Transcript della presentazione:

1 L-Metionina, Ibiscus sabdariffea e Boswellia serrata nel trattamento delle infezioni urinarie in gravidanza Emilio Giugliano

2 Batteriuria asintomatica rappresenta il 2-8% delle infezioni in gravidanza Il 30% delle batteriurie non trattate va incontro ad infezioni urinarie anche gravi Sharma P, Thapa L. Acute pyelonephritis in pregnancy: a retrospective study. Aust N Z J Obstet Gynaecol 2007;47:313–5.

3 Escherichia coli (75-90%) Proteus M. Pseudomonas A Klebsiella P.

4

5 Antibiotico-resistenza La resistenza dellE. Coli verso le cefalosporine di terza generazione è aumentata dal 2% nel 2001 al 14% nel 2007 La resistenza della Klebsiella P. verso le cafalosporine di terza geerazione è aumentata dal 4% del 1994 al 14% bacteraemia in 2007 La resistenza della Klebsiella P. verso le cafalosporine di terza geerazione è aumentata dal 4% del 1994 al 14% bacteraemia in 2007 Alcuni ceppi di E. Coli mostrano una resistenza verso lampicillina che va dal 30 al 50% French GLFrench GL. The continuing crisis in antibiotic resistance. Int J Antimicrob Agents Nov;36 Suppl 3:S3-7. Int J Antimicrob Agents.

6

7 L-Metionina E un amminoacido essenziale Degradato a livello epatico, permette la liberazione di ioni solfato 1500 mg di l-M determinano la riduzione del ph urinario a valori di 6-6,2 dopo solo 8 h Tale valore permane per 24 h

8 L-Metionina Lacidificazione urinaria è importante nel coadiuvare lazione antimicrobica Determina una diminuita aderenza dei microbi allurotelio Diminuisce lincidenza di formazione di cristalli di ossalato Fu¨nfstu¨ck R, Straube E, Schildbach O, Tietz U. Prevention of reinfection by L- methionine in patients with recurrent urinary tract infection. Med Klin 92: 574–581

9 Ibiscus sabdariffea Pianta perenne appartenente alla famiglia delle Malvacee Presente in Asia ed Africa Dallessicazione dei suoi petali si ottiene una bevanda nota come carcadè

10 Effetto ipotensivante legato alla capacità di inibire lenzima convertente langiotensinogeno I

11 Effetto antinfiammatorio

12 Effetto ipolipidemizzante

13 Perché??? ? ? ? ? ? ? ? ?

14 Diminuisce i livelli sierici di calcio e fosforoDiminuisce i livelli sierici di calcio e fosforo Diminuisce la produzione di cristalli di ossalato di calcioDiminuisce la produzione di cristalli di ossalato di calcio

15 Proprietà antimicrobica a dosi contenute

16 Sicurezza…??? ? ? ? ? ? ? ? ?

17 Non ci sono interazioni farmacologiche conosciute Dose tossica= 5 gr/kg Effetto terapeutico ottenuto in vitro a concentrazioni di 150 mg

18 BOSWELLIA SERRATA La gommoresina di Boswelia serrata nota con il nome di incenso indiano è diffusa nelle regioni collinari secche dellIndia e della Cina Composizione: -oli volatili -oli volatili porzione gommosa - porzione gommosa -porzioni resinosa

19 Boswellia serrata Inibizione selettiva della l-To Inibizione selettiva della l-To Inibizione della elastasi e della ialuronidasi Inibizione della elastasi e della ialuronidasi Safayhi H, Mack T, Sabieraj J, et al. Boswellic acids: novel, specific, nonredox inhibitors of 5-lipoxygenase. J Pharmacol Exp Ther 1992;261:

20 Boswellia serrata Interessante utilizzo nella malattia infiammatoria intestinale Krieglstein CF, Anthoni C, Rijcken EJ, et al. Acetyl-11-keto-beta-boswellic acid, a constituent of a herbal medicine from Boswellia serrata resin, attenuates experimental ileitis. Int J Colorectal Dis 2001;16: Gerhardt H, Seifert F, Buvari P, et al. Therapy of active Crohn disease with Boswellia serrata extract Z Gastroenterol 2001;39:11-17

21 Proprietà antiasmatiche Gupta I, Gupta V, Parihar A, et al. Effects of Boswellia serrata gum resin in patients with bronchial asthma: results of a double-blind, placebo-controlled, 6-week clinical study. Eur J Med Res 1998;3: Boswellia serrata

22 Attività anti-artritica Kimmatkar N, Thawani V, Hingorani L, Khiyani R. Efficacy and tolerability of Boswellia serrata extract in treatment of osteoarthritis of knee – a randomized double blind placebo controlled trial. Phytomedicine 2003;10:3-7 Kulkarni RR, Patki PS, Jog VP, et al. Treatment of osteoarthritis with a herbomineral formulation: a double-blind, placebo-controlled, cross-over study. J Ethnopharmacol 1991;33:91-95 Boswellia serrata

23 Quale razionale????

24

25 Sicurezza Nel 2004 lEMEA ha autorizzato lutilizzo della Boswella serrata negli edemi peritumorali di origine cerebrale In vitro la dose tossica è >2gr/kg/die Emivita di 4-5 h Dose consigliata: 7-10 mg/kg/die

26 Lintegrazione….. Azione acidificante Azione antiinfiammatoria Azione antimicrobica

27 I trimestre: due urinocolture positive per E. Coli Gruppo A: 53 pz. 32 con diagnosi di batteriuria asintomatica 21 con diagnosi di cistite sintomatica Gruppo B: 40 gravide Costantino D., Guaraldi C.

28 Criteri di selezione E. Coli insensibile agli antibiotici testati dallantibiogramma e somministrabili in gravidanza nel gruppo AE. Coli insensibile agli antibiotici testati dallantibiogramma e somministrabili in gravidanza nel gruppo A Intolleranza o allergia agli antibiotici testati nellantibiogramma nel gruppo AIntolleranza o allergia agli antibiotici testati nellantibiogramma nel gruppo A Costantino D., Guaraldi C.

29 Gruppo A Gruppo B 1 cp di integratore due volte al giorno per 7 gg 400 mg di l-metionina 100 mg di estratto secco di fiori di ibiscus sabdariffea 100 mg di estratto secco di gomma resina di Boswellia Serrata equivalente a 10 mg di acido acetil cheto beta boswellico (AKBA) 1 cp di integratore due volte al giorno per 7 gg 400 mg di l-metionina 100 mg di estratto secco di fiori di ibiscus sabdariffea 100 mg di estratto secco di gomma resina di Boswellia Serrata equivalente a 10 mg di acido acetil cheto beta boswellico (AKBA) 1 cp Ampicillina 1 gr x3/die per 5 gg Urinocoltura veniva ripetuta a 15 gg dal termine della terapia Costantino D., Guaraldi C.

30 Dati preliminariDati preliminari Nessuna differenza statisticamente significativaNessuna differenza statisticamente significativa Miglioramento della sintomatologia quantomeno paragonabile Miglioramento della sintomatologia quantomeno paragonabile

31 Take at home Lassociazione di l-metionina, ibiscus subdariffea e boswellia serrata necessita di evidenze cliniche di comprovata validità Lassociazione di l-metionina, ibiscus subdariffea e boswellia serrata necessita di evidenze cliniche di comprovata validità Gli studi in vitro ed in vivo di questi integratori hanno dato dei segnali incoraggianti In virtù della loro sicurezza potrebbero rappresentare unopzione terapeutica nelle infezioni urinarie non complicate da Escherichia Coli In virtù della loro sicurezza potrebbero rappresentare unopzione terapeutica nelle infezioni urinarie non complicate da Escherichia Coli Lassociazione di l-metionina, ibiscus subdariffea e boswellia serrata necessita di evidenze cliniche di comprovata validità Lassociazione di l-metionina, ibiscus subdariffea e boswellia serrata necessita di evidenze cliniche di comprovata validità Gli studi in vitro ed in vivo di questi integratori hanno dato dei segnali incoraggianti In virtù della loro sicurezza potrebbero rappresentare unopzione terapeutica nelle infezioni urinarie non complicate da Escherichia Coli In virtù della loro sicurezza potrebbero rappresentare unopzione terapeutica nelle infezioni urinarie non complicate da Escherichia Coli

32 Take at home Lantibioticoterapia rimane il gold standard nel trattamento delle infezioni urinarie in gravidanza Lantibioticoterapia rimane il gold standard nel trattamento delle infezioni urinarie in gravidanza Il crescente fenomeno dellantibiotico-resistenza ci impone la necessità di ricercare nuove strategie terapeutiche Il crescente fenomeno dellantibiotico-resistenza ci impone la necessità di ricercare nuove strategie terapeutiche Cè la necessità di un riscontro in vivo dei promettenti risultati ottenuti in vitro Cè la necessità di un riscontro in vivo dei promettenti risultati ottenuti in vitro Lo sviluppo della ricerca in questa direzione potrà un domani eventualmente ridurre leccessiva medicalizzazione Lo sviluppo della ricerca in questa direzione potrà un domani eventualmente ridurre leccessiva medicalizzazione Lantibioticoterapia rimane il gold standard nel trattamento delle infezioni urinarie in gravidanza Lantibioticoterapia rimane il gold standard nel trattamento delle infezioni urinarie in gravidanza Il crescente fenomeno dellantibiotico-resistenza ci impone la necessità di ricercare nuove strategie terapeutiche Il crescente fenomeno dellantibiotico-resistenza ci impone la necessità di ricercare nuove strategie terapeutiche Cè la necessità di un riscontro in vivo dei promettenti risultati ottenuti in vitro Cè la necessità di un riscontro in vivo dei promettenti risultati ottenuti in vitro Lo sviluppo della ricerca in questa direzione potrà un domani eventualmente ridurre leccessiva medicalizzazione Lo sviluppo della ricerca in questa direzione potrà un domani eventualmente ridurre leccessiva medicalizzazione

33 Grazie per lattenzione


Scaricare ppt "L-Metionina, Ibiscus sabdariffea e Boswellia serrata nel trattamento delle infezioni urinarie in gravidanza Emilio Giugliano."

Presentazioni simili


Annunci Google