La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Caso clinico: Il paziente con scompenso cardiaco avanzato/terminale Dott. Flavio Faggioli 28 Gennaio 2012 Monfalcone

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Caso clinico: Il paziente con scompenso cardiaco avanzato/terminale Dott. Flavio Faggioli 28 Gennaio 2012 Monfalcone"— Transcript della presentazione:

1 Caso clinico: Il paziente con scompenso cardiaco avanzato/terminale Dott. Flavio Faggioli 28 Gennaio 2012 Monfalcone

2 ANAMNESI Uomo di 60 anni - Dislipidemia in trattamento - Diabete Mellito tipo 2 - Obesità - Rettocolite ulcerosa - Sospetta Gammopatia Monoclonale

3 ANAMNESI CARDIOLOGICA Marzo 1996 STEMI anteriore esteso - (Ricovero a Sofia, Bulgaria) - Trattato con FIBRINOLISI

4 ANAMNESI CARDIOLOGICA 10/5/2005: Visita Policlinico Udine: Scompenso Cardiaco Terapia diuretica + ACE-I + Beta-bloccante - Luglio 2005: Ricovero a Gorizia per Scompenso

5 ECG F LUTTER ATRIALE CON RISPOSTA VENTRICOLARE RAPIDA

6 A CINESIA DEL SETTO E DELLA PARETE ANTERIORE E LATERALE, IM ++/++

7 ESAMI DI LABORATORIO Glucosio 95 mg/Dl Creatinina 1,3 mg/Dl Ac. Urico 7,3 mg/Dl Sodio 133 mmoli/L Potassio 4,88 mmoli/L AST 23 U/L ALT 33 U/L Hb 14,5 g/dL GB TSH 2,27 FT4 13,9 FT3 3,64

8 CARDIOVERSIONE ELETTRICA CVE Ritmo sinusale Dopo 2h Edema polmonare Acuto (diuretici + C-PAP + dobutamina) Segnalato per coronarografia

9 ECG DOPO CARDIOVERSIONE ELETTRICA

10 RX TORACE Referto: Quadro di edema polmonare. Cuore ingrandito. Basi libere.

11 CORONAROGRAFIA: Tronco comune indenne Discendente Anteriore prossimale stenosi 50% I Diagonale stenosi 70% Circonflessa aneurismatica Marginale Ottuso stenosi 60% Coronaria Destra indenne

12 Studio Elettrofisiologico: NON induzione di aritmie Comunque INDICAZIONE a impianto CRT-D, sviluppo di b.br sinistra. 13/9/2005: Impianto ICD, ripetuti sposizionamenti del catetere sinistro, procedura senza successo 29/11/2005: Fibrillazione atriale rapida Scarica inappropriata del Defibrillatore. Ripristino del RS 20/12/2005: Scarica inappropriata Riprogrammati i criteri di identificazione TPSV/TV

13

14 20/9/2006: Due scariche ICD per FA rapida in finestra FV /3/2007: Nuova scarica inappropriata iniziato AMIODARONE 24/3/2007: Ricovero per EPA ipertensivo. Riscontro di aumento della soglia ventricolare destra da 3,5 V a 6,25 V

15 10/12/2008: Astenia, pallore, scompenso congestizio Ricovero e emotrasfuso 21/1/2010: Visita urgente dispnea da sforzo + ipotensione ortostatica 12/2/2010: Scompenso cardiaco, anemizzazione Ricovero, allECO FE: 28%, emotrasfuso 26/5/2010: Ricovero per lipotimia, astenia, anemizzazione ed FA eseguita CVE Ripristino Ritmo sinusale 23/6/2010: Ricovero per anemizzazione, astenia, FA rapida Emotrasfuso + CVE Ripristino RS

16 25/10/2010: Ricovero per anemizzazione, scompenso, FA recidivata Emotrasfuso + CVE Ripristino RS 4/2011: Frattura del femore conseguente a caduta a terra Ricovero in Ortopedia per intervento di artroprotesi 12/6/2011: Ricovero per sostituzione ICD, posizionato con successo catetere sinistro 12/7/2011: Visita: Segni di SCC potenziata tp diuretica e Beta-bloccante, ridotto ACE-I 19/9/2011: Accesso al PS per edemi declivi e dispnea potenziata tp diuretica

17

18 ECG DOPO RISINCRONIZZAZIONE

19 28/09/2011: Accesso in PS per astenia e lipotimia 3/11/2011: Ultimo ricovero per SCC

20 TO BE CONTINUED…

21

22 PAZIENTE Internista Fisioterapista Medico Curante Elettrofi siologo Elettrofi siologo Cardiologo

23 QUESITI APERTI : 1-una resincronizzazione precoce avrebbe potuto modificare il successivo decorso? 2-la presenza di una figura di regia efficace nella gestione clinica complesiva (medico di base) e una migliore integrazione ospedale-territorio come avrebbero inciso sullandamento globale? 3-quanto incide la fragilità sociale sulla efficacia delle nostre cure?

24 GRAZIE PER LATTENZIONE


Scaricare ppt "Caso clinico: Il paziente con scompenso cardiaco avanzato/terminale Dott. Flavio Faggioli 28 Gennaio 2012 Monfalcone"

Presentazioni simili


Annunci Google