La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

1Relazione di mandato Trieste, 4 marzo 2011 Trieste, 4 marzo 2011 RELAZIONE DI MANDATO.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "1Relazione di mandato Trieste, 4 marzo 2011 Trieste, 4 marzo 2011 RELAZIONE DI MANDATO."— Transcript della presentazione:

1 1Relazione di mandato Trieste, 4 marzo 2011 Trieste, 4 marzo 2011 RELAZIONE DI MANDATO

2 2Relazione di mandato Trieste, 4 marzo 2011 MARKETING DEL TERRITORIO, POLITICHE SETTORIALI, PROMOZIONE DEL TURISMO I DATI LE PRINCIPALI INIZIATIVE > Expo Mittel School > Parco del mare > 36 strutture alberghiere e della ristorazione certificate con il Marchio di qualità > 7 workshop e 18 eventi di degustazione di prodotti tipici nellambito del progetto Kartosis ( ) > euro il contributo stanziato per il recupero della Stazione Rogers GLI STRUMENTI PROMOZIONALI > Trieste investire nella nuova Europa > Guida Top 10

3 3Relazione di mandato Trieste, 4 marzo 2011 QUALIFICAZIONE DELLE PRODUZIONI AGROALIMENTARI > visitatori, 230 espositori da 22 Paesi alla manifestazione TriestEspresso Expo del 2010 (3 le edizioni nel quinquennio) > 254 espositori, 31 buyer individuati, 850 incontri bilaterali realizzati nelledizione 2010 della fiera Olio capitale > Supporto allottenimento delle certificazioni e delle denominazioni dorigine per i prodotti locali: olio Tergeste, sardina di lampara, prosciutto crudo, prosciutto cotto, miele del Carso, caffè espresso, prosecco > Repertorio delle imprese provinciali dellagricoltura e della pesca LE PRINCIPALI INIZIATIVE I DATI

4 4Relazione di mandato Trieste, 4 marzo 2011 POTENZIAMENTO DELLE INFRASTRUTTURE E DELLA LOGISTICA > 6 Tavoli di lavoro attivati e 5 delegazioni straniere ricevute > 4 studi sul tema delle infrastrutture > 5 Logistic promoters incaricati di promuovere il sistema logistico regionale > Comitato Transpadana > Progetto BATCO > Piattaforma logistica multimodale > Sostegno allAssonautica provinciale > Agenzia del mare I DATI LE PRINCIPALI INIZIATIVE

5 5Relazione di mandato Trieste, 4 marzo 2011 PROCESSI DI INTERNAZIONALIZZAZIONE E COOPERAZIONE INTERNAZIONALE > 474 partecipanti a 31 seminari, convegni e workshop > 179 imprese beneficiarie di check-up aziendali finalizzati allinternazionalizzazione > 110 imprese partecipanti a manifestazioni fieristiche con il sostegno della Camera > incontri bilaterali realizzati nel corso di 6 manifestazioni > 353 imprese partecipanti a missioni ingoing e outgoing > Rappresentanza del Sistema camerale verso i Paesi dei Balcani e dellEst Europa > Network camerale della Nuova Alpe Adria > Partecipazione al Gruppo delle strutture camerali per linternazionalizzazione I DATI LE PRINCIPALI INIZIATIVE

6 6Relazione di mandato Trieste, 4 marzo 2011 PROMOZIONE DELLINNOVAZIONE E DEL TRASFERIMENTO TECNOLOGICO > 612 domande evase per la registrazione di brevetti e marchi > 3 convegni sul tema dellinnovazione > Protocolli dintesa > Progetto Domotica > Progetto ITAC > Partecipazioni a fiere di settore I DATI LE PRINCIPALI INIZIATIVE

7 7Relazione di mandato Trieste, 4 marzo 2011 SOSTEGNO AL MONDO DEL LAVORO > studenti e imprese coinvolte in percorsi di alternanza scuola-lavoro, con 289 tirocini attivati > incontri personalizzati effettuati per lorientamento alla creazione e allo sviluppo dimpresa > 455 partecipanti ai corsi per la creazione dimpresa e per il miglioramento delle performance aziendali > Fiera delle professioni > Laboratorio territoriale per il raccordo domanda-offerta di formazione e lavoro > Attivazione del servizio SOS impresa > Progetto Obiettivo donna I DATI LE PRINCIPALI INIZIATIVE

8 8Relazione di mandato Trieste, 4 marzo 2011 CONTRIBUTI E FACILITAZIONI PER LACCESSO AL CREDITO > 8,5 milioni di euro di contributi e incentivi erogati alle imprese > 2,2 milioni di euro di contributi ai Consorzi fidi con 378 imprese beneficiarie e 22,9 milioni di euro di investimenti realizzati > 28 milioni di euro gestiti a valere sui Fondi speciali > Partecipazione allOsservatorio regionale per il monitoraggio dei flussi di credito > Convegni e strumenti informativi su Basilea 2 I DATI LE INIZIATIVE

9 9Relazione di mandato Trieste, 4 marzo 2011 SEMPLIFICAZIONE DEI SERVIZI > dispositivi di firma digitale (Smart card e CNS) e 412 Business key emesse > 632 carte tachigrafiche rilasciate > 546 partecipanti ai 33 corsi sulle attività del Registro delle imprese > Smistatore pratiche Registro delle imprese plus > Iniziative per la diffusione della posta elettronica certificata Legalmail > Avvio della procedura per la Comunicazione unica > Sportello unico per le attività produttive > Sportello MEPA I DATI LE PRINCIPALI INIZIATIVE

10 10Relazione di mandato Trieste, 4 marzo 2011 REGOLAZIONE DEL MERCATO > 130 procedure di conciliazione avviate > 8 eventi formativi sulla giustizia alternativa > 7 accordi contrattuali tra Associazioni depositati presso la Camera > ispezioni sanitarie e analisi realizzate dal Laboratorio chimico-merceologico > 182 ispezioni e sopralluoghi presso il domicilio degli utenti per la verifica periodica degli strumenti metrici > Progetto Conciliamo-Trieste > Adesione alla Settimana nazionale della conciliazione I DATI LE PRINCIPALI INIZIATIVE

11 11Relazione di mandato Trieste, 4 marzo 2011 STUDI E INFORMAZIONE ECONOMICA > 470 partecipanti alle 5 edizioni della Giornata delleconomia tra il 2006 e il 2010 > oltre abbonati alla rivista camerale Trieste economica > Osservatorio economico annuale Trieste in cifre > Report trimestrali sulla congiuntura > Premio della fedeltà al lavoro e del progresso economico > Report trimestrali sulla congiuntura I DATI LE PRINCIPALI INIZIATIVE immagine da inserire

12 12Relazione di mandato Trieste, 4 marzo 2011 INIZIATIVE CULTURALI E SOCIALI > circa 60 eventi ospitati presso la Camera tra mostre, presentazioni di libri, conferenze e convegni di carattere culturale e scientifico > Progetto Trieste universitaria > Progetto Fare vela I DATI LE PRINCIPALI INIZIATIVE

13 13Relazione di mandato Trieste, 4 marzo 2011 TUTELA DELLAMBIENTE E SERVIZI PER LA COLLETTIVITÀ > 3 convegni organizzati sui temi ambientali > operazioni svolte dagli sportelli incaricati della gestione dei carburanti regionali a prezzo ridotto > 461 libretti rilasciati per il consumo annuale di carburanti agricoli agevolati ex UMA > 850 sopralluoghi presso le officine autorizzate per il Bollino blu > Sportello Ambiente ed Energia > Sportello CasaClima > Altre attività di sportello per la gestione di servizi alla cittadinanza I DATI LE PRINCIPALI INIZIATIVE

14 14Relazione di mandato Trieste, 4 marzo 2011 VALORIZZAZIONE DEL PATRIMONIO CAMERALE > 400 mq la superficie messa a disposizione per attività commerciali > 49 miniappartamenti a uso residenziale, 1 locale al pianterreno e 10 box per il parcheggio derivati dalla ristrutturazione dello stabile di Via Filzi > Nuova sede per il Laboratorio chimico-merceologico > Fori commerciali presso la sede camerale > Ristrutturazione stabile di Via Filzi > Attività preliminari per un Centro allingrosso per la mobilità delle merci I DATI LE PRINCIPALI INIZIATIVE


Scaricare ppt "1Relazione di mandato Trieste, 4 marzo 2011 Trieste, 4 marzo 2011 RELAZIONE DI MANDATO."

Presentazioni simili


Annunci Google