La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Sistemi informativi integrati Ovvero Lintegrazione dei sottosistemi aziendali Un caso reale.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Sistemi informativi integrati Ovvero Lintegrazione dei sottosistemi aziendali Un caso reale."— Transcript della presentazione:

1 Sistemi informativi integrati Ovvero Lintegrazione dei sottosistemi aziendali Un caso reale

2 Agenda Definizioni Motivazioni Approccio Problematica Soluzione Risultati Discussione

3 Definizioni Lazienda è un sistema complesso nel quale interagiscono diverse componenti : Disomogenee (clienti, fornitori, dipendenti, ……) Con obiettivi differenti (costi, ricavi, tempi, …….) in continua evoluzione in maniera asincrona statiche e dinamiche su supporti differenti (telefono, mail, conoscenza, reti, …) Il sistema informativo aziendale è linsieme di queste componenti

4 Definizioni Disegno di uno schema aziendale per processi

5 Definizioni Disegno di uno schema aziendale per funzioni Contabilità e Controllo di Gestione Ciclo Passivo Ciclo Produttivo Ciclo Attivo Qualità Integrata Pianificazione strategica ed operativa Logistica integrata Sviluppo e modifica prodotti Sistemi di Supporto Decisionale Pianificazione e Sviluppo Budget FornitoriFornitori ClientiClienti ComunicazioneAzioneDecisioneAnalisi Evento

6 Definizioni Compito del sistema informativo aziendale è rendere fruibile a tutte le componenti nei modi e nei tempi utili ai propri obiettivi le informazioni aziendali Il valore dellinformazione è direttamente proporzionale al numero di componenti che coinvolge e al tempo di permanenza nel sistema e inversamente proporzionale alla distanza dal momento del suo utilizzo

7 Perchè il Business cambia Competizione Da locale a globale Bisogna soddisfare ogni singola esigenza Mercato Fluttuazioni economiche Diminuzione dei margini Velocità dei cambiamenti Clienti 0-24 Accessi on line Servizio (CRM) SVILUPPO IT Opportunità no vincoli integrazione

8 Approccio Ci sono fondamentalmente due approcci: Divide et impera ottimizzando i singoli sottosistemi massima efficienza puntuale frammentazione e aumento comunicazioni ERP Integrazione su unica piattaforma di tutti i processi aziendali unico ambiente rigidità del sistema ai cambiamenti Lidea è di integrare su rete i singoli sottosistemi aziendali in un disegno unico flessibile efficace

9 Problematica Il problema che proviamo ad affrontare oggi è il seguente: organizzare la distribuzione dei prodotti aziendali vincoli lazienda distribuisce beni tecnologici (telefonini) rete clienti tendenzialmente insolventi trasporti assicurati per massimali magazzino centralizzato sempre in carenza di qta (campagna) promozioni e accessori in evoluzione prezzi in calo

10 Approccio Dividi et impera Non è solo un problema di logistica Anali componenti ordini clienti giacenze / ordini fornitore priorità clienti informazioni economico contabili (solvibilità) assicurazioni promozioni Integrazione delle soluzioni recupero informazioni sequenzializzazione vincoli analisi risultati se non soddisfa riparti da capo

11 Soluzione Ordine vendita N° Cliente : 010 Mediaworld Art.qtaPrezzoTotale Nokia N ,00 Nokia N ,00 Totale ,00 iva 20% ,00 Totale ,00 Ordine vendita N° Cliente : 020 Carrfour Art.qtaPrezzoTotale Nokia N ,00 Nokia N ,00 Totale ,00 iva 20% 2.894,00 Totale ,00 Ordine vendita N° Cliente : 030 Auchan Art.qtaPrezzoTotale Nokia N ,00 Nokia N ,00 Totale ,00 iva 20% 2.894,00 Totale ,00 Giacenza 20 N95 10 N79 Fido clienti Mediaworld Carrfour Auchan Assegnazione giacenza 20 N95 10 N79 Controllo fido Non assegno tutto

12 Considerazioni Ho ordinato le richieste per priorità, disponibilità, solvenza ma non riesco a soddisfare tutti, ho ancora merce a magazzino e clienti da servire Provo a iterare lanalisi cambiando sequenza

13 Soluzione Ordine vendita N° Cliente : 010 Mediaworld Art.qtaPrezzoTotale Nokia N ,00 Nokia N ,00 Totale ,00 iva 20% ,00 Totale ,00 Ordine vendita N° Cliente : 020 Carrfour Art.qtaPrezzoTotale Nokia N ,00 Nokia N ,00 Totale ,00 iva 20% 2.894,00 Totale ,00 Ordine vendita N° Cliente : 030 Auchan Art.qtaPrezzoTotale Nokia N ,00 Nokia N ,00 Totale ,00 iva 20% 2.894,00 Totale ,00 Giacenza 20 N95 10 N79 Fido clienti Mediaworld Carrfour Auchan Verifica Fido Non assegno niente Assegnazione Giacenza

14 Considerazioni Ho ordinato le richieste per priorità, solvenza e disponibilità, ma non riesco a soddisfare nessuno, ho tutta la merce a magazzino e tutti i clienti da servire Provo a iterare lanalisi atomizzando le analisi

15 Soluzione Ordine vendita N° Cliente : 010 Mediaworld Art.qtaPrezzoTotale Nokia N ,00 Nokia N ,00 Totale ,00 iva 20% ,00 Totale ,00 Ordine vendita N° Cliente : 020 Carrfour Art.qtaPrezzoTotale Nokia N ,00 Nokia N ,00 Totale ,00 iva 20% 2.894,00 Totale ,00 Ordine vendita N° Cliente : 030 Auchan Art.qtaPrezzoTotale Nokia N ,00 Nokia N ,00 Totale ,00 iva 20% 2.894,00 Totale ,00 Giacenza 20 N95 10 N79 Fido clienti Mediaworld Carrfour Auchan Per ciascun ordine (iterativamente) Assegnazione Giacenza Assegno tutto 20 N95 10 N79 Verifica Fido Rilascio Giacenza 20 N95

16 Proviamo a definire un algoritmo per lallocation run ordino i cliente per data di consegna / arrivo finchè ho clienti da servire e merce da distribuire per ciascun cliente in ordine di priorità verifico la disponibilità di merce e la attribuisco verifico la solvibilità se ok spedisco incasso Altrimenti Libero la disponibilità Considerazioni

17 Risultati ottimizzate le spedizioni serviti solo clienti dichiarati solvibili svuotato il magazzino controllate le promozioni monitorati i massimali assicurativi ……. Spazio alla discussione

18 Presentazione Aive oltre 450 professionisti I.T. fatturato 2008 di 50 milioni di

19 Mission aziendale o proporre linnovazione tecnologica per aumentare la competitività delle imprese o semplificare levoluzione del sistema informativo aziendale attraverso lintegrazione o Essere partner prima che fornitore o Collaboratori dinamici e motivati o Sinergie con aziende, istituti di ricerca, centri di sviluppo,… o Investimenti in innovazione, sviluppo e formazione Mediante o Collaborazioni attive: Università degli studi di Padova,Venezia, Bologna, Roma, Milano e Napoli con stage formativi e tesi di laurea

20 Riferimenti via E.Mattei 1/c Marcon (Ve) Matteo Vitturi Gianluca Scevola Ringraziando per lattenzione Vi porgiamo i migliori auguri di buone Feste


Scaricare ppt "Sistemi informativi integrati Ovvero Lintegrazione dei sottosistemi aziendali Un caso reale."

Presentazioni simili


Annunci Google