La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Applicazioni informatiche - 41 ORGANIZZAZIONE APPLICAZIONI INFORMATICHE.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Applicazioni informatiche - 41 ORGANIZZAZIONE APPLICAZIONI INFORMATICHE."— Transcript della presentazione:

1 applicazioni informatiche - 41 ORGANIZZAZIONE APPLICAZIONI INFORMATICHE

2 applicazioni informatiche - 42 SI&I FM STILO C01-L2 SI&I FM STILO C03-L2 Lattività economica nel 900 è stata caratterizzata dalla produzione di beni materiali Negli anni 2000 lattività umana sarà assorbita dalla generazione e dallutilizzo di conoscenze Nicholas Negroponte

3 applicazioni informatiche - 43 IT e Business 1965< 5% % % 2000> 50% miliardi dollari/anno degli investimenti in IT

4 applicazioni informatiche - 44 SI&I FM STILO C01-L4 SI&I FM STILO C03-L4 Ruolo strategico dellIT in Azienda 1 - Miglioramento del processo decisionale strategico 2 – risorsa per lattuazione di una strategia 3 – innovazione pervasiva per modificare - prodotti - processi 4 – tecnologia per accrescere il patrimonio di conoscenze: un altro asset aziendale 5 – sistema di controllo dellattuazione della strategia per mettere in pratica interventi correttivi (BSC)

5 applicazioni informatiche - 45 Peter Drucker Una organizzazione è soprattutto una struttura sociale. È linsieme degli individui che ne fanno parte. Il suo scopo deve perciò essere di valorizzare i punti di forza degli individui e rendere irrilevanti le loro debolezze

6 applicazioni informatiche - 46 IT valorizzante conoscenza prospettiva empatia

7 applicazioni informatiche - 47 IT minimizzante memoria procedure standard

8 applicazioni informatiche - 48 Il POTERE della NORMALIZZAZIONE.. da oggi le cose si faranno così! Uniformità Misurabilità Documentazione

9 applicazioni informatiche - 49 Il POTERE dellINFORMAZIONE i MIEI dati dicono che il fatturato sale! proprietà dei dati ???? diffusione delle informazioni affidabilità delle informazioni

10 applicazioni informatiche Il POTERE dellUNIFORMITA davanti a ME tutti gli Utenti sono Uguali! il Sistema non conosce situazioni particolari il Capo deve fare le stesse operazioni degli altri le hanno una soglia di accesso molto bassa

11 applicazioni informatiche Il POTERE dellANALISI prima di FARE devo CAPIRE! lanalisi funzionale richiede spesso una analisi organizzativa lesigenza di un BPR nasce spesso dalla riprogettazione dei S.I.

12 applicazioni informatiche La capacità di assorbire il nuovo Limiti operativi al rinnovamento Organizzativi Umani

13 applicazioni informatiche La capacità di assorbire il nuovo Limiti operativi al rinnovamento Organizzativi livello di automazione di un processo numero dei processi da automatizzare risorse da inserire in un programma di rinnovamento tecnologico

14 applicazioni informatiche La capacità di assorbire il nuovo Limiti operativi al rinnovamento Umani livello di cultura tecnologica (digital divide) livello di cultura aziendale (orticello) riciclabilità

15 applicazioni informatiche La capacità di FARE il nuovo Le strutture organizzative nascono ed evolvono con un dato assetto di processo flussi di lavoro organizzazione tecnologie

16 applicazioni informatiche La capacità di FARE il nuovo Con un dato assetto di processo sono possibili miglioramenti delle performance … …non oltre il 20%

17 applicazioni informatiche La capacità di FARE il nuovo Miglioramenti radicali delle performance solo con una radicale reingegnerizzazione di… flussi di lavoro organizzazione tecnologie

18 applicazioni informatiche La capacità di FARE il nuovo Orientamento ai processi come UNICA VIA quello che chiede il CLIENTE (del processo) NON quello che si è sempre fatto (stanford)

19 applicazioni informatiche Lomeostasi L'omeostasi è la condizione di stabilità interna degli organismi che deve mantenersi anche al variare delle condizioni esterne attraverso meccanismi autoregolatori.

20 applicazioni informatiche Lomeostasi Doppia valenza 1.Autoregolazione in funzione degli eventi esterni modifica delle attività interne per mantenere invariati i livelli di I/O 2.Autoprotezione dagli eventi esterni per non subire linfluenza delle modificazioni dellambiente esterno

21 applicazioni informatiche Una ulteriore visione negativa dei regni funzionali IL COSTO DELLALLINEAMENTO A POSTERIORI GRAVA SU TUTTA LAZIENDA MOLTI PROBLEMI DERIVANO DAL DISALLINEAMENTO TRA I DB OGNI DB VIENE CREATO IN BASE AI CRITERI DEL SUO RE OGNI RE PRETENDE IL SUO DB DB 1 AMMINISTRAZIONE RISORSE UMANEPRODUZIONE VENDITE SISTEMI INFORMATIVI DB 2DB 3DB 4DB 5

22 applicazioni informatiche Una ulteriore visione negativa dei regni funzionali IL COSTO DI PROGETTO E MANUTENZIONE DI UN SOLO DB E MOLTO PIU BASSO NON ESISTONO PROBLEMI DI DISALLINEAMENTO IL DB VIENE CREATO IN BASE AI CRITERI COMUNI IL DB E AZIENDALE AMMINISTRAZIONE RISORSE UMANEPRODUZIONE VENDITE SISTEMI INFORMATIVI ASSISTENZA TECNICA VENDITA DB AZIENDALE

23 applicazioni informatiche In sintesi Lintegrazione organizzativa passa attraverso lintegrazione dei processi I processi, prima di essere integrati tra di loro, devono essere ottimizzati Ma … ottimizzare un processo aziendale è una operazione sistemica Il vero beneficio si ottiene con una radicale, simultanea, complessiva riprogettazione dei processi aziendali


Scaricare ppt "Applicazioni informatiche - 41 ORGANIZZAZIONE APPLICAZIONI INFORMATICHE."

Presentazioni simili


Annunci Google