La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

FEDERAZIONE ITALIANA PALLAVOLO LA LETTURA TECNICA DI UNA GARA (VALUTAZIONE DELLA PERFORMANCE ARBITRALE) C.Q.N. STAO 2005.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "FEDERAZIONE ITALIANA PALLAVOLO LA LETTURA TECNICA DI UNA GARA (VALUTAZIONE DELLA PERFORMANCE ARBITRALE) C.Q.N. STAO 2005."— Transcript della presentazione:

1

2 FEDERAZIONE ITALIANA PALLAVOLO LA LETTURA TECNICA DI UNA GARA (VALUTAZIONE DELLA PERFORMANCE ARBITRALE) C.Q.N. STAO 2005

3 LETTURA TECNICA DI UNA GARA SCATURISCE DA: TUTTE LE INFORMAZIONI E I DATI CHE LOSSERVATORE RACCOGLIE DURANTE LOSSERVAZIONE DI UNA PRESTAZIONE ARBITRALE TALI INFORMAZIONI VANNO POI INTERPRETATE SECONDO DEI CRITERI PRESTABILITI E IL PIU POSSIBILE OGGETTIVI AL FINE DI VALUTARE AL MEGLIO UNA PERFORMANCE ARBITRALE

4 VALENZA DELLA METODOLOGIA DELLA LETTURA TECNICA DI UNA GARA ORGANICITA DELLA RACCOLTA DEI DATI/INFORMAZIONI E LORO ELABORAZIONE PER POI EFFETTUARE UNA VALUTAZIONE ANALITICA E COMPLESSIVA DELLA PRESTAZIONE ARBITRALE ORGANICITA DELLA RACCOLTA DEI DATI/INFORMAZIONI E LORO ELABORAZIONE PER POI EFFETTUARE UNA VALUTAZIONE ANALITICA E COMPLESSIVA DELLA PRESTAZIONE ARBITRALE MIGLIORE E PIU ORGANICA ESPOSIZIONE IN SEDE DI COLLOQUIO FINALE SULLA VALUTAZIONE/DISCUSSIONE DELLA PERFORMANCE ARBITRALE MIGLIORE E PIU ORGANICA ESPOSIZIONE IN SEDE DI COLLOQUIO FINALE SULLA VALUTAZIONE/DISCUSSIONE DELLA PERFORMANCE ARBITRALE COMPLETEZZA DI INFORMAZIONI PER UNA PIU AGEVOLE, CHIARA ED ESAUSTIVA COMPILAZIONE DELLA RELAZIONE DA INVIARE AL SETTORE ARBITRALE COMPLETEZZA DI INFORMAZIONI PER UNA PIU AGEVOLE, CHIARA ED ESAUSTIVA COMPILAZIONE DELLA RELAZIONE DA INVIARE AL SETTORE ARBITRALE

5 LA LETTURA TECNICA DI UNA GARA ANALIZZA UNA MOLTEPLICITA DI ASPETTI TRA I QUALI: COMPORTAMENTALI E COMUNICAZIONALI TECNICI E TATTICI DISCIPLINARI GESTIONALI E PSICOLOGICI VALORE AGGIUNTO DELLA PRESTAZIONE LA LETTURA TECNICA DI UNA GARA ANALIZZA UNA MOLTEPLICITA DI ASPETTI TRA I QUALI: COMPORTAMENTALI E COMUNICAZIONALI TECNICI E TATTICI DISCIPLINARI GESTIONALI E PSICOLOGICI VALORE AGGIUNTO DELLA PRESTAZIONE

6 LA LETTURA TECNICA DI UNA GARA ASPETTI COMPORTAMENTALI E COMUNICAZIONALI: Come si propongono gli Arbitri rispetto alle altre componenti dellevento sportivo? VALUTAZIONE ATTEGGIAMENTI Quale immagine danno gli Arbitri dal momento in cui si presentano nellimpianto APPROCCIO, fino a che non lasciano lo stesso? Comè la qualità della comunicazione verbale e NON VERBALE (gesti ufficiali e relativi tempi)? … LA LETTURA TECNICA DI UNA GARA ASPETTI COMPORTAMENTALI E COMUNICAZIONALI: Come si propongono gli Arbitri rispetto alle altre componenti dellevento sportivo? VALUTAZIONE ATTEGGIAMENTI Quale immagine danno gli Arbitri dal momento in cui si presentano nellimpianto APPROCCIO, fino a che non lasciano lo stesso? Comè la qualità della comunicazione verbale e NON VERBALE (gesti ufficiali e relativi tempi)? …

7 LA LETTURA TECNICA DI UNA GARA ASPETTI TECNICI E TATTICI:Come valutano gli Arbitri le varie situazioni tecniche e tattiche di gioco che si presentano? Quali sono le loro capacità di rilevazione ed eventuale sanzionamento dei falli sia in termini di qualità che di tempi di reazione? Quanto si fanno condizionare nella valutazione di alcuni fondamentali (es. palleggi e pallonetti) dal gesto atletico? Quanto applicano correttamente la Tecnica Arbitrale in modo da essere sempre nella situazione migliore per poter valutare le situazioni di gioco che si presentano? Come collaborano ed interagiscono? … LA LETTURA TECNICA DI UNA GARA ASPETTI TECNICI E TATTICI:Come valutano gli Arbitri le varie situazioni tecniche e tattiche di gioco che si presentano? Quali sono le loro capacità di rilevazione ed eventuale sanzionamento dei falli sia in termini di qualità che di tempi di reazione? Quanto si fanno condizionare nella valutazione di alcuni fondamentali (es. palleggi e pallonetti) dal gesto atletico? Quanto applicano correttamente la Tecnica Arbitrale in modo da essere sempre nella situazione migliore per poter valutare le situazioni di gioco che si presentano? Come collaborano ed interagiscono? …

8 LA LETTURA TECNICA DI UNA GARA ASPETTI DISCIPLINARI: Come reagiscono gli Arbitri in presenza di eventuali condotte scorrette? Come valutano gli Arbitri il contesto nel quale tali condotte sono state perpetrate? In che misura e come (procedure) il 1° Arbitro irroga le sanzioni disciplinari, rispetto alla gravità delle condotte scorrette? Qual è luniformità dellapplicazione dei provvedimenti disciplinari rispetto a tutti i partecipanti alla gara? Quanto successo hanno i loro interventi soprattutto in chiave di prevenzione nelleconomia gestionale della gara? Come collaborano ed interagiscono? … LA LETTURA TECNICA DI UNA GARA ASPETTI DISCIPLINARI: Come reagiscono gli Arbitri in presenza di eventuali condotte scorrette? Come valutano gli Arbitri il contesto nel quale tali condotte sono state perpetrate? In che misura e come (procedure) il 1° Arbitro irroga le sanzioni disciplinari, rispetto alla gravità delle condotte scorrette? Qual è luniformità dellapplicazione dei provvedimenti disciplinari rispetto a tutti i partecipanti alla gara? Quanto successo hanno i loro interventi soprattutto in chiave di prevenzione nelleconomia gestionale della gara? Come collaborano ed interagiscono? …

9 LA LETTURA TECNICA DI UNA GARA ASPETTI GESTIONALI E PSICOLOGICI:Come riescono gli Arbitri a gestire levento soprattutto in presenza di situazioni tecniche disciplinari di una certa criticità? Il loro modo gi gestire levento dimostra competenza, personalità, autorevolezza tali da fare accettare le decisione prese, pur considerando il tasso agonistico della gara? In che misura riescono con il loro comportamento ad ottenere il rispetto dei partecipanti alla gara? Quanto riescono ad essere concentrati e mantenere un impegno costante per tutta lincontro, anche in presenza di gare di scarso spessore tecnico-agonistico e con fasi di gioco altalenanti? LA LETTURA TECNICA DI UNA GARA ASPETTI GESTIONALI E PSICOLOGICI:Come riescono gli Arbitri a gestire levento soprattutto in presenza di situazioni tecniche disciplinari di una certa criticità? Il loro modo gi gestire levento dimostra competenza, personalità, autorevolezza tali da fare accettare le decisione prese, pur considerando il tasso agonistico della gara? In che misura riescono con il loro comportamento ad ottenere il rispetto dei partecipanti alla gara? Quanto riescono ad essere concentrati e mantenere un impegno costante per tutta lincontro, anche in presenza di gare di scarso spessore tecnico-agonistico e con fasi di gioco altalenanti?

10 LA LETTURA TECNICA DI UNA GARA ASPETTI GESTIONALI E PSICOLOGICI:Quanto gli Arbitri si fanno condizionare nel prendere le decisioni? Quanto riescono a trasmettere con la loro competenza tranquillità e fiducia agli altri partecipanti della gara? Quanto e in che misura gli arbitri riescono a gestire, senza farsi condizionare o autocondizionarsi i loro errori? Quanta importanza danno ai cosiddetti dettagli? … LA LETTURA TECNICA DI UNA GARA ASPETTI GESTIONALI E PSICOLOGICI:Quanto gli Arbitri si fanno condizionare nel prendere le decisioni? Quanto riescono a trasmettere con la loro competenza tranquillità e fiducia agli altri partecipanti della gara? Quanto e in che misura gli arbitri riescono a gestire, senza farsi condizionare o autocondizionarsi i loro errori? Quanta importanza danno ai cosiddetti dettagli? …

11 LA LETTURA TECNICA DI UNA GARA IL VALORE AGGIUNTO DELLA PRESTAZIONE Cosa si intende per valore aggiunto di una prestazione? Quali sono le caratteristiche perché un Arbitro dimostri lECCELLENZA rispetto ad una prestazione standard? - IMMAGINE E PERSONALITA PARTICOLARMENTE SPICCATE? - COMPORTAMENTO IRREPRENSIBILE? - PARTICOLARI SITUAZIONI AMBIENTALI? - SPICCATE COMPETENZE TECNICHE IN SITUAZIONI DI GIOCO MOLTO COMPLICATE? - SPICCATE CAPACITA GESTIONALI IN SITUAZIONI GESTIONALI CRITICHE? - … DIFFICOLTA DELLA GARA LA LETTURA TECNICA DI UNA GARA IL VALORE AGGIUNTO DELLA PRESTAZIONE Cosa si intende per valore aggiunto di una prestazione? Quali sono le caratteristiche perché un Arbitro dimostri lECCELLENZA rispetto ad una prestazione standard? - IMMAGINE E PERSONALITA PARTICOLARMENTE SPICCATE? - COMPORTAMENTO IRREPRENSIBILE? - PARTICOLARI SITUAZIONI AMBIENTALI? - SPICCATE COMPETENZE TECNICHE IN SITUAZIONI DI GIOCO MOLTO COMPLICATE? - SPICCATE CAPACITA GESTIONALI IN SITUAZIONI GESTIONALI CRITICHE? - … DIFFICOLTA DELLA GARA

12 LA LETTURA TECNICA DI UNA GARA LOGGETTIVITA E LUNIFORMITA DELLA VALUTAZIONE DELLOSSERVATORE PUNTI DI PARTENZA: - CULTURA PALLAVOLISTICA - ESPERIENZA - COMPETENZA TECNICA - COMPETENZA COMUNICAZIONALE - COMPETENZA FORMATIVA LA LETTURA TECNICA DI UNA GARA LOGGETTIVITA E LUNIFORMITA DELLA VALUTAZIONE DELLOSSERVATORE PUNTI DI PARTENZA: - CULTURA PALLAVOLISTICA - ESPERIENZA - COMPETENZA TECNICA - COMPETENZA COMUNICAZIONALE - COMPETENZA FORMATIVA

13 LA LETTURA TECNICA DI UNA GARA LOGGETTIVITA E LUNIFORMITA DELLA VALUTAZIONE DELLOSSERVATORE STRUMENTI: - LINEE GUIDA COMUNI - UNIVOCO IDEALE DI ARBITRAGGIO - ALLENAMENTO MENTALE EVITANDO PERSONALIZZAZIONI: IO DA EX ARBITRO AL SUO POSTO AVREI AGITO… LA LETTURA TECNICA DI UNA GARA LOGGETTIVITA E LUNIFORMITA DELLA VALUTAZIONE DELLOSSERVATORE STRUMENTI: - LINEE GUIDA COMUNI - UNIVOCO IDEALE DI ARBITRAGGIO - ALLENAMENTO MENTALE EVITANDO PERSONALIZZAZIONI: IO DA EX ARBITRO AL SUO POSTO AVREI AGITO…


Scaricare ppt "FEDERAZIONE ITALIANA PALLAVOLO LA LETTURA TECNICA DI UNA GARA (VALUTAZIONE DELLA PERFORMANCE ARBITRALE) C.Q.N. STAO 2005."

Presentazioni simili


Annunci Google