La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

1 SottofamigliaGenere Tipo Alphaherpesvirinae Simplexvirus Herpes simplex virus tipo 1 Herpes simplex virus tipo 2 Varicellovirus Virus Varicella Zoster.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "1 SottofamigliaGenere Tipo Alphaherpesvirinae Simplexvirus Herpes simplex virus tipo 1 Herpes simplex virus tipo 2 Varicellovirus Virus Varicella Zoster."— Transcript della presentazione:

1 1 SottofamigliaGenere Tipo Alphaherpesvirinae Simplexvirus Herpes simplex virus tipo 1 Herpes simplex virus tipo 2 Varicellovirus Virus Varicella Zoster Betaherpesvirinae Cytomegalovirus Citomegalovirus Roseolovirus Herpesvirus umano 6 Herpesvirus umano 7 Gammaherpesvirinae Lymphocrypto- virus EpsteinBarr virus Rhadinovirus sarcoma di Herpesvirus 8 associato al Kaposi Capside icosaedrico rivestito da involucro 150 nm

2 2 Sequenze Uniche = U (L e S) Sequenze Ripetute = R (L e S; T e I) HSV-1 : genoma DNAds lineare(150 Kb) con sequenze ripetute

3 3 CICLO DI REPLICAZIONE Geni - E Geni e Geni - IE (ICP0, ICP4, ICP27) Sintesi del DNA cascata di espressione genica

4 4 La replicazione del DNA virale avviene nel nucleo per circolarizzazione e sintesi tramite cerchio rotante Lassemblaggio della particella virale avviene nel nucleo e lacquisizione del tegumento esterno avviene per gemmazione sulla membrana nucleare proteine beta

5 5 From DeClercq Nature Reviews Drug Discovery 1, 13 (2002) Blocco della replicazione del DNA virale farmaci inattivi (prodrug) Base della selettività: convertiti nella forma attiva dalla Timidina chinasi virale, e successivamente da chinasi cellulari Lincorporaazione della forma trifosfato porta alla terminazione dellallungamento di catena da parte della DNA polimerasi

6 6 genoma di ADENOVIRUS ds DNA lineare (30-35 Kb) ITR = Inverted Terminal Repeat geni E (Early): E1A (transattivattore), E1B, E2A, E2B (DNA pol), E3, E4 (proteine enzimatiche) geni L (Late): L1, L2, L3, L4, L5 (proteine strutturali, 13 mRNA) Terminal protein p55 5 desossicitosina Trascrizione su entrambi I filamenti

7 7 From Flint et al. Principles of Virology (2000), ASM Press lelica di DNA dislocata forma un panhandle via inverted terminal repeats presenti al 3 e 5 associazione Pol--TP e …… sintesi del filamento complementare DNA polimerasi virale Replicazione asimmetrica: inizia al 3 di uno dei filamenti Primer: proteina terminale p55 (sequenza ORI in ITR al 3 del filamento stampo)

8 8 - il rilascio avviene per lisi della cellula ospite - il virus si assembla nel nucleo

9 9 Genere: ORTHOPOXVIRUS - Virus del vaiolo umano - Virus vaccino* AVIPOXVIRUS ENTOMOPOXVIRUS LEPORIPOXVIRUS *modello di studio

10 10 NUCLEOIDE 1 molecola lineare DNAds ( kpb) sequenze ITR (terminali ripetute invertite) contiene circa 200 geni legami fosfodiestere 3-5 scissi da endonucleasi virali durante la replicazione del genoma Proteine del NUCLEOIDE ( Strutturali (simil-istone) associate al DNA Enzimi: RNA polimerasi Poliadenilato sintetasi Metil-transferasi Guanilil-transferasi Trascrizione precoce nel core mRNA senza introni- assenza di splicing

11 11 - Eparan solfato - EGF (E pidermal G rowth F actor ) - Endocitosi Trascrizione precoce nel core di: -proteasi che rimuovono il core (uncoating) -DNA polimerasi virale - Uscita per lisi della cellula ospite Trascrizione tardiva: -proteine strutturali

12 12 il vaiolo è debellato al livello mondiale Dal 1979 il virus è completamente eradicato Centers for Disease Control and Prevention (Atlanta, USA) Laboratorio di Ricerche Virologiche e Biotecnologiche (Novosibirsk, Russia) In Italia la vaccinazione è stata sospesa nel 1977 e definitivamente abrogata dal 1981

13 13 Capside icosaedrico nudo 45 nm 72 capsomeri formati da pentameri di VP1 +1 mol. VP2 o VP3 interna DNA ds circolare (5.2 kbp) legato a istoni cellulari (H2A, H2B, H3 e H4) Minicromosoma con 24 nucleosomi

14 14 SV40 tardive : proteine strutturali (VP1, VP2, VP3) Funzione delle Proteine precoci : proteine (T, t) regolatorie e multifunzionali T,t: reprime la sua stessa sintesi transazione della trascrizione da precoce a tardiva T,t: attiva lespressione dei geni tardivi T,t: essenziale per la replicazione del DNA virale interazione con pRB e p53 (induzione della fase S nella cellula ospite ed inibizione dellapoptosi cellulare trascritti primari da differenti ORF e modificati da splicing

15 15 L1 L2 DNA ds circolare (8000 bp) legato a istoni cellulari Capside icosaedrico nudo (55 nm) L1,L2 Specie-specifici Tropismo per cellule dellepitelio squamoso

16 16 E4 DNA virale nuclei infezione produttiva in cellule epiteliali differenziate trasmissione: diretta (sessuale) strato spinoso e granuloso amplificazione del genoma insieme al DNA cellulare strato granuloso e corneo incapsidamento strato basale proliferazione cellulare (E6, E7) rilascio del virus

17 17 Risposta immunitaria Infezione produttiva REGRESSIONE Il DNA del virus si integra nel genoma della cellula ospite CARCINOMA DELLA CERVICE incremento della trascrizione di E6 e E7 inattivazione del gene E2

18 18 VLP vaccini profilattici basati su HPV VLPs bivalente Cervarix azione crociata verso HPV 45 e 31 L1 espresse in Saccaromyces Cerevisiae Adiuvante :Sali di alluminio Efficaci al 100% sullincidenza di lesioni CIN2/ 3 pre-cancerose Efficaci al 99% sulla protezione da condilomi quadrivalente L1 espresse in Baculovirus adiuvante :Sali di alluminio

19 19 Genoma dsDNA circolare incompleto filamento negativo completo 3200 b filamento positivo incompleto 50-80% del filamento complementare virus EPATITE B Particella di DANE (42 nm) capside icosaedrico rivestito da involucro

20 20 Regione preS/S i peplomeri di HBV Large protein: Antigene Australia HBsAg Particella di DANE (42 nm)

21 21 Hepadnaviridae Nel citoplasma -dopo la penetrazione il filamento positivo viene completato ad opera della DNA polimerasi virale Nel nucleo trascrizione di mRNA subgenomici trascrizione di mRNA pre-genomico Replicazione nucleare e citoplasmatica - retrotrascrizione dellmRNA pre-genomico a DNA Nel citoplasma

22 22 Replicazione di HBV attraverso un intermedio ad RNA RNA 3500 b = pregenoma 5 mRNA = b Trascrizione inversa fibronectina Apolipoproteina H

23 23 antigene di superficie del virus dell Epatite B (HbSAg) Prodotto in lievito (S. cerevisiae) Vaccino contro HBV a subunità


Scaricare ppt "1 SottofamigliaGenere Tipo Alphaherpesvirinae Simplexvirus Herpes simplex virus tipo 1 Herpes simplex virus tipo 2 Varicellovirus Virus Varicella Zoster."

Presentazioni simili


Annunci Google