La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Lichen planus Torello Lotti. Definizione Dermatite papulosa cronica a patogenesi autoimmune cellulo-mediata Dermatite papulosa cronica a patogenesi autoimmune.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Lichen planus Torello Lotti. Definizione Dermatite papulosa cronica a patogenesi autoimmune cellulo-mediata Dermatite papulosa cronica a patogenesi autoimmune."— Transcript della presentazione:

1 Lichen planus Torello Lotti

2 Definizione Dermatite papulosa cronica a patogenesi autoimmune cellulo-mediata Dermatite papulosa cronica a patogenesi autoimmune cellulo-mediata Prevalenza 0,3-0,8% della popolazione Prevalenza 0,3-0,8% della popolazione Picco fra i 30 e i 70 anni Picco fra i 30 e i 70 anni

3 Eziopatogenesi Processo citotossico mediato dai linfociti T Processo citotossico mediato dai linfociti T Distruzione dei cheratinociti in replicazione nellepidermide e negli annessi cutanei Distruzione dei cheratinociti in replicazione nellepidermide e negli annessi cutanei Antigeni espressi/simulati dal cheratinocita: Antigeni espressi/simulati dal cheratinocita: Tossici (es. farmaci) Tossici (es. farmaci) Virali (HBV, anche post-vaccinale; HCV…) Virali (HBV, anche post-vaccinale; HCV…) Apteni (da contatto) Apteni (da contatto) Possibile prima aggressione citotossica sugli epiteliociti epatobiliari, della mucosa intestinale e della vescica Possibile prima aggressione citotossica sugli epiteliociti epatobiliari, della mucosa intestinale e della vescica

4 Eziopatogenesi LP post-vaccinazione antiepatitica B probabile espressione cheratinocitaria di un epitopo analogo alla proteina s virale LP post-vaccinazione antiepatitica B probabile espressione cheratinocitaria di un epitopo analogo alla proteina s virale LP associato ad epatite cronica attiva post-virale reazione citotossica forse diretta contro cheratinociti che esprimono epitopi analoghi a quelli liberati dallepatocita danneggiato dal virus LP associato ad epatite cronica attiva post-virale reazione citotossica forse diretta contro cheratinociti che esprimono epitopi analoghi a quelli liberati dallepatocita danneggiato dal virus

5 Clinica Forma classica papula ( 5 mm) poligonale rosso-violacea. Tendenza a confluire in placche estese. Sede tipica è la faccia volare del polso, ma possono interessare tutto lambito cutaneo. Forma classica papula ( 5 mm) poligonale rosso-violacea. Tendenza a confluire in placche estese. Sede tipica è la faccia volare del polso, ma possono interessare tutto lambito cutaneo. Frequente interessamento delle mucose (faccia interna e posteriore delle guance, lingua) Frequente interessamento delle mucose (faccia interna e posteriore delle guance, lingua) Reticolo di Wickham Reticolo di Wickham Fenomeno di Koebner Fenomeno di Koebner

6 Forme cliniche Lichen verrucosus o ipertrofico(zona pretibiale) Lichen verrucosus o ipertrofico(zona pretibiale) Lichen anulare (+++ genitali maschili) Lichen anulare (+++ genitali maschili) Lichen ulcerativo (anziani): ulcere plantari, perdita permanente delle unghie dei piedi, alopecia cicatriziale Lichen ulcerativo (anziani): ulcere plantari, perdita permanente delle unghie dei piedi, alopecia cicatriziale Lichen bolloso: con distacco dermo-epidermico Lichen bolloso: con distacco dermo-epidermico Lichen pemfigoide: associato a pemfigoide bolloso Lichen pemfigoide: associato a pemfigoide bolloso Lichen planus pilaris (pianopilare o follicolare) papule follicolari acuminate, alopecia cicatriziale al cuoio capelluto, più spesso non cicatriziale in altre aree corporee Lichen planus pilaris (pianopilare o follicolare) papule follicolari acuminate, alopecia cicatriziale al cuoio capelluto, più spesso non cicatriziale in altre aree corporee Lichen attinico frequente in fototipi scuri, placche pigmentate spesso anulari localizzate alle superfici fotoesposte Lichen attinico frequente in fototipi scuri, placche pigmentate spesso anulari localizzate alle superfici fotoesposte Lichen nitidus (bambini) papule traslucide isolate, cute del pene e dorso delle mani Lichen nitidus (bambini) papule traslucide isolate, cute del pene e dorso delle mani

7 Lichen nitidus Lichen ipertrofico/verrucoso Alopecia da lichen pianopilare Lichen dei genitali

8 Forme cliniche Lichen mucoso erosivo orale erosioni superficiali, bordi linguali intensamente eritematosi ed erosi, dorso della lingua biancastro, gengivite desquamativa con retrazione tissutale. Intenso dolore, può impedire lalimentazione Lichen mucoso erosivo orale erosioni superficiali, bordi linguali intensamente eritematosi ed erosi, dorso della lingua biancastro, gengivite desquamativa con retrazione tissutale. Intenso dolore, può impedire lalimentazione Lichen mucoso erosivo genitale le piccole labbra possono fondersi e sigillare lorifizio vaginale, le pareti vaginali possono collabire e chiudersi Lichen mucoso erosivo genitale le piccole labbra possono fondersi e sigillare lorifizio vaginale, le pareti vaginali possono collabire e chiudersi Il lichen erosivo orale è considerato una lesione precancerosa Il lichen erosivo orale è considerato una lesione precancerosa

9 Forme cliniche Interessamento unguale nel 10% dei casi Interessamento unguale nel 10% dei casi Associazione con rettocolite ulcerosa, epatite cronica attiva post- virale, cirrosi biliare primitiva (paesi anglosassoni) Associazione con rettocolite ulcerosa, epatite cronica attiva post- virale, cirrosi biliare primitiva (paesi anglosassoni) Anche insorgenza post-IFN-α nei soggetti HBV+ o HCV+ Anche insorgenza post-IFN-α nei soggetti HBV+ o HCV+

10 Istopatologia Ipergranulosi Ipergranulosi Acantosi Acantosi Infiltrato linfocitario a banda nel derma superficiale, di linfociti inizialmente CD4+ e poi CD8+ Infiltrato linfocitario a banda nel derma superficiale, di linfociti inizialmente CD4+ e poi CD8+ Alterazione e scompaginamento dellepidermide basale, apoptosi cheratinocitaria con formazione dei corpi colloidi di Civatte Alterazione e scompaginamento dellepidermide basale, apoptosi cheratinocitaria con formazione dei corpi colloidi di Civatte Possibile osservare talora un iniziale distacco dermo- epidermico (spazi di Max-Joseph) Possibile osservare talora un iniziale distacco dermo- epidermico (spazi di Max-Joseph) IFD: depositi di fibrinogeno alla GDE, corpi colloidi rivestiti da IgM, IgG, IgA, C3 e fibrina nell87% dei casi IFD: depositi di fibrinogeno alla GDE, corpi colloidi rivestiti da IgM, IgG, IgA, C3 e fibrina nell87% dei casi

11

12 Diagnosi Clinica Clinica Diagnosi differenziale con le reazioni lichenoidi da farmaci (clorochina, isoniazide, sali doro, β- bloccanti, calcio-antagonisti…) anamnesi, clinica, istologia (aree paracheratosiche, eosinofili e plasmacellule nellinfiltrato), decorso Diagnosi differenziale con le reazioni lichenoidi da farmaci (clorochina, isoniazide, sali doro, β- bloccanti, calcio-antagonisti…) anamnesi, clinica, istologia (aree paracheratosiche, eosinofili e plasmacellule nellinfiltrato), decorso Diagnosi differenziale fra lichen delle mucose orali e leucoplachia (più anteriore, più opaca…) Diagnosi differenziale fra lichen delle mucose orali e leucoplachia (più anteriore, più opaca…)

13 Terapia Corticosteroidi topici per le lesioni cutanee Corticosteroidi topici per le lesioni cutanee Terapia sistemica immunosoppressiva (ciclosporina 5 mg/kg/die) per lichen erosivo e forme acute Terapia sistemica immunosoppressiva (ciclosporina 5 mg/kg/die) per lichen erosivo e forme acute Tacrolimus topico (unguento) nelle forme erosive Tacrolimus topico (unguento) nelle forme erosive

14 Letture consigliate A. Katsambas & T Lotti. Manuale Europeo di Clinica e Terapia Dermatologica. CIC Edizioni Internazionali, 2005 A. Katsambas & T Lotti. Manuale Europeo di Clinica e Terapia Dermatologica. CIC Edizioni Internazionali, 2005 Dermatologia Clinica. A cura di Torello Lotti. UTET, 2006 Dermatologia Clinica. A cura di Torello Lotti. UTET, 2006 Dermatologia Pratica per Immagini. UTET, 2002 Dermatologia Pratica per Immagini. UTET, 2002


Scaricare ppt "Lichen planus Torello Lotti. Definizione Dermatite papulosa cronica a patogenesi autoimmune cellulo-mediata Dermatite papulosa cronica a patogenesi autoimmune."

Presentazioni simili


Annunci Google