La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

AA 2004/05Prof. Paola Trapani - Comunicazioni Visive La notazione grafica 1 Percezione e rappresentazione Percezione Rappresentazione Processo di decodificazione.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "AA 2004/05Prof. Paola Trapani - Comunicazioni Visive La notazione grafica 1 Percezione e rappresentazione Percezione Rappresentazione Processo di decodificazione."— Transcript della presentazione:

1 AA 2004/05Prof. Paola Trapani - Comunicazioni Visive La notazione grafica 1 Percezione e rappresentazione Percezione Rappresentazione Processo di decodificazione della realtà esterna dellos- servatore. Comporta una attribuzione di senso acquisizione di significato in seguito alla strutturazione delle immagini. Processo di codificazione Comporta una scelta costruzione giustapposizione di segni grafici per ottenere quel S to.

2 AA 2004/05Prof. Paola Trapani - Comunicazioni Visive La notazione grafica 2 Le funzioni della notazione grafica Molteplicità di usi La notazione grafica come tecnica di formalizzazione del messaggio visivo, come linguaggio Procedimento escogitato per costruire illusioni Adattabile a una varietà di processi mentali Conduce a una varietà di risultati cognitivi: disegno tassonomico, descrittivo, progettuale, schematico...

3 AA 2004/05Prof. Paola Trapani - Comunicazioni Visive La notazione grafica 3 Le funzioni della notazione grafica Molteplicità di usi Comè possibile che questa tecnica sia così duttile? Descrizioni Tassonomie Schemi

4 AA 2004/05Prof. Paola Trapani - Comunicazioni Visive La notazione grafica 4 Le funzioni della notazione grafica Metodologia Smontare il meccanismo Descrivere gli elementi primari e secondari Osservarne le reciproche interazioni nella produzione dellintera gamma di possibilità

5 AA 2004/05Prof. Paola Trapani - Comunicazioni Visive La notazione grafica 5 Le funzioni della notazione grafica Elementi primari (in N° finito) La caratteristica del segno (Traccia) La posizione fenomenica del Piano di Rappresentazione Il processo di Enfatizzazione-Esclusione degli elementi del campo, messi in gerarchia

6 AA 2004/05Prof. Paola Trapani - Comunicazioni Visive La notazione grafica 6 Le funzioni della notazione grafica Elementi secondari (in N° infinito) Relativi a luogo/tempo/cultura (Langue) Relativi a personalità/stile dellautore (Parole)

7 AA 2004/05Prof. Paola Trapani - Comunicazioni Visive La notazione grafica 7 Le funzioni della notazione grafica Elementi primari: ARNHEIM (1974) Segno o Traccia 3 modi in cui una linea può presentarsi (anche cumulabili nello stesso testo visivo) Segno-tessitura (Tratteggio o Texture) Segno-contorno o segno-margine (Traccia chiusa) Segno-oggetto (Traccia aperta)

8 AA 2004/05Prof. Paola Trapani - Comunicazioni Visive La notazione grafica 8 Le funzioni della notazione grafica Elementi primari: Texture Segno-tessitura (Tratteggio o Texture) La traccia sul piano si ripete sempre uguale a sé stessa o mutando in progressione a intervalli regolari o irregolari Può essere lineare, incrociata, tratteggiata, punteggiata, imprecisa...

9 AA 2004/05Prof. Paola Trapani - Comunicazioni Visive La notazione grafica 9 Le funzioni della notazione grafica Elementi primari: Texture Segno-tessitura (Tratteggio o Texture) Usi abituali disegni prospettici in cui è fondamentale la percezione della profondità (Gradiente di tessitura di Gibson) carte geografiche diagrammi disegni tecnici...

10 AA 2004/05Prof. Paola Trapani - Comunicazioni Visive La notazione grafica 10 Le funzioni della notazione grafica Elementi primari: Texture Segno-tessitura (Tratteggio o Texture) carte geografiche Eduard Imhof,cartografo

11 AA 2004/05Prof. Paola Trapani - Comunicazioni Visive La notazione grafica 11 Le funzioni della notazione grafica Elementi primari: Texture Segno-tessitura (Tratteggio o Texture) diagrammi

12 AA 2004/05Prof. Paola Trapani - Comunicazioni Visive La notazione grafica 12 Le funzioni della notazione grafica Elementi primari: Texture Segno-tessitura (Tratteggio o Texture) pittura astratta – interaction design work : experimental : paints Nicolas Clauss, 2001 Sound design by Jean-Jacques BirgéNicolas Clauss

13 AA 2004/05Prof. Paola Trapani - Comunicazioni Visive La notazione grafica 13 Le funzioni della notazione grafica Elementi primari: Contorno Segno-contorno (Traccia chiusa) LOggetto è rappresentato dal segno traccia e dalla superficie in esso racchiusa Percettivamente il segno appartiene alla figura, mai allo sfondo

14 AA 2004/05Prof. Paola Trapani - Comunicazioni Visive La notazione grafica 14 Le funzioni della notazione grafica Elementi primari: Contorno Segno-contorno (Traccia chiusa) Usi abituali nel disegno tecnico (lOggetto emblematico) schematizzazione di organi o oggetti disegno descrittivo con valore simbolico diagrammi in cui il peso e la dimensione della figura si riferiscono a valori quantitativi di altro genere

15 AA 2004/05Prof. Paola Trapani - Comunicazioni Visive La notazione grafica 15 Le funzioni della notazione grafica Elementi primari: Contorno Segno-contorno (Traccia chiusa) diagrammi

16 AA 2004/05Prof. Paola Trapani - Comunicazioni Visive La notazione grafica 16 Le funzioni della notazione grafica Elementi primari: Contorno Segno-contorno (Traccia chiusa) Organi o Oggetti Emblematici

17 AA 2004/05Prof. Paola Trapani - Comunicazioni Visive La notazione grafica 17 Le funzioni della notazione grafica Elementi primari: Contorno Segno-contorno (Traccia chiusa) Organi o Oggetti Emblematici

18 AA 2004/05Prof. Paola Trapani - Comunicazioni Visive La notazione grafica 18 Le funzioni della notazione grafica Elementi primari: Oggetto Segno-oggetto (Traccia aperta) segno aperto isomorfo rispetto a un Oggetto ad esso assimilabile indipendente dal S to asta coppa o forcellauomocorda appesa

19 AA 2004/05Prof. Paola Trapani - Comunicazioni Visive La notazione grafica 19 Le funzioni della notazione grafica Elementi primari: Oggetto Segno-oggetto (Traccia aperta) Usi abituali oggetti sottili e filiformi o evanescenti linee virtuali che stanno per oggetti in movimento direzione di un vettore andamento di un ciclo collegamento e relazione tra le parti sviluppo di un processo temporale relazione tra punti e processi operativi mentali illusioni visive (nella psicologia sperimentale)...

20 AA 2004/05Prof. Paola Trapani - Comunicazioni Visive La notazione grafica 20 Le funzioni della notazione grafica Elementi primari: Oggetto Segno-oggetto (Traccia aperta) Linee virtuali che stanno per oggetti in movimento

21 AA 2004/05Prof. Paola Trapani - Comunicazioni Visive La notazione grafica 21 Le funzioni della notazione grafica Elementi primari: Oggetto Segno-oggetto (Traccia aperta) Linee virtuali che stanno per oggetti in movimento

22 AA 2004/05Prof. Paola Trapani - Comunicazioni Visive La notazione grafica 22 Le funzioni della notazione grafica Elementi primari: Oggetto Segno-oggetto (Traccia aperta) Direzione di un vettore

23 AA 2004/05Prof. Paola Trapani - Comunicazioni Visive La notazione grafica 23 Le funzioni della notazione grafica Elementi primari: Oggetto Segno-oggetto (Traccia aperta) Oggetti evanescenti o filiformi

24 AA 2004/05Prof. Paola Trapani - Comunicazioni Visive La notazione grafica 24 Le funzioni della notazione grafica Elementi primari: Oggetto Elementi primari Suono +


Scaricare ppt "AA 2004/05Prof. Paola Trapani - Comunicazioni Visive La notazione grafica 1 Percezione e rappresentazione Percezione Rappresentazione Processo di decodificazione."

Presentazioni simili


Annunci Google