La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

LA TELECARDIOLOGIA PER I PORTATORI DI DEFIBRILLATORE LA RETE DELLA DIVISIONE DI CARDIOLOGIA DELLOSPEDALE S. MARIA DEL CARMINE ROVERETO DIRETTORE: DOTT.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "LA TELECARDIOLOGIA PER I PORTATORI DI DEFIBRILLATORE LA RETE DELLA DIVISIONE DI CARDIOLOGIA DELLOSPEDALE S. MARIA DEL CARMINE ROVERETO DIRETTORE: DOTT."— Transcript della presentazione:

1 LA TELECARDIOLOGIA PER I PORTATORI DI DEFIBRILLATORE LA RETE DELLA DIVISIONE DI CARDIOLOGIA DELLOSPEDALE S. MARIA DEL CARMINE ROVERETO DIRETTORE: DOTT. GIUSEPPE VERGARA

2 EVOLUZIONE DEI DEFIBRILLATORI IMPIANTABILI PRESIDIO ANTIARITMICO (TRATTAMENTO DELLE ARITMIE MORTALI) RESINCRONIZZAZIONE CARDIACA (TRATTAMENTO DELLO SCOMPENSO CARDIACO + FUNZIONI DIAGNOSTICHE -aritmiche -non aritmiche + DAL TRATTAMENTO DEL RITMO AL TRATTAMENTO DEL RITMO E DELLA MALATTIA DAL TRATTAMENTO ALLA GESTIONE ……..2004………. PREISTORIA

3 FUNZIONI DIAGNOSTICHE DEI DEFIBRILLATORI IMPIANTABILI RACCOLTA DI DATI CLINICI FREQUENZA CARDIACA ATTIVITA FISICA VARIAZIONI DELLA FREQUENZA ACCUMULO DI LIQUIDI NEI POLMONI RACCOLTA DEGLI EVENTI ARITMICI FIBRILLAZIONE ATRIALE TACHICARDIE VENTRICOLARI FIBRILLAZIONE VENTRICOLARE ALTRI RACCOLTA DI PARAMETRI TECNICI E FISICI VOLTAGGIO DELLA BATTERIA IMPEDENZA DEI CATETERI ALTRI INFORMAZIONI SUL PROFILO ARITMICO INFORMAZIONI SUL FUNZIONAMENTO DEL DEFIBRILLATORE INFORMAZIONI SULLO STATO CLINICO

4 SUPPORTO ALLA GESTIONE CLINICA EVOLUZIONE TECNOLOGICA TELETRASMISSIONE DATI ICD – IDC/CRT AS MANAGERIAL TOOL

5 TRASMISSIONE AUTOMATICA PROGRAMMATA LA TELECARDIOLOGIA PER I PORTATORI DI DEFIBRILLATORE

6 TRASMISSIONE AUTOMATICA PER ALLARME GIALLO -eventi aritmici -accumulo di liquidi -iniziale scarica della batteria -aumento della impedenza dei cateteri -altro LA TELECARDIOLOGIA PER I PORTATORI DI DEFIBRILLATORE EVENTUALE CHIAMATA

7 TELECARDIOLOGY IN ICD- ICD CRT PTS THE ROVERETO NETWORK TRASMISSIONE MANUALE A CURA DEL PAZIENTE IN OCCASIONE DI DISTURBI - PALPITAZIONI -SHOCK ELETTRICO -ALLARMI SONORI -SVENIMENTO -ALTRO CHIAMATA IMMEDIATA O DIFFERITA EVENTUALE AVVISO TELEFONICO A CURA DEL PAZIENTE

8 TRASMISSIONE AUTOMATICA PER ALLARME ROSSO - disprogrammazione -rottura dei cateteri -scarica completa della batteria -altri indizi di possibile malfunzionamento grave LA TELECARDIOLOGIA PER I PORTATORI DI DEFIBRILLATORE CHIAMATA E CONSIGLI SMS AUTOMATICO

9 LA TELECARDIOLOGIA PER I PORTATORI DI DEFIBRILLATORE LA RETE DELLA CARDIOLOGIA DI ROVERETO pazienti 94

10 LA TELECARDIOLOGIA PER I PORTATORI DI DEFIBRILLATORE LA RETE DELLA CARDIOLOGIA DI ROVERETO ATTIVITA AL 30 SETTEMBRE (80 PAZIENTI NELLA RETE) Trasmissioni manuali o programmate 120 (+ trasm iniziale) Trasmissione con allarme rosso: 0 Trasmissioni con allarme giallo: 51 Dopo avviso giallo: Contatto paziente per spiegazioni e consigli Trasmissione manuale di controllo dal paziente dopo alcuni giorni

11 HIGH-TECH HIGH-TOUCH AND LA TELECARDIOLOGIA PER I PORTATORI DI DEFIBRILLATORE IL FOLLOW-UP

12 INTERROGAZIONE E CONTROLLO DELLAPPARECCHIO CASACARDIOLOGIA ROVERETO OSPEDALE DI DISTRETTO LA TELECARDIOLOGIA PER I PORTATORI DI DEFIBRILLATORE CONROLLO CLINICO CARDIOLOGIA ROVERETO OSPEDALE DI DISTRETTO IL FOLLOW-UP


Scaricare ppt "LA TELECARDIOLOGIA PER I PORTATORI DI DEFIBRILLATORE LA RETE DELLA DIVISIONE DI CARDIOLOGIA DELLOSPEDALE S. MARIA DEL CARMINE ROVERETO DIRETTORE: DOTT."

Presentazioni simili


Annunci Google