La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Mangia giusto e muoviti con gusto! B.Zulberti, D. Cum, M. Guarcello, C. Lanza, P. Pagliarin, C. Torelli, M. Valenti ASL Bi – Dietologia e Igiene della.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Mangia giusto e muoviti con gusto! B.Zulberti, D. Cum, M. Guarcello, C. Lanza, P. Pagliarin, C. Torelli, M. Valenti ASL Bi – Dietologia e Igiene della."— Transcript della presentazione:

1 Mangia giusto e muoviti con gusto! B.Zulberti, D. Cum, M. Guarcello, C. Lanza, P. Pagliarin, C. Torelli, M. Valenti ASL Bi – Dietologia e Igiene della Nutrizione Ospedale degli Infermi di Biella

2 Introduzione Le principali cause dellaumento del sovrappeso e dellobesità nella popolazione infantile italiana sono la sedentarietà e le scorrette abitudini alimentari. Per prevenirle un mezzo efficace può essere lincremento della attività fisica, svolta anche in ambito scolastico, unita a percorsi di educazione al gusto che permettano ai bambini di esplorare il cibo consumato insieme e gustato con maggiore consapevolezza e con il soddisfacimento dei sensi.

3 Comprendendo i meccanismi che regolano le scelte alimentari nei bambini nella fase di accrescimento e restituendo una centralità al gusto e ai valori della tradizione si può cercare di invertire la tendenza dei fenomeni negativi quali la caduta dei modelli alimentari tradizionali e la diffusione di scorrette abitudini alimentari.

4 Obiettivi Scopo del lavoro è di avvicinare i bambini alla pratica sportiva ed ad una alimentazione più sana rendendoli protagonisti di scelte consapevoli mirate ad un miglioramento del loro benessere psico- fisico.

5 Metodi Il progetto, svoltosi durante lanno scolastico , ha coinvolto 190 bambini (M 101, F 89) di età compresa tra 6 e 10 anni. Prima e dopo lintervento educativo sono state eseguite indagini sullattività fisica e sui consumi alimentari (mediante compilazione di un diario alimentare su tre giorni venerdì, sabato e domenica) e sono stati rilevati i principali dati antropometrici (peso e altezza).

6 Il progetto è stato diviso in due parti: una teorica con lezioni frontali sul benessere fisico derivato dallattività sportiva, sui principi nutritivi, i gruppi degli alimenti e la piramide alimentare; una parte pratica con visite guidate sul territorio Biellese.

7 Per stimolare i bambini a praticare attività sportiva la scuola, in collaborazione con enti locali, ha organizzato, corsi di atletica leggera, nuoto e sci, privilegiandone laspetto ludico. Inoltre per i maschi è stata facilitata la pratica del gioco del calcio.

8 video

9 Risultati

10 Risultati

11 Risultati

12 Risultati

13 Risultati

14 Risultati

15 Conclusioni Lattività sportiva e leducazione alimentare arricchiscono la scuola di un ulteriore ed importante elemento di cultura. Lo sport scolastico può contribuire ad avviare il bambino ad una attività sportiva duratura e regolare mentre leducazione alimentare può indirizzare il bambino verso scelte più corrette dal punto di vista nutrizionale con possibili ricadute sulla riduzione della prevalenza dellobesità in età pediatrica. Il progetto educativo proseguirà anche per verificare se i risultati positivi fin qui ottenuti si confermeranno nel tempo.

16 Grazie!


Scaricare ppt "Mangia giusto e muoviti con gusto! B.Zulberti, D. Cum, M. Guarcello, C. Lanza, P. Pagliarin, C. Torelli, M. Valenti ASL Bi – Dietologia e Igiene della."

Presentazioni simili


Annunci Google