La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Il Bilancio sociale Modulo 6 La ricerca valutativa: Modulo 6 La ricerca valutativa: impostazioni e strumenti KATIA BARCALI – PerFormat srl via Giuntini.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Il Bilancio sociale Modulo 6 La ricerca valutativa: Modulo 6 La ricerca valutativa: impostazioni e strumenti KATIA BARCALI – PerFormat srl via Giuntini."— Transcript della presentazione:

1 Il Bilancio sociale Modulo 6 La ricerca valutativa: Modulo 6 La ricerca valutativa: impostazioni e strumenti KATIA BARCALI – PerFormat srl via Giuntini 25 Navacchio di Cascina (PI) tel /6 – fax – –

2 La Ricerca valutativa è un processo che si svolge mediante un corso predefinito di azioni. È un tipo particolare di ricerca sociale costruito sulla base di uno schema cognitivo che aiuta il valutatore a interpretare il percorso di indagine. La ricerca valutativa deve rispondere alle seguenti domande: Perché? Quando? Cosa? Chi? Come? Con quali risorse? DomandaFunzione progettuale Perché? Ragioni ed obiettivi dellindagine valutativa Quando? Momento della valutazione rispetto al corso del progetto Cosa?Oggetto della valutazione Chi Staff di ricerca e specifici ruoli funzionali Come?Metodologia dellintervento Con quali risorse? Risorse economiche, scientifiche e tecniche

3 concreta applicabilità dei risultati replicabilità negli anni a venire valutazione dei servizi e degli interventi sulla base dei contenuti del Piano Esecutivo di Gestione di coinvolgere la cittadinanza e le sue Organizzazioni soprattutto nella stima qualitativa La valutazione partecipata Il modello utilizzato: valutare leventuale coinvolgimento di un consulente esterno per conferire: imparzialità e credibilità allintero processo partecipativo

4 individuare la missione chiarire gli obiettivi conoscitivi definizione criteri per lanalisi del livello di qualità percepita (competenza professionale, gentilezza, informazione, adeguatezza delle strutture, adeguatezza dellorganizzazione) individuazione indicatori empirici - gli indicatori presentano le seguenti proprietà: individuazione tecniche di ricerca Impostazione della ricerca

5 indagine documentaria: il valutatore utilizza come fonti delle analisi le informazioni dellevaluando già disponibili (dati statistici, registri, documentazione tecnica, giornali…); questionari: serie di domande che mirano a raccogliere informazioni, oggetto di indagine. Classificazione omogenea dei dati raccolti eterosomministrati: prevedono la presenza di un valutatore; autocompilazione : la compilazione è a totale cura dellintervistato Le tecniche di ricerca

6 interviste: lobiettivo di tale tecnica è la comprensione del punto di vista dellintervistato e quindi è importante un buon livello di empatia tra il valutatore e lintervistato. Le informazioni sono poi trattate con strumenti qualitativi e quantitativi che faranno emergere i temi e le dinamiche rilevanti intervista in profondità: è condotta su un numero non elevato di casi, è accompagnata da una traccia che costituisce un percorso guida per il valutatore.; intervista personale: indaga le caratteristiche dellambiente e della soddisfazione dellintervistato nei confronti dellambiente stesso; intervista telefonica: intervista a mezzo di telefono che consente unottima tempestività dei risultati e costi contenuti; Le tecniche di ricerca

7 osservazione partecipante: il ricercatore prende direttamente parte alle attività indagine campionaria: è condotta mediante un questionario standardizzato e produce una matrice di dati quantitativi. focus group, è orientato a promuovere un confronto guidato sugli argomenti sollecitati. Prevede la partecipazione di 6/12 soggetti, individuati sulla base di alcune specifiche variabili discriminanti, un facilitatore che ha il compito di condurre il dibattito ed un collaboratore che (video)-registra linterazione e prende nota degli elementi salienti. brainstorming tende a sviluppare la creatività e limmaginazione dei partecipanti e a produrre comunicazioni più libere ed immediate possibili, ampliando la discussione anche in ambiti imprevisti ed originali. tecniche espressive Le tecniche di ricerca

8 Procedure di sintesi: le procedure di sintesi tengono conto che i risultati della ricerca debbono rappresentare un patrimonio conoscitivo per lorganizzazione. Il rapporto di valutazione sarà redatto con un chiaro linguaggio ed una sinteticità complessiva Le tecniche di ricerca


Scaricare ppt "Il Bilancio sociale Modulo 6 La ricerca valutativa: Modulo 6 La ricerca valutativa: impostazioni e strumenti KATIA BARCALI – PerFormat srl via Giuntini."

Presentazioni simili


Annunci Google