La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

A.a. 2007/08 CORSO DI STUDI INTERFACOLTÀ IN EDUCAZIONE PROFESSIONALE APPROFONDIMENTI DI PSICOLOGIA SOCIALE E DI COMUNITÀ DOTT.SSA LUANA CECCARINI Dipartimento.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "A.a. 2007/08 CORSO DI STUDI INTERFACOLTÀ IN EDUCAZIONE PROFESSIONALE APPROFONDIMENTI DI PSICOLOGIA SOCIALE E DI COMUNITÀ DOTT.SSA LUANA CECCARINI Dipartimento."— Transcript della presentazione:

1 a.a. 2007/08 CORSO DI STUDI INTERFACOLTÀ IN EDUCAZIONE PROFESSIONALE APPROFONDIMENTI DI PSICOLOGIA SOCIALE E DI COMUNITÀ DOTT.SSA LUANA CECCARINI Dipartimento di Psicologia Via Verdi 10 Tel

2 Il Gruppo di Lavoro G.P QUAGLINO, S. CASAGRANDE, A. CASTELLANO GRUPPO DI LAVORO- LAVORO DI GRUPPO

3 Modello multidimensionale Modello a quattro dimensioni: perché descrive il condensarsi dei fatti psicologici e sistemici in quattro dimensioni, tentando di rappresentare e cogliere l'ampiezza e la profondità della realtà dinamica del gruppo. Dimensione Reale Dimensione Sociale Dimensione Rappresentata Dimensione Interna Le 4 dimensioni sono potenzialmente sinergiche, stante un equilibrio quasi stazionario.

4 GRUPPO DIMENSIONE INTERNA DIMENSIONE SOCIALE DIMENSIONE RAPPRESENTATA DIMENSIONE REALE Altri gruppi Ruoli Regole Miti Fantasmi Emozioni Rappresentazioni Stereotipi Ideali Membri Compiti Risorse

5 Dimensione reale È emergente e manifesta, è descrivibile attraverso dati freddi, è osservabile. Può essere vista e raccontata attraverso lanalisi dei documenti che il gruppo produce, attraverso le azioni che compie e i risultati che consegue. È la chiave dingresso per le altre dimensioni che non hanno mezzi di espressione propri. Si esplica attraverso: Luogo Tempo Attività La dimensione reale si esprime attraverso una forma, una struttura che definisce lidentità del gruppo

6 Dimensione sociale Rappresenta quel complesso sistema di relazioni attraverso le quali il gruppo è ancorato al sociale generalmente inteso e in virtù delle quali il gruppo è compreso nel sistema sociale organizzato che lo istituisce. È caratterizzata dalla pluriappartenenza: dallappartenere di ciascun membro a più gruppi.

7 Dimensione rappresentata È linsieme di immagini, più o meno complesso, che il gruppo costruisce attraverso la sua attività e che può essere condiviso nelle caratteristiche essenziali da tutti i membri del gruppo, più o meno consapevolmente. Le immagini contengono i significati attribuiti e riconosciuti dal gruppo e in tal senso lo rappresentano. Essa integra due livelli di elaborazione di immagini: cognitiva e affettiva.

8 Dimensione interna È un piano di struttura profonda, che ha valore di richiamo e ancoraggio di configurazioni possibili di immagini, riferite al gruppo come campo fenomenico ad alto valore simbolico. Si tratta di fantasie o fantasmi che circondano la vita del gruppo. Lattività del gruppo può essere facilitata o ostacolata dalle fantasie che si fondano sulle emozioni intense e sui sentimenti positivi e negativi che vengono manifestati.


Scaricare ppt "A.a. 2007/08 CORSO DI STUDI INTERFACOLTÀ IN EDUCAZIONE PROFESSIONALE APPROFONDIMENTI DI PSICOLOGIA SOCIALE E DI COMUNITÀ DOTT.SSA LUANA CECCARINI Dipartimento."

Presentazioni simili


Annunci Google