La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

GIOCO D ’AZZARDO: tra illusione e patologia. GIOCO D ’AZZARDO: tra illusione e patologia. Dott.ssa M. Felice Psicologa psicoterapeuta DSM– DP s e r t est.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "GIOCO D ’AZZARDO: tra illusione e patologia. GIOCO D ’AZZARDO: tra illusione e patologia. Dott.ssa M. Felice Psicologa psicoterapeuta DSM– DP s e r t est."— Transcript della presentazione:

1 GIOCO D ’AZZARDO: tra illusione e patologia. GIOCO D ’AZZARDO: tra illusione e patologia. Dott.ssa M. Felice Psicologa psicoterapeuta DSM– DP s e r t est Ausl bo Bologna

2 Quali sono i giochi d’azzardo? ‘ sono giochi d’azzardo quelli nei quali ricorre il fine di lucro e la vincita o la perdita è interamente o quasi interamente aleatoria.’ (art 721 del c.p.) Il gioco d’azzardo in Italia è..illegale … salvo quello dato in concessione …(sic!) Anni ‘90 in Italia giochi d’azzardo come forma di tassazione

3 Alea e gioco d’azzardo Nel gioco d’azzardo il risultato è dipendente dal caso …. non dalle abilità

4 Che cos’è il gioco In inglese esistono due termini che traducono il nostro vocabolo “gioco”: 1.Play (si riferisce ad un gioco in cui esistono regole precise, ma ai fini della vincita è determinante l’abilità del giocatore. 2.Gambling (invece viene tradotto come gioco d’azzardo, la caratteristica principale è che l’esito del gioco è determinato dal caso) Il gioco patologico è sempre e solo gioco d’azzardo

5 Quanti miliardi per gioco azzardo?

6 Il Gioco D’Azzardo Alcuni dati : In Italia il business del gioco d’azzardo legale ha ormai raggiunto 100 miliardi di euro. 30 milioni sono gli italiani che ogni settimana giocano. Tra 1% e 3% diventa giocatore patologico.800 mila sono gli italiani che hanno sviluppato una dipendenza.

7 Prevalenza di GAP nella Popolazione generale : GAP 1% ; Giocatori problematici : 5% Oggi si stima che :GAP 7- 10%; Giocatori problematici: % Dipartimentento Politiche Antidroga : Relazione al Parlamento 2011) (Dipartimentento Politiche Antidroga : Relazione al Parlamento 2011)

8 Un po’ di numeri… Investe di più nel gioco chi ha un reddito inferiore: giocano - Il 47% degli indigenti; - Il 56% degli appartenenti al ceto medio – basso ; - Il 66% dei disoccupati

9 Donne e GAP Il sesso femminile inizia a giocare più tardi, i fattori scatenanti spesso sono: Lo stress Lo stress l’insoddisfazione l’insoddisfazione la depressione la depressione

10 Anziani e GAP Il Gioco d’azzardo legale coinvolge una fetta consistente della popolazione over 65, essi giocano per: Noia Noia Solitudine Solitudine Socializzazione Socializzazione Sono il nuovo bacino di affari degli interessi che si muovono intorno all’industria dell’azzardo poiché possiedono: 1. Disponibilità economica 2. Risparmi o pensioni 3. Sussidi 4. Tempo

11 YOUNG MILLENNIALS MONITOR 11 IL GIOCO PROBLEMATICO Più della metà degli studenti italiani ha giocato nei 12 mesi precedenti l’intervista Il 6% ha sviluppato pratiche di gioco problematiche (11,1% dei soli giocatori) Fonte: Indagine Gioco & Giovani – YOUNG MILLENNIALS MONITOR 3,9% Bologna 3,9% 2014 Problem Gambling

12 Lo scenario nel quale il fenomeno del gioco d’azzardo si inserisce ed espande Crisi economicaPensioneDisoccupazioneMutuo casa Bassi stipendi Ritmi di lavoro

13 gioco d’azzardo:immediata,semplice accessibile soluzione di problemi gioco d’azzardo:immediata,semplice accessibile soluzione di problemi L’attuale scenario sociale ed economico determina condizioni di Alta frustrazione Stress Aumento Vulnerabilità …. a fronte dei quali l’aumento dell’0fferta di giochi d’azzardo,alta accessibilità ad essi,le caratteristiche(additive) dei nuovi giochi d’azzardo,la pubblicità che promette soluzioni (mirate) ai vari problemi creano terreno fertile all’innescarsi di un comportamento di gioco d’azzardo…

14 Nuovi giochi molto additivi Slot machine Slot machine Videolottery Videolottery … caratteristiche ‘additive ‘ ……………. molto veloci …. luci e suoni..,alta attraibilità,possibilità di giocare somme alte di denaro in pochi secondi,alta accessibilità ad essi

15 Cambio dello scenario dei giochi a. Ieri oggi Lentezza velocità Ritualità consumo Socialità solitudine Manualità tecnologia Visibilità invisibilità Contestualizzazione globalità Alta soglia accesso bassa s.a. Complessità semplicità Riscossione Non I Immediata sospensione H24 Giochi attraibili, accessibili,additivi

16 La pubblicità…. E l’illusione di poter cambiare vita con il gioco d’azzardo

17 Lavoro tanto..soldi pochi Ritmi lavoro /misero stipendio soluzione turnista per sempre o..

18 La casa La casa :il sogno degli italiani Avere una casa è un gioco. Non posso fare il mutuo …

19 no pensione ? Rendita assicurata Oggi più alta aspettativa di vita :a 60 anni hai una vita davanti Vinci per la vita!!!

20 La patologia Quando il comportamento di gioco d’azzardo diventa patologico?

21 MANUALE DIAGNOSTICO E STATISTICO DEI DISTURBI MENTALI (DSM) 1980 Disturbi del controllo degli impulsi non classificati altrove 2013 Disturbo da gioco d’azzardo Disturbi correlati alle sostanze e alle dipendenze

22 Disturbo da gioco d’azzardo Il disturbo da gioco d’azzardo Il disturbo da gioco d’azzardo (DSM-V) ◦ Persistente e ricorrente comportamento problematico di gioco d’azzardo che comporta difficoltà o disagio clinicamente significativi,da parte di un soggetto che nell’arco di un periodo di 12 mesi,presenta quattro o più elementi …(su 9) ◦ È eccessivamente assorbito dal gioco d’azzardo ◦ Ha bisogno di giocare a. con sempre più denaro ◦ Ha tentato senza successo di controllare,ridurre,interrompere il g.a. ◦ È irrequieto,irritabile quando tenta di ridurre o interrompere il g.a. ◦ Spesso gioca.a quando si sente a disagio(ricerca piacere-fuga da dolore) ◦ Dopo aver perso torna a giocare per recuperare(rincorsa p) ◦ Mente per nascondere il coinvolgimento nel g.a. ° Ha messo repentaglio o perso relazione significativa causa gioco ◦ Fa affidamento su altri per reperire denaro per g.a.

23 Disturbo da Gioco d’Azzardo “persistente e ricorrente comportamento problematico di gioco d’azzardo che comporta difficoltà o disagio clinicamente significativi” (DSM V, 2013) TEORIE EZIOPATOGENETICHE ITER DIAGNOSTICO COGNITIVE distorsioni cognitive COMPORTAMENTALINEUROSCIENZE Condizionamento Rinforzo -Dopamina -Noradrenalina (vmPFC) COLLOQUIO CLINICO TEST NON SPECIFICI TEST SPECIFICI -MMPI II -SCID II -SOGS Fondamentale la costruzione di un assessment diagnostico che colga tutte le componenti del disturbo. Criteri DSM-V A cura di Dott.ssa Valentina Francica

24 FATTORI DI RISCHIO PER LO SVILUPPO DI GAP CARATTERISTICHE DI PERSONALITA’ Coping maladattivo Impulsività Carattere sensation seeking COMORBILITA’ PSICHIATRICHE Depressione Ansia Disturbo ossessivo-complusivo Disturbi di personalità Abuso di alcol o sostanze Johansson A., Grant J.E.,Kim S.V., Odlaug B.L., Gotestam K.G., 2009

25 FATTORI DI RISCHIO PER LO SVILUPPO DI GAP FATTORI DEMOGRAFICI Età Sesso Disoccupazione Residenza Scolarità FATTORI PSICOLOGICI E BIOLOGICI Attività neuro trasmettitoriale Genetica DISTORSIONI COGNITIVE False convinzioni o errori di valutazione Illusione di controllo CARATTERISTICHE DEL GIOCO Alta accessibilità Caratteristiche sensoriali Johansson A., Grant J.E.,Kim S.V., Odlaug B.L., Gotestam K.G., 2009

26 Gioco D’azzardo Patologico La “carriera” del giocatore può attraversare tre fasi: 1. Fase vincente ( tra 3 e 5 anni) 2. Fase perdente (5 anni ) 3. Fase della disperazione Fase della ricostruzione

27 Fasi evolutive del gambling(Custer 1984)  FASE DELLA DISPERAZIONE  I debiti non sono più pagabili e nuovi prestiti vengono rifiutati  Il giocatore è angosciato e disperato per la situazione economica, ma continua ad illudersi di potersi rifare  Pensieri o tentativo di suicidio  Possibili reati per potersi procurare il denaro; possibili denunce o arresti  Nonostante la consapevolezza che non potrà più recuperare le perdite, il soggetto continua a giocare

28 Il Gioco D’Azzardo La dipendenza dalle slot machine, ma anche dai nuovi giochi online ha un decorso estremamente rapido (meno di 3 anni rispetto alla dipendenza da altri giochi (10-15 anni). Tale dipendenza non è determinata dalla entità della scommessa, quanto dall’automatismo gioco-rinforzo. (Lovanco 2002) (Lovanco 2002)

29 Il Gioco D’Azzardo La dipendenza dalle slot machine, ma anche dai nuovi giochi online ha un decorso estremamente rapido (meno di 3 anni rispetto alla dipendenza da altri giochi (10-15 anni). Tale dipendenza non è determinata dalla entità della scommessa, quanto dall’automatismo gioco-rinforzo. (Lovanco 2002) (Lovanco 2002)

30 Tale automatismo è mediato dai seguenti fattori: Accessibilità delle macchinette Velocità della partita Possibilità di riscossione immediata Alienazione dalla realtà

31 Tipologie Diverse di Giocatore Giocatore Sociale Giocatore Sociale Giocatore Problematico Giocatore Problematico Giocatore Patologico Giocatore Patologico

32 La specificità della dipendenza da gioco d’azzardo: La specificità della dipendenza da gioco d’azzardo: dipendenza patologica senza sostanza, prevalentemente psicologica dipendenza patologica senza sostanza, prevalentemente psicologica

33 COSA METTE … IN GIOCO OLTRE AL DENARO?

34 QUALI CONSEGUENZE del GAP? Conseguenze … Isolamento Problemi legali e penali Problemi al lavoro Indebitamento Gioco d’azzardo patologico Problemi con coniuge e famigliari

35 Il GAP impatta notevolmente il sistema delle relazioni famigliari ! il coinvolgimento dei famigliari: elemento importante nel trattamento del Gap Informazione sul gap:’ è una patologia ! Informazione su aspetti legali:come tutelarsi economicamente Orientamento :una ‘bussola’ !a chi mi rivolgo per ? Assistenza psicologica Gruppi di auto aiuto con facilitatore 30/10/14

36 Giocatore e famiglia: un rapporto da indagare Poiché il giocatore coinvolge nelle perdite l’intero sistema familiare (con conseguenze problematiche economiche, sociali e relazionali). L’analisi e l’obiettivo del cambiamento non sono rivolti al solo “portatore del sintomo”, ma a tutto il nucleo familiare.

37 SE IL GIOCO DIVENTA UN PROBLEMA PUOI CHIEDERE AIUTO … Numero verde (fornisce riferimenti dei servizi dell’ausl a cui rivolgersi per assistenza gratuita rispetto al gap) Quali servizi? SERT !! (decreto Balduzzi 2012) G.A.

38

39

40 Gli operatori SERT hanno esperienza nel campo delle dipendenze da sostanze ma… da La specificità della dipendenza gioco d’azzardo,dipendenza patologica senza sostanza, prevalentemente psicologica, ci ha richiesto:

41 Conoscenze e competenze 1) acquisizione di conoscenze sul GAP e implementazione competenze cliniche e nel trattamento della problematica

42 30/10/14 Percorso. 2) necessità di definire un percorso specifico di accoglienza, presa in cura ed intervento non completamente sovrapponibile a quello previsto per i pazienti SERT (tossicodipendenti, alcol dipendenti)

43 cosa si è fatto finora? ci siamo … attrezzati: Costituzione di un gruppo aziendale SERT sul GAP

44 30/10/14 Formazione e progetto sperimentale Formazione sul gioco d’azzardo patologico per un gruppo operatori SERT di tutte le professionalità Elaborazione di un progetto sperimentale: “percorso di presa in carico di utenti con problematiche di GAP”

45 La patologia del gioco d’azzardo è complessa per le implicazioni sul piano: Psicologico individuale Delle relazioni familiari Sociale Economico- finanziario Penale culturale

46 NEI SERT: Costituzione ’équipe dedicata’ multi professionale (operatori prevalentemente area PSICO- SOCIO-EDUCATIVA) Attivazione del percorso di accoglienza, valutazione psicodiagnostica multidisciplinare e interventi individualizzati 30/10/14

47 Dal marzo 2013 ad oggi Sono pervenute al SERT est 93 richieste tra pazienti e familiari

48 30/10/14 Sono stati attivati i seguenti interventi: Consulenza psicologica individuale e familiare Valutazione psicodiagnostica Valutazione degli aspetti sociali e debitori

49 30/10/14 … altri interventi Attivazione di un gruppo terapeutico per giocatori Attivazione di un gruppo di sostegno con facilitatore per pazienti GAP Psicoterapia individuale Consulenza psichiatrica in situazioni di comorbilità Interventi di Psicoeducazione per giocatori e fam.

50 Percorso diagnostico terapeutico assistenziale..in corso.Corso di informazione per famigliari Progettazione di P. D.T. A nell’asl Bologna sul GAP

51 YOUNG MILLENNIALS MONITOR 51 IL GIOCO PROBLEMATICO Più della metà degli studenti italiani ha giocato nei 12 mesi precedenti l’intervista Il 6% ha sviluppato pratiche di gioco problematiche (11,1% dei soli giocatori) Fonte: Indagine Gioco & Giovani – YOUNG MILLENNIALS MONITOR 3,9% Bologna 3,9% 2014 Problem Gambling

52 La regolamentazione del G.A. la cura,la prevenzione

53 ..complessità della problematica G. A. P. … problema complesso per le implicazioni sul piano Salute mentale Sociale Relazionale- famigliare Penale culturale

54 Problemi e soluzioni “Per ogni problema complesso, c’è sempre una soluzione semplice. Che è sbagliata”. George Bernard Shaw 30/10/14

55 Grazie per l’attenzione!!


Scaricare ppt "GIOCO D ’AZZARDO: tra illusione e patologia. GIOCO D ’AZZARDO: tra illusione e patologia. Dott.ssa M. Felice Psicologa psicoterapeuta DSM– DP s e r t est."

Presentazioni simili


Annunci Google