La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

DATI IDENTIFICATIVI dellUA (unità di apprendimento) UA Una giornata… tra Roma e Pompei Scuola primaria p. Lais A. S. 2011/2012 Classe Quinta Sez.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "DATI IDENTIFICATIVI dellUA (unità di apprendimento) UA Una giornata… tra Roma e Pompei Scuola primaria p. Lais A. S. 2011/2012 Classe Quinta Sez."— Transcript della presentazione:

1

2

3

4 DATI IDENTIFICATIVI dellUA (unità di apprendimento) UA Una giornata… tra Roma e Pompei Scuola primaria p. Lais A. S. 2011/2012 Classe Quinta Sez. A IRC Annotazioni: nella classe sono presenti due casi di DSA, con un leggero ritardo cognitivo. Tali alunni hanno difficoltà nella comprensione di testi scritti e particolarmente bisogno di una visualizzazione concreta dei contenuti trasmessi Tutti gli alunni seguiranno lo stesso percorso, con personalizzazioni individuali

5 FASE IDEATIVA definizione della domanda UA Una giornata… tra Roma e Pompei Area di esperienza: ricerca di senso, dimensione religiosa Domanda educativa: Siamo tornati dal campo-scuola agli scavi di Pompei dove abbiamo notato che presso gli antichi romani la religiosità quotidiana aveva un posto importante. – Anche oggi ci sono elementi di religiosità nellambito familiare e sociale? – Se sì, in che modo vengono espressi? – Se no, quali sono oggi i luoghi in cui viene espressa la religiosità?

6 FASE IDEATIVA definizione della domanda UA Una giornata… tra Roma e Pompei Motivo educativo conduttore: Vivere la propria dimensione religiosa insieme ad altri richiede un luogo espressamente dedicato e ruoli ben definiti? Processo dapprendimento: Lesperienza della visita didattica agli scavi di Pompei e poi a Roma, ai Fori e alla basilica di S. Clemente, viene letta insieme alla luce di alcuni passaggi tratti dal libro Una giornata nellAntica Roma di A. Angela e confrontata con le abitudini religiose presenti nella cultura contemporanea ed, eventualmente, anche personali.Una giornata nellAntica Roma

7 FASE IDEATIVA definizione della domanda UA Una giornata… tra Roma e Pompei Obiettivo formativo: Lalunno scopre le tracce della religiosità domestica e sociale nellantica Roma, la confronta con lesperienza cristiana e si apre ad una lettura del dato religioso: – che lo porti a distinguere lapporto culturale degli atteggiamenti religiosi di diversi popoli e religioni – che lo orienti nel discriminare somiglianze e differenze fra diverse tradizioni religiose che si presentino allosservazione, a partire dal Cristianesimo – che lo aiuti ad individuare le tracce dellesperienza religiosa nel proprio contesto socio-culturale – che lo orienti nella distinzione dei diversi ruoli nel culto privato e comunitario

8 FASE APPLICATIVA costruzione della risposta UA Una giornata… tra Roma e Pompei Compito autentico: individuare, nel proprio ambiente e in quello antropizzato dellantica Roma, luoghi di culto pubblico o privato Compito autentico unitario: Lalunno osserva luoghi e reperti relativi al culto religioso, visitandoli anche attraverso il web, li confronta con testi scelti e con la propria esperienza e riproduce in diorami quelli che maggiormente attirano il proprio interesse

9 FASE APPLICATIVA costruzione della risposta UA Una giornata… tra Roma e Pompei Modalità di esecuzione: Gli alunni, da soli o in piccoli gruppi, consultando il web e i materiali forniti dal docente, ripercorreranno i luoghi visitati nelle uscite didattiche, annotando le caratteristiche degli ambienti sia cristiani che pagani di culto pubblico o privato. Una volta scelto il luogo di interesse, ne realizzeranno una propria riproduzione tridimensionale con diorami in cartone, colla e tempere.

10 FASE APPLICATIVA costruzione della risposta UA Una giornata… tra Roma e Pompei Gli alunni, al fine di scoprire che sia gli antichi Romani che i primi cristiani hanno lasciato tracce dei loro culti (obiettivo di fase), anche a Roma e nel territorio italiano, faranno ricerche in biblioteca o sul web, ispirate dalla lettura di: A. Angela, Una giornata nellantica Roma, 2007; realizzeranno quindi dei diorami relativi a: webUna giornata nellantica Roma – il lararium di una domus pompeiana,larariumdomus – il mitreum di S. Clemente a Roma,mitreumS. Clemente a Roma – una domus ecclesiae dei primi secoli,domus ecclesiae – una basilica cristiana dei primi secoli.basilica cristiana Tempo di realizzazione: 2 ore +2

11 UA Una giornata… tra Roma e Pompei Compito autentico di verifica: Gli alunni, in vista di una mostra dei propri diorami sul culto nellantica Roma, da realizzarsi nei locali della scuola, prepareranno dei cartelloni relativi a: – Lesperienza vissuta nelle uscite didattiche – La descrizione dei culti pagani e cristiani osservati nellattività – Le analogie tra il culto di Mitra e il Cristianesimo. FASE VALUTATIVA della competenza acquisita

12 UA Una giornata… tra Roma e Pompei Criteri e parametri di valutazione: – lalunno deve essere in grado di riconoscere e descrivere gli ambienti riprodotti nei diorami e di identificarne il relativo culto – deve essere in grado di utilizzare contemporaneamente e in modo coordinato diverse capacità di base – La valutazione seguirà parametri collegati agli indicatori di competenza stabiliti dal POF Certificazione: – un documento riporterà il livello di competenza raggiunto dallalunno

13

14 A. Angela, Una giornata nellantica Roma, ed. Mondadori, Milano 2007 INTRODUZIONE

15

16 A. Angela, Una giornata nellantica Roma, ed. Mondadori, Milano 2007 INTRODUZIONE

17

18 A. Angela, Una giornata nellantica Roma, ed. Mondadori, Milano 2007 Capp.: Ore 6.30; Ore 9.40 Larario Lari Immagini

19 A. Angela, Una giornata nellantica Roma, ed. Mondadori, Milano 2007 Cap.: La domus, la casa dei ricchi case romane Immagini A. Angela, Una giornata nellantica Roma, ed. Mondadori, Milano 2007 Cap.: Linsula, un mondo a parte Domus ecclesiae VIDEO Domus pompeiana Archeologia cristiana

20

21 S. Clemente Mitreo

22 S. Clemente Domus Ecclesiae

23

24 La basilica cristiana nasce dallelaborazione della basilica civile (ambiente pubblico di riunione destinato allamministrazione della giustizia, al mercato, al foro)

25 La Basilica romana di S. Pietro, comera nellanno 400 circa

26 LINK UTILI

27 ex.php?v=ipo&ipogo=2 ex.php?v=ipo&ipogo=2 /italiano/index.html /italiano/index.html guidate-basilica-mitreo-san- clemente-roma-sotterranea-roma- medievale.html guidate-basilica-mitreo-san- clemente-roma-sotterranea-roma- medievale.html oma.pdf oma.pdf _romana _romana romanum.it/IR/cultura/mille%20e%2 0una%20favola.htm romanum.it/IR/cultura/mille%20e%2 0una%20favola.htm 10/il-culto-di-mitra.html 10/il-culto-di-mitra.html 10/culto-dei-penati.html 10/culto-dei-penati.html scienze/2852-la-religione-nellantica- roma.html scienze/2852-la-religione-nellantica- roma.html venti/2010/08/i-riti-religiosi venti/2010/08/i-riti-religiosi 26/il-mitreo-e-i-tesori-sotterranei-di- san-clemente/ 26/il-mitreo-e-i-tesori-sotterranei-di- san-clemente/ san-clemente-roma san-clemente-roma fori-imperiali/san_clemente.htm fori-imperiali/san_clemente.htm omenti41.html omenti41.html


Scaricare ppt "DATI IDENTIFICATIVI dellUA (unità di apprendimento) UA Una giornata… tra Roma e Pompei Scuola primaria p. Lais A. S. 2011/2012 Classe Quinta Sez."

Presentazioni simili


Annunci Google