La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

VocidiBimbi.it presenta www.vocidibimbi.it. mamma, posso volare ? suggerimenti di prevenzione degli incidenti domestici A cura di A.Volta e C.Capuano.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "VocidiBimbi.it presenta www.vocidibimbi.it. mamma, posso volare ? suggerimenti di prevenzione degli incidenti domestici A cura di A.Volta e C.Capuano."— Transcript della presentazione:

1 VocidiBimbi.it presenta

2 mamma, posso volare ? suggerimenti di prevenzione degli incidenti domestici A cura di A.Volta e C.Capuano

3 Il nostro ambiente non è progettato e organizzato a misura di bambino

4 Ogni infortunio è il risultato di una catena di eventi, anziché di singole cause, e quindi non servono singole contromisure Catena di Haddon

5 Per il suo sviluppo il bambino ha bisogno di fare esperienze di libera esplorazione e di autonoma conoscenza Per lui sperimentare significa toccare e assaggiare; il capire deve prima passare dal fare.

6 Il bambino piccolo non può ancora essere consapevole delle sue capacità e neppure delle sue incapacità. Attenzione: quello che non sapeva fare ieri, oggi potrebbe già farlo con perizia

7 La casa per il bambino piccolo è la risposta ai suoi bisogni motori, ludici, affettivi, sensoriali, relazionali, cognitivi. Per lui il mondo della fantasia e quello della realtà sono molto vicini e spesso coincidono (attenzione al rischio di emulazione dei personaggi dei cartoons)

8 Il rischio 0 non può esistere, bisogna puntare sulla riduzione del rischio, sul rischio moderato proporzionato alletà del bambino. Dobbiamo e possiamo ridurre significativamente la probabilità che lincidente si verifichi

9 la protezione totale dal rischio conduce il bambino alla inibizione dellesperienza, che lo porta ad avere una scarsa conoscenza dellambiente, alla dipendenza dalladulto e quindi ad una minore capacità di conoscere i pericoli e di difendersi da essi, aumentando così la sua probabilità di pericolo Circolo vizioso delliperprotezione

10 Oggetti di maggior pericolo: palloncini di gomma sacchetti di plastica corde e cinture giocattoli con pezzi piccoli La televisione fa male sia quando la guardi che quando ti cade addosso

11 Età a maggior rischio 2-3 anni per gli incidenti in casa 4-10 anni per quelli in strada (come pedoni)

12 Soggiorno rischio di cadute, ferite, schiacciamento, folgorazioni Cucina ustioni, avvelenamenti, ferite Bagno annegamento, avvelenamenti, ferite, folgorazioni Balcone Scale caduta

13 Situazioni di maggior pericolo Feste Traslochi Vacanze Casa di amici senza figli o con figli di età differente

14 1.incidente stradale 2.caduta 3.ustione 4.avvelenamento 5.soffocamento 6.annegamento Classifica dei principali infortuni in età pediatrica

15 1. Incidente stradale in auto leghiamolo sempre, anche per brevi tragitti e non teniamolo mai in braccio. in bicicletta teniamolo preferibilmente dietro e mettiamogli il caschetto. non trasportiamolo mai in motorino

16 2. Caduta usiamo cancelletti per le scale interne mettiamo lantiscivolo sotto i tappeti fissiamo i mobili ribaltabili e la televisione non diamo la cera ai pavimenti le ringhiere devono essere alte e strette (distanza massima tra le sbarre 10 cm) non mettiamo vasi o sedie sotto i davanzali

17 3. Ustione mettiamo le pentole sui fornelli interni evitando di fare sporgere i manici non lasciamo il bambino muoversi intorno o sotto il tavolo se sono presenti liquidi caldi sulla tavola non stiriamo ne cuciniamo col bambino vicino teniamo lo scaldabagno sotto i 50°

18 4. Avvelenamento teniamo detersivi e veleni in alto e sottochiave usiamo contenitori con tappo di sicurezza non assumiamo medicine davanti a lui non mettiamo mai sostanze tossiche in contenitori per alimenti

19 5. Soffocamento non lasciamolo giocare con corde, cinture, cravatte, palloncini di gomma,sacchetti di plastica, giocattoli piccoli e smontabili sotto i 4 anni non diamogli noccioline o frutta secca

20 6. Annegamento non lasciamolo mai da solo mentre fa il bagno o gioca con lacqua (anche soltanto in cm) insegniamogli precocemente a nuotare

21 CACCIA AL PERICOLO !! (disegni tratti da Il bambino e il rischio ambientale di Biondo e Di Iorio. La Nuova Italia)

22

23

24

25

26

27

28

29

30

31

32 Il problema degli incidenti è un piccolo problema allinterno del grande problema di come oggi ci troviamo a gestire il nostro spazio e il nostro tempo


Scaricare ppt "VocidiBimbi.it presenta www.vocidibimbi.it. mamma, posso volare ? suggerimenti di prevenzione degli incidenti domestici A cura di A.Volta e C.Capuano."

Presentazioni simili


Annunci Google