La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

1 Initial Seminar Equality between men and women in the employment market, compatibility between family and professional life Vincenzina Zanetti - Italy.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "1 Initial Seminar Equality between men and women in the employment market, compatibility between family and professional life Vincenzina Zanetti - Italy."— Transcript della presentazione:

1 1 Initial Seminar Equality between men and women in the employment market, compatibility between family and professional life Vincenzina Zanetti - Italy Caparica – Lisbon 20/21 November 2008

2 2 Definizione di Pari Opportunità Assenza di barriere alla partecipazione alla vita economica, politica e sociale. Le Pari Opportunità devono pertanto evitare discriminazioni fondate sul sesso, la razza, lorigine etnica, la religione o la convinzioni personali, gli handicap, letà e le tendenze sessuali.

3 3 La parità tra donne e uomini è un diritto fondamentale dellUE Nei Trattati dellUE sin dal Garantire la Reale parità attraverso la politica e le iniziative comunitarie. La politica della Parità è un compito trasversale, che deve essere implementato in tutte le aree e che si basa sul Gender mainstreaming, così come definito dalla Comunicazione della Commissione, Com (96) 6 def

4 4 Progressi dellUE LUE ha compiuto notevoli progressi nellattuazione della parità tra i generi : normativa sulla parità di trattamento, integrazione della dimensione di genere nelle politiche, provvedimenti specifici volti a promuovere la condizione femminile, programmi dazione, dialogo sociale dialogo con la società civile.

5 5 Alcune disposizioni dellUE disposizioni mirate ad assicurare l'eguaglianza soprattutto nel settore dell'occupazione, della formazione, delle condizioni di lavoro e della previdenza sociale, Il trattato di Amsterdam del 1999 ROADMAP del 1 marzo 2006 Istituto Europeo per le Pari Opportunità

6 6 Il trattato di Amsterdam rafforza notevolmente la base giuridica della parità tra uomini e donne. In particolare gli articoli 2 e 3 sanciscono che l'Unione ha tra i propri compiti l'eliminazione delle ineguaglianze e la promozione della parità.

7 7 Tabella di Marcia ROADMAP Una tabella di marcia per la parità tra donne e uomini. Un percorso strategico per conseguire leguaglianza di genere, articolato in sei settori di intervento prioritari per le politiche di genere per il periodo 2006/2010, (ogni ambito prioritario di intervento è suddiviso in altri sottosettori)

8 8 Le sei priorità della ROADMAP 1.realizzare un'uguale indipendenza economica tra uomini e donne. 2.migliorare la conciliazione tra vita lavorativa, privata e familiare 3.promuovere l'uguale partecipazione di uomini e donne nei luoghi decisionali. 4.combattere la violenza basata su ragioni di sesso e la tratta di esseri umani; 5.eliminare gli stereotipi di genere presenti nella società 6.promuovere leguaglianza anche al di fuori degli stati europei

9 9 Istituto Europeo per le Pari Opportunità I compiti: Raccogliere, analizzare e disseminare informazioni concrete comparabili ed obiettive sulle P.O.. Fare rilevazioni e ricerche sulla situazione delle P.O. a livello Europeo, organizzare incontri di esperti per supportare il lavoro di ricerca dellIstituto, incoraggiare lo scambio di informazioni tra i ricercatori organizzare con gli stakeholders, conferenze, campagne di sensibilizzazione, incontri a livello europeo.

10 10 Trattato di Lisbona del 13 dicembre 2007, art 1 bis: La parità tra donne e uomini è uno dei valori comuni agli stati membri art. 2, comma 3: lUnione Europea combatte la discriminazione e promuove la parità tra donne e uomini

11 11. In tutti questi anni il processo di attuazione delle P.O. ha fatto molti progressi in tutti I paesi europei anche se a volte si ha limpressione che molto si debba ancora fare. Credo sia interessante vedere alcuni dati statistici della relazione della Commissione al Consiglio del I dati statistici sulla situazione delle donne nellUE sono:

12 12

13 13

14 14

15 15

16 16

17 17

18 18

19 19 Quali prospettive future nellUnione Europea? Una ulteriore legislazione nellarea della conciliazione del lavoro e della vita famigliare. Nuova regolamentazione del congedo parentale. Maggiore attenzione alla economia informale. Lo scambio di Buone prassi.

20 20 LEuropa e gli Stati Membri LEuropa deve dare direttive ma anche gli Stati Membri dovrebbero rinforzare la legislazione esistente con appropriate sanzioni per i trasgressori.

21 21 Vladimìr Špidla, commissario europeo, ha detto: Le donne guidano la crescita dell'occupazione in Europa e ci aiutano a raggiungere gli obiettivi economici, ma incontrano ancora troppi ostacoli che impediscono loro di far valere interamente il loro potenziale


Scaricare ppt "1 Initial Seminar Equality between men and women in the employment market, compatibility between family and professional life Vincenzina Zanetti - Italy."

Presentazioni simili


Annunci Google