La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

TRAUMI ACUTI DEGLI ARTI INFERIORI 1° CORSO NAZIONALE PER ALLENATORE DI BEACH VOLLEY MODENA 11 Maggio 2006.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "TRAUMI ACUTI DEGLI ARTI INFERIORI 1° CORSO NAZIONALE PER ALLENATORE DI BEACH VOLLEY MODENA 11 Maggio 2006."— Transcript della presentazione:

1

2 TRAUMI ACUTI DEGLI ARTI INFERIORI 1° CORSO NAZIONALE PER ALLENATORE DI BEACH VOLLEY MODENA 11 Maggio 2006

3 TRAUMI ACUTI DEI TESSUTI MOLLI lesioni muscolari lesioni tendinee TRAUMI ACUTI DEI TESSUTI MOLLI

4 TRAUMI OSTEO-ARTICOLARI distorsioni lussazioni fratture

5 LESIONI MUSCOLARI contusione lesione di I, II, III grado disinserzione

6 ANATOMIA

7 bicipite femorale

8 Lesione muscolare Dolore e impotenza funzionale nella fase massimale del gesto sportivo: scatto, salto ecc.

9 Lesione muscolare Dolore e impotenza funzionale anche alle piccole sollecitazioni. Dolore alla palpazione profonda

10 Lesione muscolare Marcata impotenza funzionale. Dolore vivo alla elongazione. Zoppia. Dolore alla palpazione.

11 Cosa fare nellimmediato per lesioni muscolari acute Non massaggiare Non massaggiare Bendaggio compressivo con compressione nel punto di dolore (gommapiuma) e bendaggio di tutto il muscolo. Evitare il carico Elevazione dellarto mantenendolo in scarico Crioterapia locale

12 TRAUMI ACUTI DEI TESSUTI MOLLI lesioni tendinee in genere sono prodotte da preesistenti patologie degenerative del tessuto tendineo

13 ANATOMIA DEI TENDINI

14

15

16 DISINSERZIONE

17

18 In caso di dolore improvviso dopo uno sforzo massimale A livello del tallone simile a una sassata: si deve sospettare la rottura del tendine di Achille A livello del tallone simile a una sassata: si deve sospettare la rottura del tendine di Achille A livello del ginocchio, nella regione rotulea, simile ad uno schiocco: si deve sospettare la rottura del tendine rotuleo o quadricipitale A livello del ginocchio, nella regione rotulea, simile ad uno schiocco: si deve sospettare la rottura del tendine rotuleo o quadricipitale

19 Cosa fare nellimmediato nelle lesioni tendinee Immobilizzazione immediata Elevazione dellarto mantenendolo in scarico Crioterapia locale ed eventuale bendaggio di scarico Uso di bastoni canadesi

20 TRAUMI OSTEO-ARTICOLARI distorsionilussazionifratture

21 TRAUMA DISTORSIVO GINOCCHIO

22 ANATOMIA

23 ANATOMIA

24 ANATOMIA

25 ANATOMIA

26 LESIONE MENISCO

27

28

29 TRAUMA DA IMPATTO MENISCO ESTERNO CON FRATTURA OSTEOCONDRALE

30 TRAUMA DISTORSIVO in varo: LCE - in valgo: LCI TRAUMA DISTORSIVO in varo: LCE - in valgo: LCI

31 LESIONI LEGAMENTOSE

32 ANATOMIA LCA ANATOMIA LCA

33 LESIONE LCA in torsione – in iperestensione LESIONE LCA in torsione – in iperestensione

34 LESIONE LCA – LCP cassetto anteriore e posteriore LESIONE LCA – LCP cassetto anteriore e posteriore

35

36

37 TRAUMA DISTORSIVO CAVIGLIA

38 MUSCOLI E TENDINI MUSCOLI E TENDINI

39 MUSCOLI E TENDINI

40 LEGAMENTI (reg. frontale) LEGAMENTI (reg. frontale)

41 LEGAMENTI (reg. posteriore)

42 LEGAMENTI ( reg. laterale)

43 legamenti comparto esterno legamenti comparto esterno

44 inversione ed eversione

45 Trauma in inversione O supinazione -lesione del peroneo-astragalico anteriore-

46 Diastasi della pinza malleolare

47 Cosa fare nellimmediato se si sospetta una lesione acuta dei legamenti? Riposo e fuori carico larticolazione Applicare immediatamente ghiaccio Proteggere larto con bendaggio o ortesi Accompagnare linfortunato presso un presidio traumatologico per un accurato esame clinico del ginocchio o della caviglia alla ricerca di eventuali lassità patologiche.

48 Diagnosi clinica e strumentale accertata Diagnosi clinica e strumentale accertata Lesione LCA: intervento di ricostruzione Lesione LCI LCL LCP del ginocchio: Eventuale intervento - immobilizzazione in tutore armato e bloccato a 30° circa Lesione del legamento PAA della caviglia: immobilizzazione in gesso, tutore in resina, ortesi armata e bloccata a 90°.

49 Muscoli peronieri Muscoli peronieri

50 Tendini peronieri

51

52

53 Sub-lussazione dei T. peronieri Sub-lussazione dei T. peronieri

54 TRAUMI OSTEO-ARTICOLARI Fratture da trauma da stress

55

56

57 FRATTURA diagnosi sintomatologia Dolore spontaneo Tumefazione locale Impotenza funzionale Deformità o meno del segmento (scomposta)

58 Cosa fare se si sospetta una frattura? Ispezione Attenta e cauta palpazione Non ricercare sfregamento osseo Eseguire immobilizzazione immediata comprendendo larticolazione a valle e a monte della lesione ossea

59 Cosa fare se si sospetta una lussazione? Immobilizzazione Evitare tentativi incongrui di riduzione della lussazione in campo Urgente accompagnare linfortunato per esecuzione esame Rx e riduzione in ambiente specialistico.

60 w w w. m e d i c i n a d e l l o s p o r t. i t Consulente Fisiatra della FIPAV

61 TRAUMI ACUTI DEGLI ARTI INFERIORI


Scaricare ppt "TRAUMI ACUTI DEGLI ARTI INFERIORI 1° CORSO NAZIONALE PER ALLENATORE DI BEACH VOLLEY MODENA 11 Maggio 2006."

Presentazioni simili


Annunci Google