La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Ogni elemento che direttamente o indirettamente lazienda trae dallambiente per alimentare la sua attività economica CAPITALELAVORO I FATTORI DI PRODUZIONE.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Ogni elemento che direttamente o indirettamente lazienda trae dallambiente per alimentare la sua attività economica CAPITALELAVORO I FATTORI DI PRODUZIONE."— Transcript della presentazione:

1 ogni elemento che direttamente o indirettamente lazienda trae dallambiente per alimentare la sua attività economica CAPITALELAVORO I FATTORI DI PRODUZIONE Fattori produttivi a fecondità ripetuta (p.e. impianti, macchinari ) Fattori produttivi a fecondità semplice (p.e. materie prime) Fattori produttivi specifici (beni e servizi) Fattori produttivi generici (denaro e disponibilità finanziarie) TRASFORMAZIONE ECONOMICA (processo produttivo) + = BENI E SERVIZI

2 Mercato dei fattori produttivi Acquisizione dei fattori produttivi Processi di Trasformazione Economica Vendita prodotti e sevizi Mercato di sbocco inputoutput Processo Produttivo materie prime impianti lavoro e servizi denaro di approvvigionamento dei capitali complesso di azioni coordinate che consentono la trasformazione di fattori produttivi in output

3 sistema di forze Ogni azienda può essere osservata come un sistema di forze rappresentate da: MEZZI i MEZZI, cioè i beni economici destinati alla produzione ed al consumo; PERSONE le PERSONE, ossia gli individui che a vario titolo partecipano allattività aziendale; ORGANIZZAZIONE lORGANIZZAZIONE, ossia la componente immateriale che combina le risorse individuando le azioni da coordinare, distribuisce le mansioni ed i compiti, attribuisce le responsabilità. S = ƒ(M,P,O) Le forze del sistema azienda sono: strumentali; complementari; interdipendenti.

4 Limpresa è un sistema dinamico sociale aperto economico complesso probabilistico sistema Complesso di molteplici elementi che interagiscono tra loro e sviluppano una forte interdipendenza nello spazio e nel tempo Dove le persone sono riunite in strutture sociali con una cultura comune ed in cui i rapporti con lambiente esterno sono fondamentali per la durabilità del sistema Composto da un elevato numero di elementi con elevate relazioni reciproche che impediscono di considerare come significativi i rapporti tra due o più elementi In quanto evolve per mutamenti e rigenerazione degli elementi che lo compongono In quanto svolge lattività economica di produzione Perché la prevedibiltà del comportamento è bassa o assente poiché caratterizzata dallincertezza

5 ambiente culturale ambiente sociale ambiente naturale ambiente politico istituzionale ambiente tecnologico ambiente economico lavorotecnologie materie fonti di capitali prime energia IMPRESA Mercati di acquisizione Mercati di sbocco beni o servizi Il sistema impresa ed il suo ambiente

6 Le sfide ambientali La maggior parte dei manager oggi ha la sensazione di volare in un aereo che sta al tempo stesso costruendo (Management Review) Competizione globale Turbolenza organizzativa E-commerce Gestione dellinformazione e della conoscenza Diversità Etica e responsabilità sociale (CSR) Crescita demografica

7 impresa Conferenti di capitale proprio Lavoratori dipendenti Collaboratori esterni Amministratori e funzionari pubblici …………… clienti finanziatori Cittadini fornitori Freemans stakeholder perspective...

8 Defining Sustainability Sustainable development is development that seeks to meet the needs and aspirations of the present without compromising the ability to meet those of the future. World Commission on Environment and Development (1987). Our common future. New York: Oxford University Press.

9 Business and Sustainability

10 Emergent sustainability challenges… SocialEnvironmental Climate ChangeGlobal Warming Loss of Ecosystem Services Child LabourHuman Rights

11 The perspective of markets Ethical consumerism Green consumerism

12 - prestatori di lavoro - conferenti di capitale proprio - lavoro - capitale proprio S=(P,M,O) IMPRESA input output -clienti -fornitori - conferenti capitale di prestito -destinatari di capitale -Stato -concorrenti -ricavi -beni e servizi - capitale di prestito - rimunerazioni e rimborsi di capitale fornito a terzi - beni pubblici - consenso e competizione - beni venduti - costi - capitale conferito a terzi - interessi e rimborsi di capitale di terzi - tributi - consenso e competizione - retribuzioni - rimunerazioni di capitale proprio

13 La finalità principale dellimpresa è la creazione durevole di valore, in termini di produzione e di equa distribuzione di ricchezza Limpresa esiste per soddisfare i bisogni espressi dal mercato. Loutput che limpresa realizza assume valore solo in quanto esista un soggetto disposto a pagare un prezzo in cambio di quel bene. Si ha convenienza economica quando il valore degli output del processo di produzione economica è superiore alla somma del valore degli input (creazione di ricchezza) Una misura della creazione di ricchezza è il Valore Aggiunto che è dato dalla differenza positiva di valore tra gli output collocati sul mercato e le risorse consumate nel processo di produzione economica. Il valore aggiunto viene poi distribuito per remunerare i fattori di produzione (CAPITALE, LAVORO, STATO) che partecipano al processo produttivo

14 DURABILITA ECONOMICITA AUTONOMIA Attitudine a vivere senza interventi di sostegno e di copertura Attitudine a durare nel tempo in un ambiente mutevole IL PRINCIPIO DI ECONOMICITA - Condizione di funzionamento dellazienda. - Perseguimento contemporaneo di più fini economici. - Rispetto simultaneo di un insieme di condizioni di svolgimento dellazienda.

15 ECONOMICITA:CONDIZIONI DA RISPETTARE SIMULTANEAMENTE - FLESSIBILITA- INNOVAZIONE- CONOSCENZE - EFFICIENZA- QUALITA- COMPETENZE - COOPERAZIONE- ETICA- …………… EQUILIBRIO REDDITUALE Componenti positivi di reddito = Componenti negativi di reddito in relazione al tempo: breve/lungo in relazione alloggetto: aziendale o di gruppo EQUILIBRIO MONETARIO gestione finanziaria compatibile con lequilibrio reddituale: lazienda deve perseguire lequilibrio reddituale conservando sempre la capacità di far fronte agli impegni di pagamento CONGRUITA DEI PREZZI COSTO E DEI PREZZI RICAVO retribuzioni dei prestatori di lavoro remunerazione dei conferenti di capitale-risparmio

16 Dimensione competitiva capacità di soddisfare i bisogni dei clienti Dimensione sociale capacità di rispondere alle attese dei collaboratori INNOVAZIONE Dimensione economicaEconomicità Condizione da rispettare per perseguire le finalità generali dazienda INNOVAZIONEINNOVAZIONE


Scaricare ppt "Ogni elemento che direttamente o indirettamente lazienda trae dallambiente per alimentare la sua attività economica CAPITALELAVORO I FATTORI DI PRODUZIONE."

Presentazioni simili


Annunci Google