La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Proposta didattica Progetto ponte: un percorso sulla conoscenza delle varie attività di volontariato e sullincontro diretto con le realtà problematiche.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Proposta didattica Progetto ponte: un percorso sulla conoscenza delle varie attività di volontariato e sullincontro diretto con le realtà problematiche."— Transcript della presentazione:

1 Proposta didattica Progetto ponte: un percorso sulla conoscenza delle varie attività di volontariato e sullincontro diretto con le realtà problematiche. Obiettivo Aiutare i giovani a superare gli stereotipi dellaiuto vissuto a senso unico passando dal concetto di assistenzialismo a quello di cooperazione tale passaggio si può comprendere solo con la conoscenza delle fonti e, soprattutto, con lincontro diretto con persone che vivono la propria realtà nellesperienza quotidiana. Promotore Aifo Latina Durata: quattro incontri. La presentazione completa del progetto si può trovare sul sito internet www Progetto PONTE

2 I MATERIALI DEL PROGETTO Sussidio Incontri Materiale raccolto e strutturato dai ragazzi che vivono sui luoghi colpiti dal terremoto. Sito internet: www. per scaricare tutti i materiali, approfondire i temi, trovare spunti e attività aggiuntive da realizzare con i ragazzi. Progetto PONTE

3 LE AZIONI PREVISTE Adesione formale da parte della scuola Contatto con i docenti per concordare il percorso didattico e lincontro in classe. Ascolto e confronto con loperatore dellAssociazione o il testimone. Possibilità di organizzare su richiesta incontri pubblici con operatori o responsabili delle azioni di volontariato Utilizzo del sito internet www. per informazioni, approfondimenti e materiali didattici in versione multimediale. Progetto PONTE

4 L incontro in classe viene concordato tra insegnante e operatore dell Associazione. I testimoni disponibili a incontrare le classi sono: parroco di Fossa, operatori Casa Nazareth ecc. Ogni gruppo classe può incontrare uno o più testimoni. L operatore presenta le finalit à del progetto e propone ai ragazzi un introduzione sui temi dell incontro. Il testimone o l operatore racconta la sua esperienza personale e risponde alle domande dei ragazzi. Chi lo fa? Operatore dell Associazione + eventuale testimone A chi è rivolto? Preferibilmente al singolo gruppo classe (max 30 persone) Quanto dura? 2 ore Dove si svolge? In classe Progetto PONTE INCONTRO IN CLASSE

5 eventuale VISITA AI LUOGHI in oggetto La eventuale visita verr à organizzata di comune accordo tra insegnante, operatore dell Associazione e referente del luogo oggetto di visita Ogni gruppo classe può visitare uno o pi ù luoghi. La visita al luogo può essere abbinata all incontro con il testimone. Progetto PONTE

6 Obiettivo Favorire la riflessione sul tema del volontariato, in particolare attraverso il contatto diretto con i referenti e l ascolto delle loro storie di vita Promotore Aifo Latina Durata: quattro incontri La presentazione completa del progetto si può trovare sul sito internet www Progetto PONTE

7 I MATERIALI DEL PROGETTO Sussidio Nei panni dei terremotati percorso con materiale preparato dai ragazzi della tendopoli di Fossa. Sito internet: www per scaricare tutti i materiali, approfondire i temi, trovare spunti e attivit à aggiuntive da realizzare con i ragazzi. Testo Cortometraggio Progetto PONTE

8 LE AZIONI PREVISTE Adesione formale da parte della scuola Contatto con i docenti per concordare il percorso didattico e lincontro in classe. Ascolto e confronto con loperatore dellAssociazione. Proposta di Laboratori di approfondimento dei temi del progetto. Utilizzo del sito internet www per informazioni, approfondimenti e materiali didattici. Progetto PONTE

9 L incontro in classe viene concordato tra insegnante e operatore dell Associazione. L operatore presenta le finalit à del progetto e propone ai ragazzi un ampia introduzione di preparazione ai temi dell incontro. Il rifugiato racconta la sua esperienza personale e risponde alle domande dei ragazzi. Chi lo fa? Operatore dell Associazione A chi è rivolto? Preferibilmente al singolo gruppo classe (max 30 persone) Quanto dura? 2 ore Dove si svolge? In classe Progetto PONTE INCONTRO IN CLASSE

10 LABORATORI DI APPROFONDIMENTO Si concorda tra insegnante e operatore dell Associazione la progettazione di un laboratorio didattico per approfondire i temi del progetto. L Associazione offre la consulenza per l elaborazione dei contenuti e della metodologia. Si prevede la possibilit à di un incontro finale con un esperto della materia. L Associazione può supportare la scuola nellorganizzazione. Chi lo fa? L insegnante con la consulenza degli operatori A chi è rivolto? A un gruppo interclasse di max 30 studenti Quanto dura? La durata sar à concordata con l insegnante che realizzer à il laboratorio Dove si svolge? Principalmente a scuola con la possibilit à di fare una visita ai luoghi concordati. Progetto PONTE

11 Concorso letterario per le scuole superiori che aderiscono ai progetti Scheda esempio Il regolamento in sintesi Racconti tra le e le battute Il contenuto deve far riferimento ad uno dei temi dei progetti I racconti devono pervenire alla Fondazione entro il 30 aprile 2009 Una giuria di esperti valuterà i racconti partecipanti I primi 10 classificati saranno premiati durante un evento pubblico che si terrà a Roma nel mese di ottobre 2009, in cui sarà lanciata la nuova edizione del concorso per lanno scolastico La scrittura non va in esilio


Scaricare ppt "Proposta didattica Progetto ponte: un percorso sulla conoscenza delle varie attività di volontariato e sullincontro diretto con le realtà problematiche."

Presentazioni simili


Annunci Google