La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

I diritti naturali di bimbi e bimbe G. Zavalloni 1.IL DIRITTO ALLOZIO…….. 2.IL DIRITTO A SPORCARSI…. 3.IL DIRITTO AGLI ODORI…… 4.IL DIRITTO AL DIALOGO…...

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "I diritti naturali di bimbi e bimbe G. Zavalloni 1.IL DIRITTO ALLOZIO…….. 2.IL DIRITTO A SPORCARSI…. 3.IL DIRITTO AGLI ODORI…… 4.IL DIRITTO AL DIALOGO…..."— Transcript della presentazione:

1 I diritti naturali di bimbi e bimbe G. Zavalloni 1.IL DIRITTO ALLOZIO…….. 2.IL DIRITTO A SPORCARSI…. 3.IL DIRITTO AGLI ODORI…… 4.IL DIRITTO AL DIALOGO…... 5.IL DIRITTO ALLUSO DELLE MANI…. 6.IL DIRITTO AD UN BUON INIZIO…. 7.IL DIRITTO ALLA STRADA….. 8.IL DIRITTO AL SELVAGGIO…. 9.IL DIRITTO AL SILENZIO…. 10.IL DIRITTO ALLE SFUMATURE…..

2 LE 8 COMPETENZE CHIAVE Con lobbligo di istruzione, lItalia punta allEuropa facendo proprie le competenze chiave per lapprendimento permanente indicate dallUe il 18 dicembre Il regolamento sul nuovo obbligo di istruzione 22 agosto 2007 (G.U. n. 202 del 31 agosto 2007) contiene le Indicazioni nazionali sulle competenze e i saperi che tutti i giovani devono possedere a sedici anni, indipendentemente dalla scuola che frequentano.

3 1) Imparare ad imparare: acquisire un proprio metodo di studio e di lavoro. 2) Progettare: essere capace di utilizzare le conoscenze apprese per darsi obiettivi significativi e realistici. 3) Comunicare: poter comprendere messaggi di genere e complessità diversi nella varie forme comunicative (difficoltà a leggere, comprendere e a scrivere anche testi semplici). 4) Collaborare e partecipare: saper interagire con gli altri comprendendone i diversi punti di vista. (troppo spesso atteggiamenti conflittuali e individualistici). 5) Agire in modo autonomo e responsabile: saper riconoscere il valore delle regole e della responsabilità personale. 6) Risolvere problemi: saper affrontare situazioni problematiche e saper contribuire a risolverle. 7) Individuare collegamenti e relazioni: possedere strumenti che gli permettano di affrontare la complessità del vivere nella società globale del nostro tempo. 8) Acquisire ed interpretare linformazione: poter acquisire ed interpretare criticamente linformazione ricevuta valutandone lattendibilità e lutilità, distinguendo fatti e opinioni. (molti giovani sono destinatari passivi di una massa enorme di messaggi perché sono sprovvisti di strumenti per valutarli).

4 SCHEDA DEL BRUNER

5

6

7

8

9


Scaricare ppt "I diritti naturali di bimbi e bimbe G. Zavalloni 1.IL DIRITTO ALLOZIO…….. 2.IL DIRITTO A SPORCARSI…. 3.IL DIRITTO AGLI ODORI…… 4.IL DIRITTO AL DIALOGO…..."

Presentazioni simili


Annunci Google