La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

ALIMENTI E ALIMENTAZIONE I principi nutritivi Docente: Prof. A. Galeotti Specializzanda: M. Di Liddo.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "ALIMENTI E ALIMENTAZIONE I principi nutritivi Docente: Prof. A. Galeotti Specializzanda: M. Di Liddo."— Transcript della presentazione:

1 ALIMENTI E ALIMENTAZIONE I principi nutritivi Docente: Prof. A. Galeotti Specializzanda: M. Di Liddo

2 Cosa sono gli esseri viventi ? condizione prelevare dallambiente che li circonda energia e materia Organismi animali o vegetali in grado di crescere e riprodursi

3 Esigenze biologiche primarie RESPIRAZIONE ALIMENTAZIONE

4 Il flusso dellenergia negli autotrofi

5 Il flusso dellenergia negli eterotrofi AMBIENTE

6 Esigenze biologiche primarie degli organismi eterotrofi RESPIRAZIONE ALIMENTAZIONE OSSIGENO CIBO

7 ALIMENTAZIONE Insieme dei processi mediante i quali un organismo eterotrofo assume gli alimenti e li trasforma per estrarne e utilizzare i nutrienti (principi nutritivi) Protidi(proteine), lipidi(grassi), glucidi(carboidrati o zuccheri), vitamine, acqua e sali minerali. Nutrienti organici: proteine, zuccheri, grassi e vitamine. Nutrienti inorganici: acqua e sali minerali.

8 Qual è la COMPOSIZIONE CHIMICA di un organismo?

9 COMPOSIZIONE CHIMICA DEL CORPO DI UN ADULTO PESO CORPOREO (70 kg) Massa ALIPIDICA 86% (60 kg) GRASSI 14% (9,8 kg) ACQUA TOTALE 65% (45,5 kg) PROTEINE 16% (11,2 kg) GRASSI 14% (9,8 kg) MINERALI 4% (2,8 kg) CARBOIDRATI 1% (700g) VITAMINE (3 g)

10 FUNZIONI DEI PRINCIPI NUTRITIVI PROTETTIVA Forniscono sostanze necessarie per la protezione e resistenza contro le infezioni PLASTICA Forniscono le sostanze per costruire e riparare tessuti e cellule ENERGETICA Forniscono lenergia necessaria per far avvenire le reazioni chimiche del nostro metabolismo,ovvero per le nostre attività REGOLATRICE Forniscono elementi necessari per le reazioni biochimiche fondamentali per la vita

11 FUNZIONI DEI PRICIPALI NUTRIENTI PROTEINE Plastica: costituenti strutturali GLUCIDI Energetica: energia di pronto utilizzo LIPIDI Energetica: energia di riserva SALI MINERALI, VITAMINE E ACQUA Protettiva e regolatrice: regolano importanti processi allinterno dellorganismo, proteggendoci dallinsorgenza di alcune malattie

12 I GLUCIDI (dolce) GLUCIDI COMPLESSI POLISACCARIDI DI RISERVA Amido (nelle piante) Glicogeno (nei muscoli e nel fegato degli animali) POLISACCARIDI DI STRUTTURA Idrosolubili: Pectine Non Idrosolubili: Cellulosa GLUCIDI SEMPLICI MONOSACCARIDI Glucosio Fruttosio Galattosio DISACCARIDI Saccarosio Lattosio Maltosio Si trovano solo in alimenti di origine vegetale: i cereali e i loro derivati, il miele e le caramelle, le patate e la frutta

13 MONOSACCARIDI DISACCARIDI POLISACCARIDI

14 I GLUCIDI o CARBOIDRATI

15 PROTEINE (sostanza di primaria importanza) BASSO VALORE BIOLOGICO Alimenti di origine vegetale Contenenti gli Amminoacidi NON ESSENZIALI Asparagina Glutamina Aspartato Serina Glutammato Alanina Cisteina Tirosina Prolina Glicina ALTO VALORE BIOLOGICO O NOBILI Alimenti di origine animale Contenenti gli Amminoacidi ESSENZIALI Leucina Isoleucina Treonina Valina Lisina Metionina Triptofano Fenilalanina Arginina Istidina VALORE BIOLOGICO MEDIO Legumi Contenenti tutti gli Amminoacidi tranne Metionina e Cisteina Si trovano negli alimenti come la carne, il pesce, le uova, i legumi, il latte e i suoi derivati

16 I LIPIDI (sostanza grassa) Si chiamano GRASSI (solidi) e OLI (liquidi) Sono liposolubili Possono essere di origine animale (burro e lardo) e vegetale (olio di oliva o di semi e la margarina) Monogliceridi, digliceridi e trigliceridi Acidi grassi saturi (di origine animale) e insaturi (di origine vegetale) Fosfolipidi e colesterolo

17 MONOGLICERIDI, DIGLICERIDI E TRIGLICERIDI

18 I LIPIDI o GRASSI

19 LE VITAMINE (sostanze organiche indispensabili alla vita) Si trovano in molti alimenti animali e vegetali, ma soprattutto in frutta e verdura Quantità di vitamine deve essere equilibrata:- mancanza di vitamine (avitaminosi); - insufficienza di vitamine (ipovitaminosi); - eccesso di vitamine (ipervitaminosi) Idrosolubili e liposolubili

20 VITAMINE LIPOSOLUBILI A Importante per la vista, la pelle, i capelli e la crescita Combatte le infezioni Latte e derivati, carote, fegato, verdure D Funzione antirachitica Facilita lassorbimento del calcio e del fosforo nelle ossa e nei denti Latticini, olio di fegato di pesce, uova, E Protegge la membrana delle celluleOli vegetali, grano, uova K Essenziale per la coagulazione del sangue Ortaggi, uova, fegato

21 VITAMINE IDROSOLUBILI B1B1 E utile per la crescita e il sistema nervoso latte, carne, cereali, lievito B2B2 E utile per la crescita e il funzionamento delle cellule latte, formaggi, uova, carne, spinaci B 12 E utile per la formazione dei globuli rossi del sangue carne, fegato, latte e latticini, uova, pesce, lievito PP E utile per la crescita, il funzionamento delle cellule, la pelle e il sistema nervoso fegato, carne, cereali, lievito, pesce, legumi H Sintesi nucleotidifegato, latte, tuorlo duovo, cioccolato, carne C Ac. Ascorbico Combatte le infezioniagrumi, ortaggi, kiwi

22 SODIO E POTASSIO necessari per il funzionamento di tutte le cellule; CALCIO E FOSFORO usati per la formazione del tessuto osseo; CLORO è un ingrediente essenziale del succo gastrico che fa sciogliere il cibo nel nostro stomaco; IODIO usato dalla ghiandola tiroide per produrre una sostanza che stimola la crescita; FERRO aiuta la crescita dei muscoli e la formazione dellemoglobina. I SALI MINERALI Provengono soprattutto dalla frutta e dalla verdura; anche il sale da cucina è un sale minerale fatto di sodio e cloro Elementi principali Oligoelementi

23 LACQUA E la sostanza più abbondante nel nostro organismo e ha funzione regolatrice; Si trova nel sangue, nella linfa, nel citoplasma delle cellule e nel sudore; Le reazioni chimiche cellulari hanno luogo, infatti, in una soluzione acquosa; Svolge limportante funzione di trasporto delle sostanze nutritive e di rifiuto; Ogni giorno il nostro corpo perde da 2,5 fino a 4 litri di acqua, ma ne assorbe unugual quantità con alimenti e bevande.

24 GLI ALIMENTI SONO SUDDIVISI IN 7 GRUPPI

25

26 GLI ALIMENTI A SECONDA DELLA MAGGIOR QUANTITA DI PRINCIPIO NUTRITIVO CONTENUTO SONO CLASSIFICATI IN 3 GRANDI CLASSI

27 CARNE Contiene le proteine nobili, ferro e vitamine del gruppo B (B 12 ); Carni e salumi contengono discrete quantità di colesterolo e grassi saturi. GRUPPO 1

28 PESCE Contiene proteine nobili, pochi grassi, minerali (iodio, fosforo e calcio) e vitamine (B 1, B 2, B 12, PP e D). UOVA Contengono proteine ad alto valore biologico, fosfolipidi (il tuorlo è più ricco di grassi), vitamine (A, B 2 e B 12 ) e sali minerali (calcio, fosforo e ferro). GRUPPO 1

29 LATTE E DERIVATI Contiene proteine nobili, zuccheri, grassi, vitamina A, calcio e fosforo; Yogurt; Il formaggio è un concentrato che ha tutti i pregi del latte, ma che contiene anche grassi e colesterolo. GRUPPO 2

30 PATATE E CEREALI Contengono zuccheri complessi (lamido); I cereali non danno grassi, ma sono una buona fonte di vitamine del gruppo B, vitamina PP, fosforo, magnesio e selenio, tutti fondamentali per la crescita. GRUPPO 3

31 LEGUMI Sono composti in gran parte da amidi, proteine (non elevato valore nutrizionale), fibra, sali minerali (calcio e ferro) e vitamine del gruppo B. GRUPPO 4 GRUPPO 5 GRASSI Sono di origine vegetale o di origine animale; Contengono le vitamine A ed E; Grassi visibili ed invisibili.

32 FRUTTA E ORTAGGI Sono ricchi di zuccheri semplici, sali minerali, fibra e vitamina A-carotene (albicocca, melone, caco) e C (kiwi, fragole, arance, limoni); La vitamina C, esposta alla luce, si degrada. GRUPPO 6 (ortaggi verdi e gialli e frutta-VITAMINA A) e GRUPPO 7 (agrumi, frutta e pomodori-VITAMINA C)


Scaricare ppt "ALIMENTI E ALIMENTAZIONE I principi nutritivi Docente: Prof. A. Galeotti Specializzanda: M. Di Liddo."

Presentazioni simili


Annunci Google