La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

SALUTE DELLAMBIENTE E TUTELA DELLA BIODIVERSITA LICEO SCIENTIFICO PALLI Francesca Massino Andrea Bianco Federico Cosentino Cristina Casaro Classe 2 B.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "SALUTE DELLAMBIENTE E TUTELA DELLA BIODIVERSITA LICEO SCIENTIFICO PALLI Francesca Massino Andrea Bianco Federico Cosentino Cristina Casaro Classe 2 B."— Transcript della presentazione:

1 SALUTE DELLAMBIENTE E TUTELA DELLA BIODIVERSITA LICEO SCIENTIFICO PALLI Francesca Massino Andrea Bianco Federico Cosentino Cristina Casaro Classe 2 B

2 CONVENZIONE SULLA BIODIVERSITA Lassemblea generale delle Nazioni Unite ha proclamato il 2010 Anno internazionale della biodiversità. I principali obiettivi della Convenzione sono: o la conservazione della biodiversità o luso sostenibile degli elementi della biodiversità o la distribuzione equilibrata ed equa dei vantaggi e dei guadagni derivanti dalluso delle risorse genetiche

3 BIODIVERSITA : COSE ? Biodiversità: la varietà degli organismi viventi, la loro variabilità genetica ed i complessi ecologici di cui fanno parte (O.T.A., 1987) Biodiversità è quindi linsieme delle specie e dei loro rapporti ecologici ed evolutivi.

4 BIODIVERSITA : COSE? Può essere: GENETICA : razze o varietà DI SPECIE: animali, funghi, piante, microrganismi DI ECOSISTEMI: ambienti naturali : boschi, oceani, paludi, deserti

5 IMPORTANZA DELLA BIODIVERSITA Da essa dipendono: la qualità dellesistenza umana la possibilità di sopravvivenza di tutti i viventi. ========= Più ampia è la biodiversità meglio reagisce un ecosistema agli stimoli negativi

6 CAUSE DELLA PERDITA DI BIODIVERSITA i cambiamenti climatici e la desertificazione il cambiamento della destinazione duso dei terreni, il sovrasfruttamento la distruzione delle foreste e delle barriere coralline lintroduzione di specie aliene

7 Percentuali di animali a RISCHIO DI ESTINZIONE

8 CONSEGUENZE : Ecologiche : degrado della funzionalità degli ecosistemi Culturali : si perdono conoscenze e tradizioni Economiche : si riducono le risorse genetiche e il loro potenziale di sfruttamento.

9 SITUAZIONE IN ITALIA perdita di habitat a causa all'espansione urbanistica soprattutto nelle zone di macchia mediterranea progressivo abbandono dell'agricoltura di montagna, non più competitiva per gli standard produttivi attuali. l'alterazione dei corsi e delle sponde dei corsi dacqua (estinzioni in Italia dello storione e della lampreda di fiume) rischio riduzione di praterie di Posidonia oceanica Posidonia oceanica Lampreda di fiume

10 MOBILITAZIONE REGIONE PIEMONTE О mantenimento caratteristiche genetiche delle specie animali autoctone: bovini, ovini e pollame О promuovere e favorire la salvaguardia, la conservazione in situ e l'utilizzo sostenibile delle risorse fitogenetiche e delle varietà tradizionalmente coltivate in Piemonte. О istituzione Registro nazionale varietà specie agrarie ed ortive (ecotipi antichi di mais)

11 SALVAGUARDIA Ripristino ambientale Allevamento in cattività di specie a rischio Creazione di aree protette Progetti di reintroduzione di esemplari a rischio Mantenere unagricoltura tradizionale con maggiore gamma di prodotti

12 IL NOSTRO IMPEGNO COME CITTADINI DEVE CONCRETIZZARSI : - nel partecipare attivamente alle scelte della nostra comunità, facendo in modo che non siano guidate solo dallobiettivo del profitto, ma tenendo conto che il benessere delle persone e della natura devono essere lobiettivo principale di tutte le azioni - avere sempre chiaro che lambiente non è nostro ma che abbiamo limportante e delicato compito di proteggerlo per trasmetterlo ai nostri figli e a quelli che verranno dopo di loro.

13 Bibliografia : ANISN: Associazione italiana insegnanti di scienze naturali WWF Fondamenti di biologia : Progetto Genesis


Scaricare ppt "SALUTE DELLAMBIENTE E TUTELA DELLA BIODIVERSITA LICEO SCIENTIFICO PALLI Francesca Massino Andrea Bianco Federico Cosentino Cristina Casaro Classe 2 B."

Presentazioni simili


Annunci Google