La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Educazione interculturale Scuola dellinfanzia Galvani Sezione Arancione 3° A.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Educazione interculturale Scuola dellinfanzia Galvani Sezione Arancione 3° A."— Transcript della presentazione:

1 Educazione interculturale Scuola dellinfanzia Galvani Sezione Arancione 3° A

2 La mamma di Denis racconta

3 Una tradizione Pasquale In una parte di nostra Romania, cè una città Baia-More circondata da montagna quali sono bianche fino a Marzo son fino a -20°C tutto di Inverno. Dopo un inverno difficile con tanta neve da 1m.-1,30m., in Aprile arriva Pasqua quando rinasce Gesù. Tutti siamo affascinati e in cuore e felicità per festeggiare la rinascita di Gesù. Alla prima mattina di pasqua portiamo in chiesa un cesto pieno di spuntino specifico di Pasqua: carne dagnello, uova rossi, cipolle verdi, salciccia, un tipo di panettone con formaggio dolce, vino rosso che rappresenta il sangue di Gesù. Il pastore santifica con acqua santa questi cestini deliziosi. Dopo la funzione noi portiamo a casa per fare la colazione con questa meraviglia di cestino, insieme con tutta la nostra famiglia. A tavola siamo dieci persone e assaporiamo la colazione. Il secondo giorno di Pasqua donne stanno a casa per ricevere gli uomini vengono in gruppo di due tre persone e dicono una poesia: O sentite che in questa casa ci sono due fiori (donne) posso bagnarli con profumo? Poi con profumo sopra la testa profumano le donne.

4 Le donne offrono per uomini uova rosse, vino, dolci….come una ricompensa da ringraziare, e sono felici perché questa tradizione fa si che le donne sono bellissie poi tutto lanno come dei fiori e non si asciugano perché sono state bagnate. Tutte queste tradizioni avvengono per due giorni e le donne aprono le porte per tanti, tanti gruppi di uomini. In parte di nostra Romania, questa tradizione non si dimentica mai perché fa tante famiglie felici e per un po di tempo dimenticano i momenti della vita che tante volte è difficile e brutta. In queste montagne alte cioè innalzamenti naturali formati da rocce e terra ricoperti in parte da alberi e da erba, muschi e pini, si nascondono tante tradizioni anche di natale però per vederle e sentirle vi invitiamo per vedere la nostra zona di nostra città Baia-Mare in Romania. S. Laura Mamma di Mamma di S. Denis Novara,

5 E ADESSO LA STORIA IN LINGUA ITALIANA RACCONTATA DALLA MAESTRA

6 ASCOLTIAMO LA STORIA IN LINGUA RUMENA

7 ASSAGIAMO IL COUS-COUS CHE PROFUMO!!!

8 E PROPRIO BUONO!!!

9 MA CHE BELLA IDEA!!!! BRAVO JASSER! NE VOGLIAMO ANCORA!!!


Scaricare ppt "Educazione interculturale Scuola dellinfanzia Galvani Sezione Arancione 3° A."

Presentazioni simili


Annunci Google