La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

INTELLIGENZE IN ALLENAMENTO UN BAMBINO A PIU DIMENSIONI.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "INTELLIGENZE IN ALLENAMENTO UN BAMBINO A PIU DIMENSIONI."— Transcript della presentazione:

1 INTELLIGENZE IN ALLENAMENTO UN BAMBINO A PIU DIMENSIONI

2 MOTIVAZIONE Dopo un triennio di lavoro sulla progettazione per situazioni, la voglia di mettersi in discussione, la continua formazione professionale e la ricerca flessibile, in cui BAMBINO e INSEGNANTE diventano partners attivi del percorso educativo, sono sfociati sulle teorie di Gardner.

3 FINALITA Raggiungimento e completamento di IDENTITA e AUTONOMIA Conseguimento delle competenze INTERAGIRE POSITIVAMENTE RISOLVERE SITUAZIONI PROBLEMA

4 STRUMENTI DI VALUTAZIONE Diario di bordo per ogni laboratorio Materiale grafico Materiale fotografico Videoregistrazioni Rubriche di valutazione sulle due competenze trasversali stabilite

5 Molteplicità delle attività mentali: PLURALITA DI INTELLIGENZE BAMBINO A PIU DIMENSIONI

6 CONOSCENZA Competenze cognitive di ogni individuo Informazioni - stimoli dellambiente educativo

7 CONOSCENZA INTELLIGENZA IN 8 FORME LABORATORI: Forma di intelligenza specifica – campo di dominio

8 H. GARDNER : intelligenza come una serie di costrutti scientifici potenzialmente utili a risolvere problemi e a creare prodotti apprezzabili in un contesto culturale determinato.

9 INTELLIGENZA LINGUISTICA INTELLIGENZA MUSICALE INTELLIGENZA LOGICO-MATEMATICA INTELLIGENZA SPAZIALE INTELLIGENZA CORPOREO-CINESTETICA INTELLIGENZA NATURALISTICA INTELLIGENZA INTERPERSONALE INTELLIGENZA INTRAPERSONALE

10 Adattare i metodi educativi ai dati che vengono dallosservazione Valorizzare le differenze PROGETTAZIONE MIRATA E PERSONALIZZATA

11 Gioco Vita di relazione Ascolto attivo: messaggio io FONDAMENTA DEL PROGETTO

12 Costruzione della realtà Funzione linguistica Funzione cognitiva Funzione socio-relazionale Funzione catartica Funzione emotiva ATTIVITA LIBERA E SPONTANEA

13 Rafforzamento identità Superamento egocentrismo Potenziamento autonomia Età: omogenea - eterogenea UOMO – ESSERE SOCIALE

14 Costruzione rapporti positivi Superamento disagi Creazione efficace relazione Clima sereno e piacevole

15 COOPERATIVE LEARNING ABILITA SOCIALI UdA nate da esigenze-curiosità-bisogni dei bambini

16 AMBIENTE SOCIO-CULTURALE INDICAZIONI NAZIONALI OBIETTIVI FORMATIVI OBIETTIVI COGNITIVI UdA: filo conduttore trasversale e in contemporaneità

17 Ciò che i bambini sanno fare insieme oggi, domani sapranno farlo da soli. (Vygotskj) Sara Gastaldello– Tiziana Vallotto – Luisa Sandri – Milena Battocchio – anno scolastico 2005/2006 Scuola dellinfanzia di Mottinello Nuovo di Galliera Veneta (Padova)


Scaricare ppt "INTELLIGENZE IN ALLENAMENTO UN BAMBINO A PIU DIMENSIONI."

Presentazioni simili


Annunci Google