La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

DA HI-TECH A HI-TOUCH CAMBIAMENTI DI PROSPETTIVA NELLA GENERAZIONE DEL VALORE di Agostino La Bella.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "DA HI-TECH A HI-TOUCH CAMBIAMENTI DI PROSPETTIVA NELLA GENERAZIONE DEL VALORE di Agostino La Bella."— Transcript della presentazione:

1 DA HI-TECH A HI-TOUCH CAMBIAMENTI DI PROSPETTIVA NELLA GENERAZIONE DEL VALORE di Agostino La Bella

2 IL CAMBIAMENTO DI PROSPETTIVA TECNOLOGIA DA FATTORE CRITICO A COMMODITY ABILITANTE TUTTI I BENI E LE STRUTTURE SONO LA RISULTANTE DI AZIONI UMANE LE PERSONE INFLUENZANO LAMBIENTE TRAMITE MEZZI FISICI (AUTOMOBILI, STRUMENTI DI PRODUZIONE, ECC.) E CON MEZZI INTANGIBILI (IDEE E RELAZIONI)

3 FOCUS SULLE PERSONE ALLINTERNO ED ALLESTERNO CONOSCENZA ESPERIENZA CREATIVITA CAPACITA DI PREFIGURARE NUOVE IPOTESI E SOLUZIONI INTERESSI EMOZIONI

4 FATTORI INTANGIBILI STRUTTURA ESTERNA (CLIENTI, FORNITORI, IMMAGINE, ECC) STRUTTURA INTERNA (ORGANIZZAZIONE, CULTURA, MARCHI, PROCESSI, KNOW-HOW PROPRIETARIO) CAPITALE UMANO (ESPERIENZE, CAPACITA, COMPETENZE, ECC.)

5 IL VALORE DELLINTANGIBILE AZIENDAMARKET/BOOKPRICE/EARN. AMAZON47.7NEGATIVO AOL AT&T CISCO COCA-COLA COLGATE COMPAQ DELL

6

7 CAPITALE VERSUS CONOSCENZA LA CONOSCENZA, AL CONTRARIO DEL CAPITALE FISICO: CRESCE CON LUSO AUMENTA SE CONDIVISA IL RAZIONAMENTO NON E DESIDERABILE RITORNI DI SCALA CRESCENTI SI DETERIORA SE NON UTILIZZATA

8 MODELLO DI SVILUPPO NEOCLASSICO PRODUZIONEINVESTIMENTO DEPREZZAMENTO RITORNI DECRESCENTI STOCK DI CAPITALE RISPARMIO

9 MODELLO DI PRODUZIONE DELLA CONOSCENZA INNOVAZIONI E INVENZIONI SPILL-OVERS AUMENTO PRODUTTIVITA DELLA CONOSCENZA PROGRESSO STOCK DI CONOSCENZA

10 KNOWLEDGE MANAGEMENT E LARTE DI CREARE VALORE FACENDO LEVA SUI FATTORI INTANGIBILI SI BASA SULLA CONSIDERAZIONE DEGLI STOCK E DEI FLUSSI DI CONOSCENZA ALLINTERNO ED ALLESTERNO DELLORGANIZZAZIONE METTE A FRUTTO LINTERO SISTEMA DI RELAZIONI INTERNE ED ESTERNE

11 CAPITALE UMANO STRUTTURA ESTERNA STRUTTURA INTERNA FATTORI INTANGIBILI E FLUSSI

12 SETTE STRATEGIE PER IL KM ICT (INFO E BEST PRACTICES) INVESTIRE IN INFO SUI CLIENTI LEVA SU R&D ED APPLICAZIONI TRASVERSALI VALORIZZARE IL PATRIMONIO DI KNOW-HOW VALORIZZARE IL CAPITALE UMANO CAPITALIZZARE I CLIENTI LEVA INTEGRATA SUI TRE FATTORI

13 INTELLIGENZA DI IMPRESA KK (KNOW THAT WE KNOW) KDK (KNOW THAT WE DONT KNOW) DKK (DONT KNOW THAT WE KNOW) DKDK (DONT KNOW THAT WE DONT KNOW) FONTI DI CONOSCENZA NOTE SCONOSCIUTE CONSAPEVOLEZZA BASSA ALTA

14 HI-TOUCH E ALTA TECNOLOGIA NEL SOTTOFONDO ATTENZIONE SU EMOZIONI E SENTIMENTI CAPACITA DI ATTINGERE A TUTTE LE FONTI DI CONOSCENZA VALORIZZAZIONE E CONDIVISIONE DELLA CONOSCENZA FIDUCIA LEADERSHIP

15 LA FIDUCIA EESSENZIALE PER LA COMUNICAZIONE

16 UN PROGRAMMA DEGNO DI FIDUCIA……………….. …..SOSTENUTO DA PERSONE DEGNE DI FIDUCIA………

17 ……..……PER FORMARE LEADER DEGNI DI FIDUCIA SOLIDE COMPETENZE CONOSCENZA DELLE BEST PRACTICES CREATIVITA ABITUDINE AL CONFRONTO ENTUSIASMO LEADERSHIP ETICA DELLA RESPONSABILITA


Scaricare ppt "DA HI-TECH A HI-TOUCH CAMBIAMENTI DI PROSPETTIVA NELLA GENERAZIONE DEL VALORE di Agostino La Bella."

Presentazioni simili


Annunci Google