La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Campi elettromagnetici Prof. Vincenzo Petruzzelli Politecnico di Bari Corso di laurea di 1° livello in ingegneria elettronica Luigi Tittoto.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Campi elettromagnetici Prof. Vincenzo Petruzzelli Politecnico di Bari Corso di laurea di 1° livello in ingegneria elettronica Luigi Tittoto."— Transcript della presentazione:

1 Campi elettromagnetici Prof. Vincenzo Petruzzelli Politecnico di Bari Corso di laurea di 1° livello in ingegneria elettronica Luigi Tittoto

2 Determinazione del coefficiente di riflessione sul carico e del R.O.S. Una linea di trasmissione uniforme priva di perdite di impedenza caratteristica Z 0 =50, lavora alla lunghezza donda =50 cm. Limpedenza dingresso a 37.5 cm dal carico è Z i =(30 40). Si determini il coefficiente di riflessione sul carico e il R.O.S. Successivamente si determini limpedenza di carico.

3 a)Si normalizza limpedenza dingresso: b)Si individuano sulla carta di Smith le circonferenze R i =0.6 e X i = 0.8 (nel semipiano delle reattanze negative).

4 c)Si individua il punto A di intersezione delle due circonferenze, che rappresenta limpedenza dingresso normalizzata a 37.5 cm dal carico. A d)Si traccia la circonferenza di raggio OA

5 e)Se la linea è senza perdite, il modulo del coefficiente di riflessione sul carico è uguale al rapporto tra la lunghezza del raggio di e la lunghezza del raggio della circonferenza per R i =0. A f)Il R.O.S. è banalmente il valore associato alla circonferenza per R i =cost. che interseca sul semiasse reale e positivo (nel nostro caso: R.O.S. =3 ) cm8.1 cm

6 Determinazione del coefficiente di riflessione sul carico e del R.O.S. Se la carta di Smith è accompagnata dalle scale graduate per la determinazione del modulo del coefficiente di riflessione e del rapporto donda stazionaria, è possibile valutare direttamente queste incognite proiettando il raggio di sulle relative scale.

7 g)Nella carta in uso, la procedura è molto semplice in quanto è sufficiente proiettare verticalmente sulle relative scale il punto dintersezione di con il semiasse reale negativo. Resta da determinare largomento del coefficiente di riflessione sul carico. In questo esempio, dovendo valutare un angolo, utilizziamo la scala angle of reflection coefficient in degrees.

8 h)Si traccia il prolungamento del segmento OA fino ad intersecare la scala esterna (in questo caso, in un valore pari a 90°). A i)Ci troviamo a z=37.5 cm dal carico, quindi:

9 A B m)I valori relativi alle circonferenze della carta passanti per B corrispondono alla resistenza e alla reattanza di carico normalizzate. l)Si individua su il punto B associato a L, che si trova sul semiasse immaginario positivo (fase +90° ). n)E sufficiente denormalizzare il risultato, per ottenere il valore dellimpedenza di carico.

10 Determinazione del coefficiente di riflessione sul carico e del R.O.S.


Scaricare ppt "Campi elettromagnetici Prof. Vincenzo Petruzzelli Politecnico di Bari Corso di laurea di 1° livello in ingegneria elettronica Luigi Tittoto."

Presentazioni simili


Annunci Google