La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Apprendere litaliano giocando. Il gioco del se fosse e tanti altri giochi.. XXV Corso PLIDA di aggiornamento per docenti ditaliano L2/LS Roma 4-6 maggio.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Apprendere litaliano giocando. Il gioco del se fosse e tanti altri giochi.. XXV Corso PLIDA di aggiornamento per docenti ditaliano L2/LS Roma 4-6 maggio."— Transcript della presentazione:

1 Apprendere litaliano giocando. Il gioco del se fosse e tanti altri giochi.. XXV Corso PLIDA di aggiornamento per docenti ditaliano L2/LS Roma 4-6 maggio 2012 Sara Di Simone Silvia Giugni

2 Il gioco Elementi distintivi della glottodidattica attuale (approccio umanistico - affettivo/ approccio comunicativo ) in relazione alle potenzialità del gioco Necessità di lavorare sulla memoria a medio e a lungo termine Rimozione di processi che generano ansia (filtro affettivo) Apprendente al centro del processo educativo (non spettatore) Centralità dei bisogni comunicativi dellallievo Scopo del percorso didattico: raggiungimento da parte dellapprendente di competenza comunicativa (e non competenza linguistica) Importanza dei materiali autentici e della competenza socioculturale Motivazione dellapprendente

3 MOTIVAZIONE Senza motivazione non cè acquisizione (e spesso nemmeno apprendimento)

4 Perchè il GIOCO, lattività ludica? (la nostra lista delle buone ragioni) è motivante può rimuovere il filtro affettivo mette lapprendente al centro dellattività lavora sulla memoria a medio e lungo termine facilita lacquisizione di competenza comunicativa è rappresentativo di una cultura, un modo di pensare e favorisce lacquisizione di elementi socioculturali è un attività di gruppo che coinvolge tutti nella classe, spesso anche con ruoli diversi

5 Il gioco è soprattutto attività di gruppo e cooperazione! (cfr. Ludolinguistica e glottodidattica di A. Mollica, dove il gioco è principalmente attività solitaria!)

6 Didattica ludica: tipi di attività: attività libera attività con scopo didattico definito

7 Attività ludica libera: il gioco come progetto di classe/gruppo realizzazione in cooperazione proposte di giochi anche da parte degli studenti (es. votare la proposta migliore e poi procedere al gioco così scelto) sviluppa lautonomia dellapprendente

8 Attività ludica con scopo didattico definito memorizzazione e ripetizione di elementi linguistici/formule (es. se fosse..sarebbe.., numeri con la tombola, ecc.) acquisizione elementi socioculturali e interculturali grande spazio allinterazione, specie parlata (es. indovinare chi è, di quale azione si tratta, ecc.) richiesta di rapidità nella reazione interattiva sviluppo di comprensione dettagliata del parlato (es. istruzioni, è arrivato un bastimento, ecc.) sviluppo scrittura (es. storia infinita, mari e monti, ecc.) ecc. ecc. ecc…….

9 IL GIOCO Caratteristiche: divertimento rilassatezza (assenza di percezione ansiogena) utilizzo di oggetti e materiali da gioco: carte, biglietti, gettoni, dadi, cartine, griglie, pedoni, assi cartesiane, schemi, altri oggetti, ecc. fattore competizione e sfida organizzazione in coppie, squadre, gruppi, ecc. possibilità di muoversi nello spazio occasione di esibirsi in performance/assistere a performance di compagni comprensione, conoscenza, memorizzazione, rispetto di regole e regolamenti

10 Giochi, giochi, giochi…… (1) Giochi di memoria Memory, associazioni, ricorda i colori, ecc. Giochi - indovinelli Se fosse….,Indovina chi, Pictionary, il gioco dei mimi, cosare o indovina il verbo, indovinare il titolo, ecc. Giochi su schema Gioco delloca (e analoghi), Monopoli, Tombola, caccia al tesoro su mappa, ecc. Giochi enigmistici Rebus, cruciverba, anagrammi, puzzle, Scarabeo, indovinelli (doppi sensi), ecc. Giochi di logica Lisola dei bugiardi, i due guardiani, biglie bianche e biglie nere, giochi matematici, ecc. continua >>>

11 Giochi, giochi, giochi…….. (2) Giochi psicologici * 2 paesi sul fiume, chi è il più cattivo?, gli incontri nella giungla, cosa rappresenta questa figura?, ecc. Giochi di movimento Alle belle statuine.., caccia la tesoro, mosca cieca, nascondino, palla prigioniera, ecc. Giochi a sfida diretta Morra, battaglia navale, ecc. Giochi elettronici e videogiochi Giochi di ruolo vari, Hungry birds, ecc. Giochi classici tradizionali Tutti i giochi di carte (da scopone a poker), dama, schacchi, back gammon, ecc. * ne trovate molti su:

12 Silvia Giugni Sara Di Simone PLIDA


Scaricare ppt "Apprendere litaliano giocando. Il gioco del se fosse e tanti altri giochi.. XXV Corso PLIDA di aggiornamento per docenti ditaliano L2/LS Roma 4-6 maggio."

Presentazioni simili


Annunci Google