La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Programmazione dipartimentale per competenze 2° anno.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Programmazione dipartimentale per competenze 2° anno."— Transcript della presentazione:

1 Programmazione dipartimentale per competenze 2° anno

2 Progettare la nuova didattica laboratorio pas programmare il dipartimento 2° anno competenza Conoscenze Abilità Contenuti Metodologie Alleanze formative Strumenti didattici Prerequisiti da 2°anno del 1°biennio

3 Competenza: Padroneggiare gli strumenti espressivi ed argomentativi indispensabili per gestire l’interazione Comunicativa verbale in vari contesti Pre-requisiti: Saper classificare le diverse strutture ricettive Nozioni di igiene e primo soccorso Conoscere e saper utilizzare le attrezzature di base di sala e di bar Conoscere le principali preparazioni di caffetteria Conoscere e saper applicare gli stili di servizio in sala Conoscenze: Modulo di ripasso: -Le tipologie ristorative -Igiene e primo soccorso -Le figure professionali (brigata, compiti) -Tecniche di laboratorio sala e di bar -Arredi, attrezzature Nozioni di base sul vino Elementi di enologia tipica del territorio in cui si opera. Principali tipi di menu e successione dei piatti. Tecniche di comunicazione professionale applicata alla vendita dei servizi. Abilità: Padroneggiare le abilità acquisite il primo anno Distinguere i vini e i piatti tradizionali del territorio in cui si opera Utilizzare le forme di comunicazione per accogliere il cliente, Interagire e presentare i prodotti/servizi offerti. Distinguere il menu dalla carta. Utilizzare le principali tecniche di base nel servizio di prodotti enogastronomici e nelle preparazioni di bar.

4 Contenuti: Modulo di ripasso (Le aziende ristorative,Comportamento ed etica professionale, L’igiene, La brigata di sala e di bar -gerarchia ed organizzazione-, tecniche di laboratorio di sala e di bar, Le principali preparazioni di caffetteria) Le basi della sommellerie: -La figura del sommelier -Attrezzature di servizio -Il servizio del vino (cantina, temperature di servizio, ecc) -Enografia del territorio Il menu e la carta: -Classificazione e tipologie -Costruzione e regole base -Il menu e la mise en place di sala -La sucessione dei piatti -Il coordinamento tra reparti Le bevande alcoliche e gli aperitivi Operare davanti al cliente: -Il rapporto con il cliente -Tecniche di comunicazione e La customer satisfaction -La prenotazione e la comanda -Il servizio della prima colazione: orari, prodotti, mise en plase, servizio -Il servizio delle insalate e dei dessert -La drink responsibly, le bevande miscelate, le tecniche di miscelazione -Preparazione di servizio di snack caldi e freddi Tempi: 12 ORE 8 ORE 6 ORE 28 ORE

5 Progettare la nuova didattica laboratorio pas programmare il dipartimento 2° anno Metodologie Attività di laboratorio Lezioni frontali E-learning Cooperative learning Visite d’istruzione in aziende locali Strumenti didattici Testi, presentazioni ppt, riviste di settore, video didattci, ricerche tematiche individuali Alleanze formative Laboratorio di cucina Alimentazione Diritto e tecniche amministrative Inglese italiano

6 Progettare la nuova didattica laboratorio PAS programmare il dipartimento 1° biennio Relazionale, affettiva e motivazionale L’allievo ha ottima comunicazione con i pari,socializza esperienze e saperi interagendo attraverso l’ascolto attivo ed arricchendo- riorganizzando le proprie idee in modo dinamico. L’allievo comunica con i pari, socializza esperienze e saperi esercitando l’ascolto e con buona capacità di arricchire-riorganizzare le proprie idee. L’allievo ha una comunicazione essenziale con i pari, socializza alcune esperienze e saperi, non è costante nell’ascolto. L’allievo ha difficoltà a comunicare e ad ascoltare i pari, è disponibile saltuariamente a socializzare esperienze Sociale nel gruppo di lavoro è disponibile alla cooperazione, assume volentieri incarichi, che porta a termine con notevole senso di responsabilità. Nel gruppo di lavoro è discretamente disponibile alla cooperazione, assume incarichi, e li porta a termine con un certo senso di responsabilità. Nel gruppo di lavoro accetta di cooperare, portando a termine gli incarichi con discontinuità Nel gruppo di lavoro coopera solo in compiti limitati, che porta a termine solo se sollecitato. Pratica Usa strumenti e tecnologie con precisione, destrezza e efficienza. Trova soluzioni ai problemi tecnici, unendo manualità, spirito pratico e intuizione. Usa strumenti e tecnologie con discreta precisione e destrezza. Trova soluzione ad alcuni problemi tecnici con discreta manualità, spirito pratico e discreta intuizione Usa strumenti e tecnologie al minimo delle loro potenzialità Utilizza gli strumenti e le tecnologie in modo assolutamente inadeguato Cognitiva Ricerca, raccoglie e organizza le informazioni con attenzione al metodo. Le sa ritrovare e riutilizzare al momento opportuno e interpretare secondo una chiave di lettura. Ricerca, raccoglie e organizza le informazioni con discreta attenzione al metodo. Le sa ritrovare e riutilizzare al momento opportuno,dà un suo contributo di base a l’interpretazione secondo una chiave di lettura. L’allievo ricerca le informazioni di base, raccogliendole e organizzandole in maniera appena adeguata. L’allievo ha un atteggiamento discontinuo nella ricerca delle informazioni e si muove con scarsi elementi di metodo


Scaricare ppt "Programmazione dipartimentale per competenze 2° anno."

Presentazioni simili


Annunci Google