La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

MAPPE CONCETTUALI Metodo di studio. La mappa concettuale e’una rappresentazione grafica di concetti espressi in forma sintetica.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "MAPPE CONCETTUALI Metodo di studio. La mappa concettuale e’una rappresentazione grafica di concetti espressi in forma sintetica."— Transcript della presentazione:

1 MAPPE CONCETTUALI Metodo di studio

2 La mappa concettuale e’una rappresentazione grafica di concetti espressi in forma sintetica.

3 Esistono due grandi famiglie: - Le mappe per comunicare, le quali vengono costruite utilizzando le conoscenze acquisite: -mappe concettuali -mappe mentali -mappe cognitive - Le mappe per apprendere, le quali servono alla comprensione e/o alla verifica di nuovi campi di conoscenza: -mappe strutturali

4 Vantaggi: Permette di individuare il nucleo principale con facilità. Crea una gerarchia tra le informazioni. Crea un legame tra i vari argomenti. Si ha una visione globale con una sola occhiata. Si fanno rapidamente delle consulte e delle aggiunte. Stendendo una mappa mentale si ricorda già il 60% delle informazioni.

5 Mappa mentale(o creativa) - E’uno strumento votato alla creatività, alla memorizzazione e all'annotazione in chiave personale. -Devono essere ricche di immagini fantasiose e colorate perché stimolano l’emisfero cerebrale destro. - Gli elementi devono essere descritti con singole parole chiave e non con periodi estesi. -sono particolarmente efficaci come strumenti di annotazione e di apprendimento.

6 Mappe concettuali -Sintetizzano e mostrano la struttura delle informazioni. - Sono uno strumento molto efficace per rappresentare la conoscenza e riflettere sul proprio processo di apprendimento. - I concetti, individuati con parole-chiave, vengono inseriti in un ovale definito nodo. - Le relazioni, linee che collegano i concetti si possono orientare ed etichettare per mezzo di parole-legame sistemate sulle linee.

7 Le caratteristiche essenziali di una mappa concettuale sono le seguenti: -È costituita da nodi concettuali, ciascuno dei quali rappresenta un concetto elementare. -I nodi concettuali sono collegati mediante delle relazioni rappresentate come frecce orientate e dotate di un'etichetta descrittiva. -La struttura complessiva è di tipo reticolare.

8 Mappe strutturali: Sono la rappresentazione di un argomento attraverso le parole chiave, i punti nodali, gli elementi principali. Sono manipolabili in fase di studio e modellabili in base ai propri interessi. Indicano il livello di conoscenza e approfondimento acquisiti, dando la possibilità di autovalutarsi.

9

10 Mappe cognitive: Sono delle cartine mentali della nostra esperienza. Sono mappe che esplicitano quindi la conoscenza che un soggetto ha rispetto ad un certo tema o argomento. - Sono i modelli di conoscenza su cui ci basiamo per rapportarci al mondo.

11

12 Solution map - Le solution map ereditano dalle mappe concettuali l’uso di descrizioni testuali estese e il tipo di struttura dalle mappe mentali. - Gli elementi principali delle solution map sono gli ausili tecnologici, per coniugare il momento creativo con quello operativo.

13

14

15 CLASSE 3 DU ANDREIN TERESA BENABID HODA COSTENARO ELENA


Scaricare ppt "MAPPE CONCETTUALI Metodo di studio. La mappa concettuale e’una rappresentazione grafica di concetti espressi in forma sintetica."

Presentazioni simili


Annunci Google