La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

LA TRACHEOTOMIA PERCUTANEA: SCELTA DI TECNICA O SCELTA IN FUNZIONE DEL PAZIENTE? Esperienza personale su 125 casi FELICE APICELLA, ALESSANDRO VITALI, ROBERTO.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "LA TRACHEOTOMIA PERCUTANEA: SCELTA DI TECNICA O SCELTA IN FUNZIONE DEL PAZIENTE? Esperienza personale su 125 casi FELICE APICELLA, ALESSANDRO VITALI, ROBERTO."— Transcript della presentazione:

1 LA TRACHEOTOMIA PERCUTANEA: SCELTA DI TECNICA O SCELTA IN FUNZIONE DEL PAZIENTE? Esperienza personale su 125 casi FELICE APICELLA, ALESSANDRO VITALI, ROBERTO NISTRI 1a UO CHIRURGIA GENERALE OSPEDALE NUOVO SAN GIOVANNI DI DIO FIRENZE

2 TRACHEOTOMIA PERCUTANEA LA TRACHEOTOMIA PERCUTANEA E OGGI IL GOLD STANDARD PER I PAZIENTI IN TERAPIA INTENSIVA

3 TRACHEOTOMIA PERCUTANEA TECNICHE TRACHEOTOMIA DIRETTA SEC PERTRACH (1998) TRACHEOTOMIA SEC. CIAGLIA (1985) TRACHEOTOMIA SEC. GRIGGS (1990) TRACHEOTOMIA COMBINATA CIAGLIA-GRIGGS (1996) TRACHEOTOMIA TRANSLARINGEA DI FANTONI (1993) TRACHEOTOMIA SEC CIAGLIA BLUE-RHINO (1999)

4

5

6

7

8

9

10

11

12

13

14

15 TRACHEOTOMIA PERCUTANEA ESPERIENZA PERSONALE (GENNAIO GENNAIO 2001) 125 PAZIENTI TRATTATI MEDIANTE TRACHEOTOMIA PERCUTANEA 72 DI SESSO MASCHILE (ETA ESTREME: aa) 53 DI SESSO FEMMINILE (ETA ESTREME: aa) 122 TRATTATI IN ELEZIONE PERCHE RICOVERATI IN RTI 3 TRATTATI IN URGENZA DIRETTAMENTE AL PRONTO SOCCORSO

16 TRACHEOTOMIA PERCUTANEA ESPERIENZA PERSONALE (GENNAIO GENNAIO 2001) 50 PAZIENTI (METODO DI CIAGLIA) 10 PAZIENTI (METODO DI GRIGGS) 50 PAZIENTI (METODO DI CIAGLIA-GRIGGS) 10 PAZIENTI (METODO DI FANTONI) 2 PAZIENTI (METODO DI CIAGLIA BLUE-RHINO) 3 PAZIENTI (METODO DI PERTRACH)

17 TRACHEOTOMIA PERCUTANEA ESPERIENZA PERSONALE (GENNAIO GENNAIO 2001) NESSUNA COMPLICANZA MAGGIORE NE PERIOPERATORIA NE A DISTANZA 2 CASI DI SANGUINAMENTO DEL SOTTOCUTE: RISOLTI CON SEMPLICE COMPRESSIONE 1 CONVERSIONE DA TRANSLARINGEA A PERCUTANEA DILATATIVA NESSUNA INFEZIONE DELLA STOMIA

18 TRACHEOTOMIA PERCUTANEA CONCLUSIONI LA SCELTA FRA LE NUMEROSE TECNICHE PROPOSTE PER LESECUZIONE DI UNA TRACHEOTOMIA PERCUTANEA NON SI DEVE, A NOSTRO GIUDIZIO, BASARE SULLE PREFERENZA DELLOPERATORE O SULLA MAGGIOR O MINOR SEMPLICITA DI ESECUZIONE, MA DEVE ESSERE ADOTTATA IN BASE ALLE ESIGENZE DEL SINGOLO PAZIENTE

19 TRACHEOTOMIA PERCUTANEA CONCLUSIONI 1) NEI PAZIENTI CHE NON HANNO PROBLEMI DI INTUBAZIONE OROTRACHEALE E PREFERIBILE LA TRACHEOTOMIA TRANSLARINGEA 2) NEI PAZIENTI CON PROBLEMI DI INTUBAZIONE OROTRACHEALE E PREFERIBILE LA TRACHEOTOMIA PERCUTANEA DILATATIVA (CIAGLIA E SUE VARIANTI) 3) IN URGENZA E PREFERIBILE LA TRACHEOTOMIA PERCUTANEA DIRETTA (PERTRACH) O QUELLA CHIRURGICA


Scaricare ppt "LA TRACHEOTOMIA PERCUTANEA: SCELTA DI TECNICA O SCELTA IN FUNZIONE DEL PAZIENTE? Esperienza personale su 125 casi FELICE APICELLA, ALESSANDRO VITALI, ROBERTO."

Presentazioni simili


Annunci Google