La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Logics S.R.L. 2011 Un caso concreto di attività di logistica.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Logics S.R.L. 2011 Un caso concreto di attività di logistica."— Transcript della presentazione:

1 Logics S.R.L Un caso concreto di attività di logistica

2 Executive Summary La mission della Logics Srl è essere simbolo della capacità tecnica e creativa del made in Italy nel settore del packaging vendendo competenze ad alto valore aggiunto. Stabilire una partnership strategica con aziende di produzione per promuovere nuovi prodotti nei paesi emergenti con la garanzia del marchio Italia. Stabilire alleanze commerciali sul mercato estero per essere presente nei canali di distribuzione a livello internazionale. - Strettamente Riservato e Confidenziale -2

3 Cenni storici della Logics S.r.l. 3  Logics S.r.l. nasce nel 1994 sfruttando ed unendo le competenze maturate dai soci in oltre un decennio di attività nel packaging. Oggi l’attività aziendale è in progressiva crescita e l’assetto strutturale sviluppato in tre divisioni distinte (materiali, sistemi e rappresentanze) fortemente integrate tra di loro.  Allo sviluppo, vendita e assistenza del software “Progetto Charta”, innovativa soluzione per la progettazione dedicata a scatolifici, cartotecniche e fustellifici, si è affiancata in esclusiva la rivendita, per il settore packaging, dei plotters da taglio Zund, primo produttore dei plotter piani nel mondo.

4 Storia (2)  Il sistema digitale di taglio Zund combina la precisione svizzera alla flessibilità che lo rende la soluzione ideale per la progettazione e presentazione finale di scatole ed espositori senza alcun problema legato alla scelta del materiale sia esso cartone teso o triplo accoppiato. L’affidabilità del sistema è provata da un parco di macchine installate che conta 3mila plotters da taglio nel mondo.  Inoltre l’ampia gamma di prodotti e materiali per la fustellatura e il taccheggio, gli accessori per le autoplatine, le gomme e il poliestere per il disegno e la vasta scelta di macchine manuali per la preparazione e manutenzione delle fustelle fanno della Logics S.r.l. non solo un fornitore di materiali e rivenditori di macchine ma un partner competente per tutte le aziende che operano nel settore del packaging Attività generatrici di valore4

5 I servizi offerti dalla Logics S.r.l. 5 Il business model di Logics S.r.l. è quello di fornire materiali, macchine e attrezzature per scatolifici cartotecniche e fustellifici attraverso la vendita di:  accessori per autoplatine, plotters e fustelle;  controsolcatori, estrattori chimici, fustelline, materiale per il taccheccio e materiale per le controforme;  plotters Zund Samplemaker;  sistemi per incollatura degli espositori;  software applicativi di progettazione e produzione per lo sviluppo della stampa e del packaging di fustellifici ed espositori come: Impact; Multipack; Giada Die System

6 Il business e il suo mercato 6 Il packaging rappresenta un settore produttivo di tutto rilievo in Italia, coprendo il 3% del fatturato della produzione mondiale e l’1,7% del Pil. Nel panorama europeo il nostro paese occupa una posizione di punta: con una produzione di circa milioni di Euro, è secondo solo alla Germania in termini di fatturato nel settore. La produzione italiana di imballaggi equivale al 4% circa di quella mondiale, sempre con riferimento al fatturato. Il 13% della produzione è destinato ai mercati esteri. Per quanto riguarda gli ambiti di utilizzo degli imballaggi prodotti, il 58% circa vengono destinati al settore food e il 42% al settore non food. Il 48% del mercato è rappresentato dalle confezioni per la vendita dei prodotti, mentre il 52% è costituito dagli imballaggi per il trasporto..

7 IL BUSINESS E IL SUO MERCATO (2) Previsioni Pira 2012 Gli analisti di Pira, ente di ricerca britannico, hanno pubblicato nel 2012 uno studio focalizzato a identificare quali saranno le tecnologie più innovative che trasformeranno l'industria del packaging nei prossimi dieci anni. Guardando in dettaglio le previsioni degli specialisti, nei prossimi anni assisteremo a un proliferare di confezioni intelligenti, dotate di biosensori. Attualmente l'attenzione degli operatori è incentrata su quel tipo di indicatori costituiti da assorbitori ed emettitori chimici che vengono utilizzati per prolungare la durata della conservazione a magazzino dei prodotti nonché la qualità degli alimenti e delle bevande. Questo tipo di tecnologie per le industrie che si occupano di confezionamento rappresentano una grossa occasione per incrementare il presidio della filiera e garantire la qualità dell’offerta 7

8 I Principali Concorrenti Fustel Service: presentazione di una nuova macchina fresatrice, collaborazione con studio d’ingegneria specializzato nella costruzione di campi di lavoro a controllo numerico. Serviform: creazione di due società diverse: una per la produzione di macchine elettroniche per fustellifici e una per la produzione di macchine cnc (computer numerical control) per un sistema di lavorazione completo sempre nel settore packaging. Commercializzazione di tutti i prodotti CITO (azienda tedesca di produzione di controsolcatori) dal Sintec: rivenditore esclusivo per l’Italia di acciaio Sandvik per fustellatura. Non presente area di specializzazione netta per fustellatura o macchine cnc. 8

9 Il partner: Zund 9 Zund è il produttore svizzero di plotter da taglio che oggi opera in tutto il mondo con una fitta rete di filiali e distributori. Alla base del successo aziendale una tecnologia progettata con cura e nei minimi dettagli per offrire agli utilizzatori prodotti solidi, flessibili e soprattutto insostituibili. L’affidabilità Zund non è data, però, solo da una periferica di taglio ma da un team di professionisti con competenze approfondite e specifiche per differenti mercati di riferimento. In particolare, Zund si avvale della cultura cartotecnica di Logics e della specializzazione grafica di Sign Tronic, due realtà capaci di guidare e aiutare i clienti ad acquisire familiarità con le soluzioni Zund e a trarre da queste il meglio per il proprio business. L’azienda ha più di 1100 macchine installate in Italia e oltre 1000 clienti, tra cui serigrafie, affermati stampatori di grande formato e aziende rinomate in settori disparati: moda (Max Mara, Gucci, Prada), pelletteria (Samsonite), vetro (Bormioli), ciclismo (Campagnolo), arredamento (Frau), food (Ferrero). Punto di forza della Zund la competenza e l’utilizzo di tecnologie all’avanguardia con sistemi estremamente produttivi e affidabili, cui si aggiunge una grande flessibilità. Grazie a continue modifiche e miglioramenti, con lo stesso plotter è possibile fresare il plexiglas e al tempo stesso tagliare il tessuto. Inoltre i plotter Zund durano anni e si possono modificare senza sostituirli

10 -Strettamente Riservato 10  Il parco clienti della Logics S.r.l. è costituito da grandi e medie realtà imprenditoriali dislocate in tutta Italia, ormai consolidate o in fase di crescita, pari a 700 unità. Ad ognuna di esse la Logics offre la propria cooperazione diventando nel contempo, grazie all’elevato know how, punto di riferimento di ciascun cliente come Advisory specializzato. Il grado di fidelizzazione dei clienti è pertanto molto elevato, di seguito la rappresentazione grafica, espressa in percentuale, della fidelizzazione dei clienti Logics nel corso degli anni: Parco clienti dei “materiali”

11 La strategia vincente della Logics Elevata organizzazione delle rete commerciale che si ramifica in tutta Italia Investimenti periodici in formazione Controllo continuo della customer satisfaction sul target di riferimento Implementazione di attività primarie e secondarie a supporto di una maggiore efficienza della propria catena del valore Misurazione dei propri fattori critici di successo (FCS) attraverso l’implementazione di Key Performance Index (KPI) che constano di eccellere e di ottimizzare i propri investimenti Analisi del proprio mercato attraverso: matrici di sviluppo per verificare il proprio posizionamento la blue ocean strategy per creare una nuova curva di valore rispondendo alle aspettative del cliente monitoraggio dei rischi, opportunità, debolezze e dei punti di forza del proprio mercato analisi della concorrenza Direct marketing Utilizzo della rete per la promozione e consolidamento della propria immagine Integrazione del piano strategico con il budget commerciale -11

12 Alcuni risultati della Logics per ZUND – Il trend Negli anni la Logics ha dimostrato serietà e elevata competenza raggiungendo importanti risultati sia per il proprio fatturato sia per quello di Zund. Gli indicatori nella tabella qui di seguito rappresentano il trend di crescita evidenziandone il peso che la Logics ha sul totale volume della Zund. Il peso del fatturato Logics sul totale Zund è cresciuto negli anni e il trend evidenzia una crescita negli ultimi tre anni del 15%. 12

13 GLI OBIETTIVI Considerando i modelli previsionali dello sviluppo per il mercato di riferimento, il packaging (comprensivo di imballaggi e cartone teso e ondulato) dovrebbe ottenere, nella produzione e commercializzazione, un punto percentuale in più rispetto allo scorso anno. Rispetto all’evoluzione del mercato la Logics si propone di: ◦ Consolidare le proprie quote di mercato ed ottenere un maggior potere di penetrazione nel mercato di riferimento; ◦ Stabilire partnership con aziende di produzione di materiali per i fustellifici e in particolare per la cartotecnica. ◦ Incrementare ulteriormente il comparto software utilizzato per le macchine da taglio in termini di progettazione. ◦ Sviluppare il settore del digitale in grado di fornire al cliente prodotti sempre più personalizzati e variabili ◦ Avviamento uffici di progettazione packaging per la creazione di progetti tagliati su misura per ciascun cliente ◦ Consolidare l’assistenza tecnica professionale per le cartotecniche e i fustellifici ◦ Miglioramento dei servizi offerti al cliente 13

14 14 Swot Analisys Punti di ForzaOpportunità Esperienza quasi ventennale nel settoreMercato influenzato dai beni di prima necessità Vision ampia e completa del territorio nazionale ed estero Richiesta del mercato di prodotti più performanti nel rispetto dell'energia e dell'ambientale Management orientato alla creazione di valore sempre vicino alle esigenze del cliente Periodo favorevole ad acquisire nuove quote di mercato: Elevato vantaggio competitivo grazie a continui investimenti in R&S e orientati all'innovazione. 1) ampliamento gamma prodotti 2) normative sempre più esigenti che favoriranno solo aziende qualificate Diversificazione del fatturato all'interno di più ASA aziendali Punti di DebolezzaMinacce Mercato (Forcatering) caratterizzato da un'andamento ciclico come tutti i beni durevoli Settore fortemente legato alla crescita economica Gestione differente delle due realtà Bandirali e Forcatering con costi di struttura poco ottimizzati. In fase di crescita economica il settore può risentire di una forte concorrenza aggressiva Incassi troppo lunghi, perché trattasi anche di Enti pubbici - Elevato fabbisogno finanziario


Scaricare ppt "Logics S.R.L. 2011 Un caso concreto di attività di logistica."

Presentazioni simili


Annunci Google