La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Costa G., Gianecchini M., 2013, Risorse Umane. Persone, relazioni e valore (3° edizione), McGraw-Hill, Milano Capitolo 1 Strategia e risorse umane.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Costa G., Gianecchini M., 2013, Risorse Umane. Persone, relazioni e valore (3° edizione), McGraw-Hill, Milano Capitolo 1 Strategia e risorse umane."— Transcript della presentazione:

1 Costa G., Gianecchini M., 2013, Risorse Umane. Persone, relazioni e valore (3° edizione), McGraw-Hill, Milano Capitolo 1 Strategia e risorse umane

2 Risorse Umane. Persone, relazioni e valore – 3° ed. [Costa, Gianecchini] Copyright© The McGraw-Hill Companies, srl Questo capitolo ti porterà a… Capire le relazioni tra strategia dimpresa e gestione delle risorse umane Utilizzare diversi approcci (lineare, interattivo ed evolutivo) per strutturare tali relazioni con finalità sia diagnostiche sia progettuali Capire il posizionamento competitivo dellimpresa integrando il modello basato sulle forze competitive e quello basato sulle risorse Concepire la Direzione Risorse Umane come servizio strategico Distinguere i tratti delle tre concezioni base di Amministrazione del personale, Gestione del personale e Direzione e sviluppo delle risorse umane e i diversi ruoli che allinterno di queste concezioni possono essere giocati dalla funzione (partner strategico, agente di cambiamento, esperto funzionale, portavoce del personale)

3 Risorse Umane. Persone, relazioni e valore – 3° ed. [Costa, Gianecchini] Copyright© The McGraw-Hill Companies, srl Ferrari – Formula benessere Riorganizzazione dellazienda e del modello di business a partire dalla fine degli anni 90 Riposizionamento strategico verso leccellenza Human Resource Idea: luomo al centro Formula Uomo: spazi e architettura Formula Benessere: check up medico-sportivo Learning point Ferrari-Maserati: formazione Ferrari Card: carta servizi e sconti con negozi convenzionati

4 Risorse Umane. Persone, relazioni e valore – 3° ed. [Costa, Gianecchini] Copyright© The McGraw-Hill Companies, srl Strategia e Gestione delle Risorse Umane Approccio lineare Prima viene la strategia (scelta del cosa produrre) di conseguenza si progetta la struttura (scelta del come produrre) Ambienti stabili Concentrazione del potere al vertice Strategia Gestione delle risorse umane Struttura

5 Risorse Umane. Persone, relazioni e valore – 3° ed. [Costa, Gianecchini] Copyright© The McGraw-Hill Companies, srl Strategia e Gestione delle Risorse Umane Approccio interdipendente Strategia, struttura e gestione delle risorse umane si influenzano reciprocamente nel tempo Adattamento allambiente circostante Ambienti complessi e variabili Diffusione del potere a diversi livelli decisionali Strategia Gestione delle risorse umane Struttura Ambiente

6 Risorse Umane. Persone, relazioni e valore – 3° ed. [Costa, Gianecchini] Copyright© The McGraw-Hill Companies, srl Strategia e Gestione delle Risorse Umane Approccio evolutivo Organizzazione come sistema che apprende Pluralità di soggetti (interni ed esterni) con diverse strategie e potere di influenza Lambiente influenza ed è influenzato Path dependence (le decisioni passate interagiscono con quelle attuali) Strategia Gestione delle risorse umane Struttura Ambiente Strategie degli attori Strutture di governo delle transazioni

7 Risorse Umane. Persone, relazioni e valore – 3° ed. [Costa, Gianecchini] Copyright© The McGraw-Hill Companies, srl Quale strategia? Modello competitivo settoriale (Porter) Leadership di costo Strategia di differenziazione Strategia di focalizzazione oDeterminismo ambientale Resources based view Unità danalisi è limpresa e non il settore Importanza di risorse, capacità, competenze distintive Invisible assets

8 Risorse Umane. Persone, relazioni e valore – 3° ed. [Costa, Gianecchini] Copyright© The McGraw-Hill Companies, srl La gestione strategica delle risorse umane Coerenza tra gestione delle risorse umane e strategia… Approccio strumentale Risorsa umana come oggetto che si adatta alla strategia scelta oTipico nel rapporto lineare tra strategia-struttura-gestione delle risorse umane oIn linea con prospettiva di Porter Approccio costitutivo Le risorse umane entrano in maniera costitutiva in definizione vantaggio competitivo Itami – Intangible (invisible) assets oIn linea con prospettiva resources based view

9 Risorse Umane. Persone, relazioni e valore – 3° ed. [Costa, Gianecchini] Copyright© The McGraw-Hill Companies, srl Wal-Mart – Ambiguità causale Anno 2007 – 11,3 mld di $ di utile We sell for less Strategia di costo non solo nella formula di business ma anche nella gestione delle risorse umane Turnover annuo 50% Bassi salari Dure condizioni di lavoro Attività sindacale osteggiata Ma è solo questo il segreto del successo?

10 Risorse Umane. Persone, relazioni e valore – 3° ed. [Costa, Gianecchini] Copyright© The McGraw-Hill Companies, srl Risorse per il vantaggio competitivo Risorse (resources) Fattori fisici, tecnologici, finanziari e umani In sé non generano vantaggio competitivo ma solo in quanto combinate con altre risorse Abilità individuali (skills) Abilità dellindividuo nello svolgere un certo compito Capacità (capabilities) Repertori replicabili di azioni (routine) da applicare in diverse situazioni usando abilità e risorse Capacità organizzative, manageriali, dellimpresa

11 Risorse Umane. Persone, relazioni e valore – 3° ed. [Costa, Gianecchini] Copyright© The McGraw-Hill Companies, srl Risorse per il vantaggio competitivo Competenze individuali Scuola americana – motivazioni, tratti, conoscenze proprie di persone che, in un determinato contesto organizzativo, forniscono prestazioni sopra la media nello svolgimento di un certo compito oCompetenze di soglia – competenze minime per svolgere un determinato compito Scuola europea – insieme di skill necessarie a coprire un ruolo oCompetenze tecniche, competenze trasversali Core competences Capacità dellimpresa di combinare e coordinare competenze individuali, skill e risorse per creare vantaggio competitivo Dynamic capabilities Relazione intertemporale tra risorse e core competences

12 Risorse Umane. Persone, relazioni e valore – 3° ed. [Costa, Gianecchini] Copyright© The McGraw-Hill Companies, srl Risorse umane e vantaggio competitivo Strategic Human Resource Management Qual è leffetto delle attività di gestione delle risorse umane sulla performance aziendale? Lipotesi di fondo Una buona gestione delle risorse umane ha un impatto sulla generazione di vantaggio competitivo aziendale Tre prospettive di analisi Prospettiva universalistica Prospettiva contingente Prospettiva delle configurazioni

13 Risorse Umane. Persone, relazioni e valore – 3° ed. [Costa, Gianecchini] Copyright© The McGraw-Hill Companies, srl Strategic HRM 1. Prospettiva universalistica Esiste un insieme di pratiche di gestione delle risorse umane ottime che permettono alle aziende di aumentare le loro performance High-Performance Work Practices Attività identiche per tutte le imprese Effetto positivo su comportamenti individuali (es. job satisfaction, fiducia nel management, identificazione nellazienda) indicatori organizzativi (es. produttività, crescita) Critiche Non è possibile che la ricetta funzioni in tutte le imprese Benchmarking limitato da ambiguità e path dependency

14 Risorse Umane. Persone, relazioni e valore – 3° ed. [Costa, Gianecchini] Copyright© The McGraw-Hill Companies, srl Strategic HRM 2. Prospettiva contingente Le attività di gestione delle risorse umane che generano valore sono differenti a seconda di alcune caratteristiche aziendali e di contesto (variabili contingenti) Quali sono le variabili contingenti Dimensione aziendale, settore, fase del ciclo di vita… …strategia aziendale! (costo, differenziazione, focalizzazione) Critiche Ladattamento contingente funziona su singole attività ma è difficile mantenere la consistenza del sistema

15 Risorse Umane. Persone, relazioni e valore – 3° ed. [Costa, Gianecchini] Copyright© The McGraw-Hill Companies, srl Strategic HRM 3. Prospettiva configurazionale A partire dai limiti dellapproccio contingente… Leffetto sulla performance delle attività di gestione del personale è maggiore quando sono applicate in gruppi (bundle) coerenti tra loro (horizontal fit) e con la strategia aziendale (vertical fit) Critiche Ci sono molte variabili che intervengono sulla relazione tra attività di gestione del personale e performance, quindi non si può essere troppo deterministici

16 Risorse Umane. Persone, relazioni e valore – 3° ed. [Costa, Gianecchini] Copyright© The McGraw-Hill Companies, srl La Dru come servizio strategico

17 Risorse Umane. Persone, relazioni e valore – 3° ed. [Costa, Gianecchini] Copyright© The McGraw-Hill Companies, srl DRU multiruolo: il modello di Ulrich ProcessiPersone Focus strategico Orientamento lungo periodo Focus operativo Orientamento breve periodo Business partner Agente di cambiamento Administrative expert Employee champion

18 Risorse Umane. Persone, relazioni e valore – 3° ed. [Costa, Gianecchini] Copyright© The McGraw-Hill Companies, srl Amministrazione del personale Task Curare gli aspetti amministrativi del rapporto di lavoro Clienti (segmentazione) Per categorie contrattuali (dirigenti, impiegati, operai, atipici…) Organizzazione e strumenti Appendice della funzione amministrativa (outsourcing) Relazioni minime con il vertice e con la line No strumentazioni tecniche e politiche formalizzate Misura della performance Legittimità normativa e correttezza amministrativa Costo del servizio Strategia, valori e cultura Pmi, grandi imprese e PA Ruolo prevalente secondo il modello di Ulrich Administrative expert (esperto funzionale)

19 Risorse Umane. Persone, relazioni e valore – 3° ed. [Costa, Gianecchini] Copyright© The McGraw-Hill Companies, srl Amministrazione del personale

20 Risorse Umane. Persone, relazioni e valore – 3° ed. [Costa, Gianecchini] Copyright© The McGraw-Hill Companies, srl Nardini – La famiglia come risorsa Azienda familiare che produce grappa Forte radicamento territoriale Stagionalità della produzione 25 collaboratori storici La storia dellazienda è intrecciata con quella delle famiglie dei lavoratori Lavoratori con alta professionalità nella produzione di distillati ma in grado di svolgere numerose e diverse mansioni di manutenzione Mercato del lavoro locale

21 Risorse Umane. Persone, relazioni e valore – 3° ed. [Costa, Gianecchini] Copyright© The McGraw-Hill Companies, srl Gestione del personale Task Definire le politiche del personale e offrire alla line i supporti tecnici per implementarle Clienti (segmentazione) Per posizione funzionale e gerarchica Stakeholder interni Organizzazione e strumenti Posizione di staff o di staff-line Rapporti di interdipendenza con il vertice e con la line Competenze elevate su problemi specialistici del personale Misura della performance Efficienza ed efficacia nellimpiego delle risorse umane Strategia, valori e cultura Medie e grandi imprese in business mediamente perturbati Ruolo prevalente secondo il modello di Ulrich Employee champion (employee advocacy)

22 Risorse Umane. Persone, relazioni e valore – 3° ed. [Costa, Gianecchini] Copyright© The McGraw-Hill Companies, srl Gestione del personale

23 Risorse Umane. Persone, relazioni e valore – 3° ed. [Costa, Gianecchini] Copyright© The McGraw-Hill Companies, srl Direzione e sviluppo delle risorse umane Task Costruire coerenza tra strategia, struttura organizzativa, bisogni e opportunità di sviluppo delle risorse umane Clienti (segmentazione) Per famiglie professionali e singoli (key people) Stakeholder interni ed esterni Organizzazione e strumenti Posizione staff-line con elevata pervasività Rapporti interattivi con il vertice e la line Competenze elevate sulla gestione delle RU e sul business Misura della performance Sviluppo di caratteristiche distintive Strategia, valori e cultura Imprese innovative in ambienti dinamici e competitivi Ruolo prevalente secondo il modello di Ulrich Business partner e/o agente di cambiamento

24 Risorse Umane. Persone, relazioni e valore – 3° ed. [Costa, Gianecchini] Copyright© The McGraw-Hill Companies, srl Direzione e sviluppo delle risorse umane

25 Risorse Umane. Persone, relazioni e valore – 3° ed. [Costa, Gianecchini] Copyright© The McGraw-Hill Companies, srl Vodafone Italia – Vivere il business Azienda multinazionale di grandi dimensioni Processi di people management tradizionali sofisticati e maturi HR manager coinvolto nelle decisioni di business Financial awareness Commercial drive Cultura aziendale

26 Risorse Umane. Persone, relazioni e valore – 3° ed. [Costa, Gianecchini] Copyright© The McGraw-Hill Companies, srl Evoluzione della funzione Dru Dru come funzione specialistica Dru come funzione globale e integrata Tipo di funzioni e di politiche della Dru Reattiva Operativa Focalizzata sullinterno Proattiva Strategica Focalizzata sullesterno Definizione di strategia e politiche delle risorse umane Responsabilità e iniziativa della Dru su input del vertice strategico La Dru e la linea gerarchica condividono iniziativa e responsabilità Funzione della Dru Portavoce del personale Portavoce dellazienda Organizzazione della Dru Struttura funzionale Riporta a organi di staff Struttura flessibile Riporta alla linea Profilo del responsabile delle risorse umane Carriera esclusiva nella Dru Specialista Limitate competenze economiche Focalizzato sul presente Lingua nazionale Prospettiva nazionale Rotazione Generalista Competenze economiche Focalizzato sul futuro Plurilingue Prospettiva globale

27 Risorse Umane. Persone, relazioni e valore – 3° ed. [Costa, Gianecchini] Copyright© The McGraw-Hill Companies, srl Supermercati Italiani – Gioco di squadra DRU come funzione di supporto al business Promuove e facilita il processo di integrazione delle risorse umane nelle strategie aziendali Accentramento a livello corporate Individuazione di 7 aree specialistiche Pratiche di formazione e valutazione che prediligono la crescita interna Benchmarking interno Direttore del personale partecipa al Comitato Esecutivo del Gruppo

28 Risorse Umane. Persone, relazioni e valore – 3° ed. [Costa, Gianecchini] Copyright© The McGraw-Hill Companies, srl Supermercati Italiani – Gioco di squadra


Scaricare ppt "Costa G., Gianecchini M., 2013, Risorse Umane. Persone, relazioni e valore (3° edizione), McGraw-Hill, Milano Capitolo 1 Strategia e risorse umane."

Presentazioni simili


Annunci Google