La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Campagna Educazionale Regionale ANMCO Toscana DIFENDIAMO IL CUORE Trattamento in rete interospedaliera di un infarto acuto ST elevato.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Campagna Educazionale Regionale ANMCO Toscana DIFENDIAMO IL CUORE Trattamento in rete interospedaliera di un infarto acuto ST elevato."— Transcript della presentazione:

1 Campagna Educazionale Regionale ANMCO Toscana DIFENDIAMO IL CUORE Trattamento in rete interospedaliera di un infarto acuto ST elevato

2

3

4 Pharmacological Reperfusion Available Resources Class I 1. STEMI patients presenting to a facility without the capability for expert, prompt intervention with primary PCI within 90 minutes of first medical contact should undergo fibrinolysis unless contraindicated. (Level of Evidence: A) Antman et al. JACC 2004;44:682.

5 Primary Percutaneous Coronary Intervention Class I 2. Specific Considerations: a. Primary PCI should be performed as quickly as possible, with a goal of a medical contact–to-balloon or door-to-balloon time of within 90 minutes. (Level of Evidence: B) b. If the symptom duration is within 3 hours and the expected door-to- balloon time minus the expected door-to-needle time is: i) within 1 hour, primary PCI is generally preferred. (Level of Evidence: B) ii) greater than 1 hour, fibrinolytic therapy (fibrin-specific agents) is generally preferred. (Level of Evidence: B) c. If symptom duration is greater than 3 hours, primary PCI is generally preferred and should be performed with a medical contact–to- balloon or door-to-balloon time as brief as possible, with a goal of within 90 minutes. (Level of Evidence: B) Antman et al. JACC 2004;44:684.

6 Documento di consenso: La rete interospedaliera per lemergenza coronarica Workshop II I PERCORSI CLINICO-TERAPEUTICI Documento di consenso: La rete interospedaliera per lemergenza coronarica Workshop II I PERCORSI CLINICO-TERAPEUTICI Tempo allAngioplastica < 60 PTCA Tempo allAngioplastica Insorgenza IMA > 3h PTCA Insorgenza IMA < 3h Fibrinolisi Tempo allAngioplastica > 90 Fibrinolisi Tempo allAngioplastica < 60 PTCA Tempo allAngioplastica Insorgenza IMA > 3h PTCA Insorgenza IMA < 3h Fibrinolisi Tempo allAngioplastica > 90 Fibrinolisi

7 PERCORSI STEMI Fattore TEMPO Tempo 1 u Da inizio sintomi alla diagnosi: > o < 3 ore ? Tempo 2 Dalla diagnosi alla rivascolarizzazione: > o < 90 ?

8 Un caso semplice: Mario va al BAR Uomo 68 aa Iperteso in terapia con ACE inibitori Ipercolesterolemia non trattata. Non fumatore, non diabetico Nessuna malattia degna di nota nellanamnesi

9 ESORDIO Il paziente esce di casa per recarsi al bar, ma durante il viaggio inizia a lamentare: Senso di oppressione retrosternale Lieve astenia ORARIO 17:00 TEMPO 1: 00:00

10 Mi passerà... Magari con un caffè... Il paziente gioca a carte con gli amici al bar. Ma il dolore non passa, lastenia persiste. -...questa stanchezza....con un buon caffè mi sentirò meglio.. ORARIO 17:30 TEMPO 1: 00:30

11 Non ce la faccio Il paziente resiste al dolore per altri 40 minuti, ma la situazione non si risolve: il paziente è pallido, con sudorazione algida, avverte un forte senso di nausea. - Sto male... Aiutatemi... Gli amici al bar, vedendo laspetto sofferente del paziente, allertano il 118. ORARIO 18:10 TEMPO 1: 01:10

12 Arrivo dellambulanza sul posto Lambulanza del 118 giunge sul posto e carica il paziente. ORARIO 18:25 TEMPO 1: 01:25

13 DOOR Parte il timer per il tempo 2: door to perfusion: Lambulanza giunge allospedale più vicino: (Centro Spoke con UTIC). ORARIO 18:35 TEMPO 1: 01:35 TEMPO 2: 00:00

14 Triage: Il paziente viene valutato dallinfermiere del triage ORARIO 18:40 TEMPO 1: 01:40 TEMPO 1: 00:05

15 Valutazione del medico di PS Il medico raccoglie lanamnesi e visita il paziente: F.C. 85 batt/min; PA 110/65 Cuore: ndn Torace: ndn Polsi arti inf e sup: presenti e simmetrici Viene effettuato lECG:..... ORARIO 18:45 TEMPO 1: 01:45 TEMPO 2: 00:10

16 ECG

17 Arrivo del Cardiologo, valutazione, diagnosi e decisione (1): Il paziente è emodinamicamente stabile. Il dolore persiste, il paziente riferisce di non avere a quel punto altri disturbi a parte una lieve nausea. Parametri vitali: F.C. 90 batt/min; PA 110/65 ORARIO 18:50 TEMPO 1: 01:50 TEMPO 2: 00:15

18 Arrivo del Cardiologo, valutazione, diagnosi e decisione (2): Il tempo necessario a questo punto per il trasferimento al centro HUB (Emodinamica) è valutato intorno a 110 minuti (15 minuti per larrivo dellambulanza e le procedure di sbarellamento ed 70 minuti per il viaggio, 25 minuti per il posizionamento in emodinamica, il consenso informato e linizio della procedura con leffettuazione della fase diagnostica). Il tempo necessario per effettuare il trasferimento in UTIC e iniziare la fibrinolisi è di circa 5 minuti La decisione è presa..... ORARIO 18:50 TEMPO 1: 01:50 TEMPO 2: 00:15

19 Il paziente viene trasferito in UTIC. Inizia la fibrinolisi !!! La fibrinolisi, effettuata con Tenecteplase, risulta efficace in pochi minuti con regressione del dolore e del sopraslivellamento ST. ORARIO 18:55 TEMPO 1: 01:55 TEMPO 2: (Door To Needle) 00:20

20 FERMIAMO IL CRONOMETRO E se avessimo optato per la PTCA? …Aggiungiamo 105 min (110 – 5) e …. ORARIO 18:55 TEMPO 1: 01:55 (115) TEMPO 2: (Door To Needle) 00:20 TEMPO 2 ipotetico: (Door To baloon) 02:05 (125) ORARIO ipotetico (baloon) per PTCA in centro HUB 20:40 TEMPO 1 ipotetico di perfusione: 03:40 (220)

21 Grafico dei tempi comparati ipotizzabili nel caso in esame

22 Valutazione del medico di PS Il medico raccoglie lanamnesi e visita il paziente: F.C. 85 batt/min; PA 100/65 Cuore: ndn Torace: ndn Polsi arti inf e sup: presenti e simmetrici Viene effettuato lECG:..... ORARIO 10:20 TEMPO 1: 01:45

23 Fattore Tempo Educazione del paziente a riconoscere i sintomi dellinfarto miocardico acuto Accesso precoce al sistema di emergenza territoriale Esecuzione precoce di Ecg e Triage preospedaliero per determinare la destinazione del paziente in base ad unPiano di riperfusione predefinito


Scaricare ppt "Campagna Educazionale Regionale ANMCO Toscana DIFENDIAMO IL CUORE Trattamento in rete interospedaliera di un infarto acuto ST elevato."

Presentazioni simili


Annunci Google