La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Lezione 9 Equilibrio di breve periodo e politica fiscale: esercizi numerici Istituzioni di Economia Politica II.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Lezione 9 Equilibrio di breve periodo e politica fiscale: esercizi numerici Istituzioni di Economia Politica II."— Transcript della presentazione:

1 Lezione 9 Equilibrio di breve periodo e politica fiscale: esercizi numerici Istituzioni di Economia Politica II

2 Lequilibrio di breve periodo Equilibrio nel mercato dei beni: la curva IS Equilibrio nel mercato dei beni: la curva IS Equilibrio nei mercati finanziari: la curva LM Equilibrio nei mercati finanziari: la curva LM LM IS YEYE iEiE Y i

3 Lequilibrio nel mercato dei beni – la curva IS Produzione = domanda Y = Z Produzione = domanda Y = Z Z = C + I + G Z = C + I + G - C = C(Y – T) - C = C(Y – T) - I = I (Y, i) - I = I (Y, i) - G = G 0 - G = G 0 IS : relazione tra produzione e tasso di interesse IS : relazione tra produzione e tasso di interesse

4 Lequilibrio dei mercati finanziari: la curva LM Offerta di Moneta = Domanda di moneta Offerta di Moneta = Domanda di moneta M = $YL(i) Moneta reale, reddito reale: M/P = YL(i) Moneta reale, reddito reale: M/P = YL(i) LM : relazione tra produzione e tasso di interesse LM : relazione tra produzione e tasso di interesse LEQUILIBRIO: IS Y = C(Y – T) + I(Y, i) + G LM M S /P = YL(i)

5 I dati per lesercizio: Mercato dei beni C = ,5·Y D I = 700 – 4000·i + 0,1·Y G = 200 T = 200 Lequilibrio di breve periodo

6 Mercato della moneta M D = 0,5Y i M S /P= 500 N.B. Per semplicità tutte le equazioni di comportamento sono lineari

7 Tecnica di risoluzione 1) Determinazione della curva IS imponendo Y=Z. 1) Determinazione della curva IS imponendo Y=Z. Per comodità esprimiamo Y=f(i) Per comodità esprimiamo Y=f(i) 2) Determinazione della curva LM imponendo 2) Determinazione della curva LM imponendo M S /P= M D (con M D definita rispetto a Y). M S /P= M D (con M D definita rispetto a Y). Per comodità esprimiamo i=g(Y) Per comodità esprimiamo i=g(Y) Lequilibrio di breve periodo

8 Tecnica di risoluzione (continua) 3) Sistema fra equazione IS e equazione LM Y = f(i) i = g(Y) Sostituendo g(Y) in f(i) otteniamo Y = f(g(Y)) Y E Lequilibrio di breve periodo

9 Tecnica di risoluzione (continua) 4) Sostituendo Y E in i=g(Y) otteniamo i E =g(Y E ) 5) Sostituendo Y E ed i E nelle equazioni di consumo e investimento otteniamo C E e I E Lequilibrio di breve periodo

10 1) Lequazione della curva IS Z = C + I + G Sostituiamo C, I, G e T: Z = ,5·(Y - 200) ,1·Y ·i = = ,6·Y – 4000·i Lequilibrio di breve periodo

11 Equilibrio mercato dei beni Y=Z Y = ,6·Y – 4000·i Esprimiamo Y in funzione di i (Y=f(i)) (1 – 0,6)·Y = 1200 – 4000·i Y = 3000 – 10000·i Lequilibrio di breve periodo

12 2) Equazione curva LM M D = 0,5·Y ·i e M S /P= 500 Equilibrio mercati finanziari M S /P=M D 500 = 0,5·Y-7500·i Esprimiamo i in funzione di Y (i=g(Y)) Esprimiamo i in funzione di Y (i=g(Y)) i = (0,5/7500)·Y- 500/7500 = (0,5/7500)·Y – 1/15 Lequilibrio di breve periodo

13 3) Mettiamo a sistema le due equazioni IS Y = 3000 – 10000·i LM i = (0,5/7500)·Y – 1/15 Lequilibrio di breve periodo

14 Sostituiamo i dalla LM nella IS Y E = 3000 – 10000·[0,5/7500 ·Y E - 1/15] = = 3000 – 2/3·Y E /3 = 3000 – 2/3·Y E /3 da cui (1 + 2/3)·Y E = /3 Y E = 3/5·[ /3] = 11000/5 = 2200 Lequilibrio di breve periodo

15 4)Sostituiamo Y E nella LM LM i E = (0,5/7500)·Y E - 1/15 Sostituendo Y E i E = (0,5/7500)·2200 – 1/15=6/75=0,08 8% Lequilibrio di breve periodo

16 5)Sostituiamo Y E ed i E nelle equazioni di Consumo e Investimento C E = ,5·Y E - 0,5·T 0 = = ,5· ,5·200 = 1400 I E = 700 – 4000·i E + 0,1·Y E = I E = 700 – 4000·i E + 0,1·Y E = ·0,08 + 0,1·2200 = 600 Lequilibrio di breve periodo

17 C E + I E + G = = 2200 = Y E E sempre vero per la condizione di equilibrio del mercato dei beni Lequilibrio di breve periodo

18 i Y LM IS YEYE iEiE Determinazione dellequilibrio di breve periodo

19 dati per lesercizio: I dati per lesercizio: Mercato dei beni C = ,5·Y D I = 700 – 4000·i + 0,1·Y G = 200 T = 200 M D = 0,5Y i M S /P= 500 Esercizio 2

20 a) Effetti di una politica fiscale espansiva ( G) G G G IS si sposta verso destra G IS si sposta verso destra In realtà: cè una nuova curva IS: In realtà: cè una nuova curva IS: Z = ,5·(Y- 200) ,1·Y ·i Z = ,5·(Y- 200) ,1·Y ·i Z = ,6·Y- 4000·i Z = ,6·Y- 4000·i Effetti della politica fiscale

21 In equilibrio Y=Z Y= ,6·Y- 4000·i da cui Y= 4250 – 10000·i LM Non si modifica (G non compare nellequazione di equilibrio dei mercati finanziari) Effetti della politica fiscale

22 Calcoliamo Y E sostituendo LM in IS da cui: Y E = 2950 Effetti della politica fiscale

23 Sostituendo Y E nella LM si ha: Sostituendo Y E nella LM si ha: Effetti della politica fiscale

24 Calcoliamo C E e I E : C E = ,5· ,5·200 = 1775 I E = ·0,13 + 0,1·2950 = 475 C E + I E + G = = 2950 = Y E Effetti della politica fiscale

25 Analisi degli effetti di G G YEYEYEYE iEiEiEiE CECECECE IEIEIEIE % % Effetti della politica fiscale

26 i Y LM IS G YEYE Y E iEiE i E Effetti della politica fiscale

27 Effetti su C (consumi): Effetti su C (consumi): C = C(Y - T) + G Y E C E (da 1400 a 1775) G Y E C E (da 1400 a 1775) Effetti della politica fiscale

28 I = I(Y,i) +, - +, - In generale G Y E I E Y E I E i E I E i E I E In questo caso l'investimento si riduce (da 600 a 475) I E =? I E =? Effetti della politica fiscale


Scaricare ppt "Lezione 9 Equilibrio di breve periodo e politica fiscale: esercizi numerici Istituzioni di Economia Politica II."

Presentazioni simili


Annunci Google