La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Istruzioni esercitazione 3 COMUNICARE IL SOCIALE Gaia Peruzzi Corso Uffici Relazioni con il Pubblico e Uffici Stampa a.a. 2011/2012 Le definizioni classiche.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Istruzioni esercitazione 3 COMUNICARE IL SOCIALE Gaia Peruzzi Corso Uffici Relazioni con il Pubblico e Uffici Stampa a.a. 2011/2012 Le definizioni classiche."— Transcript della presentazione:

1 Istruzioni esercitazione 3 COMUNICARE IL SOCIALE Gaia Peruzzi Corso Uffici Relazioni con il Pubblico e Uffici Stampa a.a. 2011/2012 Le definizioni classiche della comunicazione sociale

2 COMUNICARE IL SOCIALE Obiettivi Far sperimentare unattività di scrittura giornalistica Stimolare le capacità di riflessione critica sulle proprie competenze di ricerca, intervista e scrittura giornalistica Pagina 2

3 Lesercitazione consiste nella ideazione e scrittura di un articolo giornalistico, immaginato e redatto per la redazione di un media sociale. Lesercitazione sarà condotta dal Dr. Luca Mattiucci, Direttore della Rivista Comunicare il Sociale (di CSV Napoli e Corriere della Sera). La partecipazione allesercitazione sarà valutata con un punteggio da 1 a 7; i punti ottenuti con lesercitazione si aggiungeranno al voto finale di esame, sia che esso sia sostenuto nella modalità frequentanti che in quella non frequentanti. Pagina 3

4 Larticolo per Comunicare il Sociale Il tema dellesercitazione è: Dopo di noi. Il futuro di disabili fisici e mentali dopo la morte dei familiari. Lunghezza del pezzo: 5500 battute. Larticolo dovrà essere immaginato come un pezzo per il mensile Comunicare il Sociale. Potrà contenere interviste, dati, riferimenti ad associazioni, esperti. Dovrà essere completo di titolo, occhiello e catenaccio, e dovrà essere organizzato in 4 paragrafi. Potrà essere corredato di immagini e video (laggiunta dei quali potrà essere valutata fino a un max di ulteriori 3 punti). Pagina 4

5 Il calendario Mercoledì 18 aprile. In aula - Presentazione dellesercitazione. Entro mercoledì 12 maggio. Via mail – Invio al docente da parte dei partecipanti delle proposte di lavoro. Mercoledì 16 maggio. In aula – Discussione delle proposte ricevute dal docente. Entro domenica 20 maggio. Via mail – Invio al docente dei lavori finali. Mercoledì 23 maggio. In aula – Restituzione finale dei lavori. Alloccorrenza, gli ultimi 2 appuntamenti potranno essere posticipati, al max. sino al primo appello. Pagina 5


Scaricare ppt "Istruzioni esercitazione 3 COMUNICARE IL SOCIALE Gaia Peruzzi Corso Uffici Relazioni con il Pubblico e Uffici Stampa a.a. 2011/2012 Le definizioni classiche."

Presentazioni simili


Annunci Google