La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

22–nov-2004 Slide 1 FINCANTIERI – Cantieri Navali Italiani S.p.A. Cruise Ship Business Unit 6/A, Passeggio S. Andrea – 34123 Trieste ITALY www.fincantieri.it.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "22–nov-2004 Slide 1 FINCANTIERI – Cantieri Navali Italiani S.p.A. Cruise Ship Business Unit 6/A, Passeggio S. Andrea – 34123 Trieste ITALY www.fincantieri.it."— Transcript della presentazione:

1 22–nov-2004 Slide 1 FINCANTIERI – Cantieri Navali Italiani S.p.A. Cruise Ship Business Unit 6/A, Passeggio S. Andrea – Trieste ITALY - ing. Gabriele Cocco ing. Daniele Fanara Il PROJECT MANAGEMENT NELLA CANTIERISTICA NAVALE: IL MODELLO FINCANTIERI

2 22-nov-2004 – Slide 2 Indice L Azienda Fincantieri Il Business delle Navi da Crociera I Prodotti Il Project Management in Fincantieri

3 22-nov-2004 – Slide 3 Fincantieri fa anche parte dei seguenti Organismi Internazionali: ASD (Associazione Europea Industrie Aerospazio e Difesa) CESA (Associazione dei Costruttori Navali Europei) MIF (Forum delle Industrie Marittime) AMRIE (Alleanza per gli Interessi Marittimi Regionali Europei) COREDES (Comitato per la Ricerca e lo Sviluppo nella Cantieristica Europea) ICCL (Consiglio Internazionale delle Linee Crocieristiche) Principali Società controllate e collegate 100% 51% FDGM – USA (Supporto tecnico) GESTIONE BACINI LA SPEZIA S.p.A. ISOTTA FRASCHINI MOTORI (Motori diesel) ORIZZONTE SISTEMI NAVALI S.P.A. (Unità militari) FINCANTIERI HOLDING 100% EUROYARDS (Gruppo Europeo di Interesse Economico) FINCANTIERI BACINI PALERMO S.P.A. (Riparazioni navali) 100% CETENA (R&S) 60%

4 22-nov-2004 – Slide 4 Business Unit Direzione Navi da Crociera Direzione Navi da Trasporto Direzione Navi Militari CORPORATE NAVI DA CROCIERA Tutti i tipi di navi mercantili e, in particolare: NAVI PER TRASPORTO AUTO E CARICHI MISTI, TRAGHETTI PASSEGGERI E MERCI, NAVI GASIERE, NAVI CHIMICHIERE NAVI DI SUPERFICIE, NAVI AUSILIARIE, NAVI OCEANOGRAFICHE, SOMMERGIBILI, PRODOTTI MECCANICI Cantieri - Monfalcone - Venezia Marghera - Genova Sestri - Ancona - Castellammare di Stabia - Palermo - Muggiano - Riva Trigoso

5 22-nov-2004 – Slide 5 Corporate AMMINISTRATORE DELEGATO Direzioni Corporate Direzioni Navi PRESIDENTE VICE PRESIDENTE Direzioni Esecutive Corporate Pianificazione Strategica Legale e Societario Auditing Rapporti Internazionali Relazioni Esterne NAVI DA CROCIERA NAVI DA TRASPORTO NAVI MILITARI CONTROLLI AMMINISTRAZIONE FINANZA EDP PERSONALE ORGANIZZAZIONE AFFARI GENERALI SVILUPPO SISTEMA INDUSTRIALE

6 22-nov-2004 – Slide 6 Direzione Navi da Crociera Direzione Navi da Crociera Direzione Navi da Trasporto CETENA + Isotta Fraschini Direzione Navi Militari Totale Direzione Generale Occupazione 2003 Occupazione 2003 Lazienda FINCANTIERI

7 22-nov-2004 – Slide 7 Ordini e Valore della Produzione Valore della Produzione 2003 Portafoglio Ordini a Settembre ,34 /Mldi 20022,19 /Mldi 20011,95 /Mldi 20001,92 /Mldi Valore produzione

8 22-nov-2004 – Slide 8 Indice L Azienda Fincantieri Il Business delle Navi da Crociera I Prodotti Il Project Management in Fincantieri

9 22-nov-2004 – Slide 9 Carico di lavoro navi da crociera al 23 Settembre per costruttore % Tslc - 61% - 12 navi 15%- 2 navi 9% -2 navi Ch.de l'Atlantique 9% - 2 navi 4% - 1 nave 2% - 1 nave 20 navi, pari a 2,6 Mil.Tslc - 9,6 Mldi.$

10 22-nov-2004 – Slide 10 Direzione Navi da Crociera La Direzione Navi da Crociera progetta e costruisce tutte le tipologie di navi da crociera, adottando le più avanzate tecnologie di progettazione e produzione. La Direzione e il centro di progettazione si trovano a Trieste. Gli Stabilimenti sono situati a Monfalcone, Marghera (VE) e Sestri Ponente (GE). Il Sistema di Qualità della Direzione Navi e dei Cantieri è certificato secondo la norma UNI EN ISO 9001:2000. TRIESTE SESTRI PONENTE MARGHERA MONFALCONE Le caratteristiche principali della nuova generazione di navi da crociera costruite da Fincantieri sono la capacità di soddisfare ogni cliente e mercato, lattenzione ai dettagli, il rispetto per lambiente e lelevato livello prestazionale.

11 22-nov-2004 – Slide 11 Indice L Azienda Fincantieri Il Business delle Navi da Crociera I Prodotti Il Project Management in Fincantieri

12 22-nov-2004 – Slide 12 Prodotti Classe CARNIVAL : Destiny, Triumph, Victory, Conquest (*), Glory (*), Valor(*), Liberty(*) (*) Incrementate lunghezza e tonnellaggio Classe COSTA : Fortuna, Magica, C (*) CARATTERISTICHE (*) Stazza lorda t t Lunghezza fuori tutto272,0 m 290,0 m Larghezza massima 35,50 m Immersione di progetto8,20 m Velocità massima23,0 nodi Potenza di propulsione elettrica2x20 MW 2x21 MW Cabine passeggeri Massima capacità passeggeri Cabine equipaggio Massima capacità equipaggio Massimo numero di persone a bordo CARATTERISTICHE (*) Stazza lorda t Lunghezza fuori tutto 272,0 m m Larghezza massima 35,5 m Immersione di progetto 8,20 m Velocità massima23,0 nodi Potenza di propulsione elettrica 2x20 MW 2x21 MW Cabine passeggeri totali Massima capacità passeggeri Cabine equipaggio Massima capacità equipaggio Massimo numero di persone a bordo

13 22-nov-2004 – Slide 13 Prodotti Classe P&O : Grand Princess, Golden Princess, Star Princess, Caribbean Princess (*), C (*) HOLLAND AMERICA LINE: Zuiderdam, Oosterdam, Westerdam, Noordam P&O Cruises: Arcadia CUNARD: Queen Victoria CARATTERISTICHE (*) Stazza lorda t t Lunghezza fuori tutto290,00 m Larghezza massima36,00 m Immersione di progetto 8,05 m Velocità massima 23 nodi 24 nodi Potenza elettrica di propulsione 2x19 MW 2x21MW Cabine passeggeri Massima capacità passeggeri Cabine equipaggio632 Massima capacità equipaggio Massimo numero di persone a bordo CARATTERISTICHE Stazza lorda t Lunghezza fuori tutto 285,30 m Larghezza massima 32,25 m Immersione di progetto 7,80 m Velocità massima24 nodi Potenza elettrica di propulsione 2x17,6 MW Cabine passeggeri 924 Massima capacità passeggeri Cabine equipaggio 468 Massima capacità equipaggio 820 Massimo numero di persone a bordo3.200

14 22-nov-2004 – Slide 14 Indice L Azienda Fincantieri Il Business delle Navi da Crociera I Prodotti Il Project Management in Fincantieri

15 22-nov-2004 – Slide 15 La struttura di Project Management Vicedirettore Direzione Navi da Crociera Responsabile Project Management Project Manager P&O Project Manager HAL/Cunard/P&O Project Manager Costa Project Manager Carnival cui compete la gestione, in coerenza con le priorita' delle commesse, delle attivita' dei Project Managers per il piu' efficace utilizzo delle risorse della Direzione Navi, e lo sviluppo del modello e dei meccanismi operativi di gestione delle commesse e di rapporto con le Societa' Armatrici

16 22-nov-2004 – Slide 16 Project Manager Il Project Management Team Progettazione Ufficio Acquisti Cantiere Lead Project Engineer Coordinatore Acquisti Project Planner & Controller Payload Engineer

17 22-nov-2004 – Slide 17 Controllo Diretto da parte della proprietà Centri di Costo, Ordini di Lavoro, Analisi dei Consuntivi Budgeting, Analisi degli Scostamenti, Gestione Commesse Applicazione della WBS e delle Gestione delle Risorse Umane attività per attività Orientamento al Valore (VBM), Analisi dei Rischi Life Cycle Management & Phase Review Complessità Piccola Azienda Azienda Medio-Grande Fincantieri LIVELLI di CONTROLLO/GESTIONE PROJECT MANAGEMENT

18 22-nov-2004 – Slide 18 Il Project Management in Fincantieri Life Cycle - Commerciale - Progettazione di Base SviluppoProduzioneConsegna Acquisi- zione Ordine Hand- over Negoziazione Service PIANO DI COMMESSA PRELIMINARE PIANO DI COMMESSA DEFINITIVO Trattativa Commer- ciale Avvio Pianificazione e controllo - Commerciale - Project Manager - PM - Progettazione - Acquisti - Stabilimento - Progettazione - Acquisti - Stabilimento - PM PM Post Vendita ?

19 22-nov-2004 – Slide 19 Il Project Management in Fincantieri IL PIANO OPERATIVO DI COMMESSA WBS VALL OFF VALUE MANAGEMENT RISK MANAGEMENT MONITORAGGIO degli APPROVVIGIONAMENTI e della PRODUZIONE PROGRAMMAZIONE INTEGRATA PHASE REVIEW PROJECT KNOWLEDGE MANAGEMENT / Web PM Portal

20 22-nov-2004 – Slide 20 Il Piano Operativo di Commessa illustra e riassume la strategia realizzativa concordata tra il Project Manager e I Dipartimenti operativi. Attraverso il Piano Operativo, il Team di Project Management: analizza il Contratto (e ogni accordo successivo) ricevuto dal Proposal Manager e trasferisce gli obiettivi alle funzioni operative; gestisce la configurazione del prodotto definendo i limiti delle modifiche progettuali e coordina il processo di sviluppo progettuale al fine di massimizzare le performance della nave; fissa - assieme con i dipartimenti operativi - la strategia di prodotto (make/buy, maker list, design to cost, design to maintenance, cost reduction, production engineering, expediting, planning strategy, just-in-time or asap programs, etc.); assegna gli obiettivi di Costo ai dipartimenti operativi attraverso la definizione degli Accordi di Service; PIANO OPERATIVO di COMMESSA

21 22-nov-2004 – Slide 21 gestisce le attività del progetto attraverso una struttura di pianificazione di commessa multi-livello (PGIC); attiva il Processo di processo di Risk Management e assicura che ogni funzione stia adottando la migliore politica di prevenzione/copertura del rischio; definisce il Processo di Controllo Costi al fine di raggiungere gli obiettivi economico- finanziari assegnati alle funzioni operative definisce le condizioni di validità per gli ordini emessi dallUfficio Acquisti; tiene traccia delle richieste della Società Armatrice (e dei relativi accordi/Change order)per garantire la coerenza del processo di sviluppo e lancia le attività di tutti I Dipartimenti ; emette il Piano di Qualità della Commessa in cooperazione con lEnte Qualità ; controlla lintero processo di progettazione e costruzione gestendo ogni possibile eccezione. PIANO OPERATIVO di COMMESSA

22 22-nov-2004 – Slide 22 Organizzazione PM Team Documentazione Contrattuale Preventivo Commessa Accordi di Service Programmi Risk Management Piani di Miglioramento Rapporti con la Società Armatrice Altri aspetti rilevanti Contenuti Pricipali PIANO OPERATIVO di COMMESSA

23 22-nov-2004 – Slide 23 Organizzazione PM Team Documentazione Contrattuale Preventivo Commessa Accordi di Service Programmi Risk Management Piani di Miglioramento Rapporti con la Società Armatrice Altri aspetti rilevanti Contenuti Pricipali PIANO OPERATIVO di COMMESSA Membri PM Team Gestione Documentale Obiettivi Individuali

24 22-nov-2004 – Slide 24 Organizzazione PM Team Documentazione Contrattuale Preventivo Commessa Accordi di Service Programmi Risk Management Piani di Miglioramento Rapporti con la Società Armatrice Altri aspetti rilevanti Contenuti Pricipali PIANO OPERATIVO di COMMESSA Contratto Specifica Tecnica e Piani Generali Accordi verbali e linee guida operative Focus su temi specifici

25 22-nov-2004 – Slide 25 Organizzazione PM Team Documentazione Contrattuale Preventivo Commessa Accordi di Service Programmi Risk Management Piani di Miglioramento Rapporti con la Società Armatrice Altri aspetti rilevanti Contenuti Pricipali PIANO OPERATIVO di COMMESSA Preventivo dofferta Preventivo Operativo Conto Economico di Commessa: budget aggiornato Opportunità/Rischi

26 22-nov-2004 – Slide 26 Organizzazione PM Team Documentazione Contrattuale Preventivo Commessa Accordi di Service Programmi Risk Management Piani di Miglioramento Rapporti con la Società Armatrice Altri aspetti rilevanti Contenuti Pricipali PIANO OPERATIVO di COMMESSA Service ACU (Ufficio Acquisti) Service PRC (Ufficio Progettazione Funzionale) Service PBC (Ufficio Progettazione di Base) Service STA (Stabilimento) incluse performance attese e relative azioni di miglioramento

27 22-nov-2004 – Slide 27 Organizzazione PM Team Documentazione Contrattuale Preventivo Commessa Accordi di Service Programmi Risk Management Piani di Miglioramento Rapporti con la Società Armatrice Altri aspetti rilevanti Contenuti Pricipali PIANO OPERATIVO di COMMESSA Master Phasing plan ; Target (stato) ; Programma Integrato di Ingegneria e Acquisti; Stato Programmi driver (sintesi, problemi aperti / azioni) Programma Aree Pubbliche Programma Expediting e F.A.T. ; Test Memoranda Report

28 22-nov-2004 – Slide 28 Organizzazione PM Team Documentazione Contrattuale Preventivo Commessa Accordi di Service Programmi Risk Management Piani di Miglioramento Rapporti con la Società Armatrice Altri aspetti rilevanti Contenuti Pricipali PIANO OPERATIVO di COMMESSA Scadenze Contrattuale e programma degli incontri con la S.A Accordi Tecnici Gestione Extra Contrattualità

29 22-nov-2004 – Slide 29 Il Project Management in Fincantieri IL PIANO OPERATIVO DI COMMESSA LA WBS (Work Breakdown Structure) VALL OFF VALUE MANAGEMENT RISK MANAGEMENT MONITORAGGIO degli APPROVVIGIONAMENTI e della PRODUZIONE PROGRAMMAZIONE INTEGRATA PHASE REVIEW PROJECT KNOWLEDGE MANAGEMENT / Web PM Portal

30 22-nov-2004 – Slide 30 WBSWBS Il Project Management in Fincantieri CBS Materiali Subforniture Spese dirette Progettazione Produzione... Items codificati Items codificati - M01224 Tubi di acciaio - M02501 Valvole in ghisa - M07234 Lamiere -... Breakdown del progetto OBSOBS Responsabile Nave Impianto Gruppo

31 22-nov-2004 – Slide 31 Il Project Management in Fincantieri IL PIANO OPERATIVO DI COMMESSA WBS VAL OFF VALUE MANAGEMENT RISK MANAGEMENT MONITORAGGIO degli APPROVVIGIONAMENTI e della PRODUZIONE PROGRAMMAZIONE INTEGRATA PHASE REVIEW PROJECT KNOWLEDGE MANAGEMENT / Web PM Portal

32 22-nov-2004 – Slide 32 EBIT EBIT - Earning Before Interests and Taxes VAE VAE - Valore Aggiunto Economico: k periodo temporale DCF Discounted Cash Flow CI Capitale Investito= D+E WACC Weighted Average Cost of Capital t aliquota fiscale D Indebitamento netto (debito) E Patrimonio netto (equity) c d Costo del debito c e Costo dellequity Capitale Investito Capitale Investito= Inv. Generici + Inv. Specifici + Cap. Circolante + TFR Capitale Circolante= Lavori in Corso + Debiti + Crediti + Saldo altre RICAVI COSTI ESTERNI MAT. HANDLING LAVORO IMPIANTI STRUTTURA MARGINE DI CONTRIBUZ. EBIT Project Management in FINCANTIERI Costo del Capitale Investito VAE La gestione crea un valore aggiuntivo solo se il risultato operativo è sufficientemente grande da lasciare un reddito residuo, dopo aver remunerato terzi finanziatori ed azionisti in modo adeguato, ossia coerentemente con il rendimento offerto dal mercato per impieghi aventi pari livello di rischio.

33 22-nov-2004 – Slide 33 Project Management in FINCANTIERI VAL OFF


Scaricare ppt "22–nov-2004 Slide 1 FINCANTIERI – Cantieri Navali Italiani S.p.A. Cruise Ship Business Unit 6/A, Passeggio S. Andrea – 34123 Trieste ITALY www.fincantieri.it."

Presentazioni simili


Annunci Google