La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Strategie di ricerca e intervento nei contesti educativi La valutazione scolastica: storia, modelli, interventi Mettere i voti a scuola, mettere i voti.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Strategie di ricerca e intervento nei contesti educativi La valutazione scolastica: storia, modelli, interventi Mettere i voti a scuola, mettere i voti."— Transcript della presentazione:

1 Strategie di ricerca e intervento nei contesti educativi La valutazione scolastica: storia, modelli, interventi Mettere i voti a scuola, mettere i voti alle scuole

2 In questo corso Mettere i voti a scuola Metodi e strumenti per l'accertamento dell apprendimento degli studenti G. Benvenuto, Mettere i voti a scuola Mettere i voti alle scuole e agli insegnanti Modelli, procedure e strumenti di valutazione (e autovalutazione) degli istituti scolastici e degli insegnanti. J. MacBeath, A. McGlynn, Autovalutazione nella scuola

3 Concetti & Strumenti Ricerca Misurazione Valore Aggiunto Efficacia Educazione ValutazioneAuto Docimologia Validità Affidabilità

4 John Dewey cè sempre qualche osservazione del risultato ottenuto in paragone e in contrasto con quello atteso, in modo che il paragone getti luce sulla effettiva adeguatezza delle cose adoperate come mezzi Teoria della valutazione, 1939 Nella valutazione…

5 Jaap Scheerens raccolta sistematica di informazioni Giudizio del valore di oggetti educativi emesso sulla base di una raccolta sistematica di informazioni, al fine di sostenere i processi decisionali e lapprendimento Autovalutazione e uso delle informazioni nella scuola orientata ai risultati, 2000 La valutazione in educazione

6 Egle Becchi, Vega Scalera Accertamento intersoggettivo di più dimensioni formative e organizzative di un contesto educativo e indicazione della loro misurabile distanza da espliciti livelli considerati ottimali da un gruppo di riferimento, in vista di unincidenza concreta sullesperienza educativa Cit. in Bondioli, Verso un modello di valutazione formativa, 2004

7 Docimo-(dokimàzo) = esaminare logia(logos) = discorso / riflessione scientifica Studio destinato alla critica e al miglioramento delle votazioni scolastiche (Piéron, 1929) Scienza che ha per oggetto lo studio sistematico degli esami, in particolare dei sistemi di votazione e del comportamento degli esaminatori e degli esaminati (De Landsheere, 1971) Scienza che ha per oggetto lo studio dei sistemi di valutazione in educazione (De Ketele, 1982) I voti e i giudizi sono la punta di un iceberg che per sintetizzare chiameremo valutazione e verifica scolastica e il tema dellequità dellistruzione è lo sfondo problematico nel quale tale iceberg si colloca Benvenuto, 2003 Metodi di valutazione più obiettivi e rigorosi allo scopo di assicurare maggiore giustizia scolastica NASCITA E SVILUPPI DELLA DOCIMOLOGIA

8 Laffidabilità nelle valutazioni nella scuola di massa : gli studi di Piéron Ciascun valutatore era sensibile ad alcune caratteristiche delle prove, mentre ne trascurava altre I punteggi attribuiti dai vari correttori davano luogo a distribuzioni diverse (ognuno interpretava a suo modo una scala di voti) Per ottenere un voto vero (livello della prova al di là delle differenze) il numero dei correttori sarebbe dovuto esser altissimo (13 per la matematica, 127 per la dissertazione filosofica!) NASCITA E SVILUPPI DELLA DOCIMOLOGIA

9 Prova Scarti (scala da 1 a 20) Medio Più frequente Massimo Vero voto N. minimo Valutatori Composizione francese 3,36 e Versione dal latino 3, Inglese 2,24928 Matematica 2,04913 Filosofia 3,45 e Fisica 1,94816 Analisi dello scarto dei voti tra correttori (Laugier e Weinberg, in Piéron 1963) NASCITA E SVILUPPI DELLA DOCIMOLOGIA


Scaricare ppt "Strategie di ricerca e intervento nei contesti educativi La valutazione scolastica: storia, modelli, interventi Mettere i voti a scuola, mettere i voti."

Presentazioni simili


Annunci Google